L’intuizione del buddhismo


Riflettendo…

La Riflessione

Proprio questo momento

Tutta la tua vita è proprio questo momento,
ma tu pensi che sia qualcos’altro.

Proprio da ciò proviene la sofferenza;
essa è generata dal pensare il “non – ora”.

Maestro Dae Kwang

———
Qui, adesso, in questo attimo, nell’attenzione del respiro,
cerca di non fuggire indietro, non correre avanti ma di donare
a questo momento tutto il tuo osservare.
Restare al laccio del passato, pre – occuparti del futuro
è non dare a te stesso l’opportunità di vivere dove sei adesso.

Poetyca

———

L’insegnamento

L’intuizione del Buddhismo

L’intuizione sempre rivoluzionaria del Buddhismo,
è che vita e morte sono nella mente e da nessun’altra parte.

La mente si rivela quale base universale dell’esperienza,
creatrice della felicità e della sofferenza,
creatrice di ciò che chiamiamo vita
e di ciò che chiamiamo morte.

Rigpa Glimpse

———–

Neutro è ogni evento, nulla influenza
ma nella nostra mente il tradurlo in agitazione
o in attaccamento, il rievocarne quanto esso somigli
ad un vissuto di dolore è increspare onde nel timore.
L’illusione è inganno che proietta effetti
senza avere bene compreso le cause.
In noi lasciare andare e vivere serenità, lontani
dalle apparenze, o ancorarci a reazioni
che sono la morte interiore a causa di un limite
che non ci permette di conoscere oltre il conoscibile.
La mente attenta, con la retta visione
accoglie senza giudizio e non si agita nella dualità,
perchè sa abbracciare la realtà così come essa è.
E’ respiro di vita che sa avanzare qui ed ora.

Poetyca

——–

Testi tratti da: http://www.bodhidharma.it/

Poetyca 04.03.2007

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.