Aspettare


Ra

Aspettare

Non posso più aspettare
nell’irrequietezza del vuoto
di gesti e parole
Aspettare te
ed aspettare me
su questo filo invisibile
che lega e rende forti
Ma non posso più restare
lì ferma nell’angolo
con occhi consumati nel buio
ed orecchie tese nell’ascolto dei tuoi passi
Come corda tesa di violino
basta un gesto sbagliato
per creare malintesi
e questo strepitio di pensieri
Allora adesso lo decido
e soffio via le nuvole
ancora ranicchiate sulla mia anima:
Oggi l’avrò vinta perché
so che aspettare
ė spalancare le braccia
all’amore

14.10.2015 Poetyca

Wait

I can not wait anylonger
restlessness vacuum
gestures and words
wait for you
and wait for me
on this invisible thread
that binds and makes strong
But I can not stay
standing there in the corner
consumed with eyes in the dark
and ears strained in listening of your steps
How tightrope violin
just a wrong gesture
to create misunderstandings
and this din of thoughts
So now you decide
and blow the clouds away
ranicchiate still on my soul:
Today I won because
I know wait
ė throw open arms
to love

10/14/2015 Poetyca

4 thoughts on “Aspettare

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.