Il silenzio


Riflettendo….
La Riflessione
Sordo, egli ascolta la sua propria natura.
Cieco, egli vede la sua mente originale.
La luna vuota e chiara sorge nell’acqua
dove cuore e mente sono dimenticati.
Jungkwan Ilson (1533-1608)
—————————————–
Aprire le porte alla profondità,
alla capacità di attraversare ogni illusione
è comprendere l’inganno e camminare a passo fermo
dove tutto è accoglienza del vero,
senza costruire sagome illogiche cne allontanano
da quello che non vogliamo vedere per timore.
Poetyca
—————————————–
L’insegnamento
Il Silenzio
Il silenzio origina la parola autentica.
La calma silenziosa è il principio onnipresente della comprensione.
Insegnante di Dharma
——————————————-
Quando la barca si agita
essa sobbalza per effetto delle onde,
possiamo solo attendere che la corrente smetta,
senza timore e senza muovere maggiormente la superficie.
Nel silenzio si calma la reattività
e possiamo riconciliarci con il nostro vero essere.
Poetyca
——————————————-
22.05.2010 Poetyca
Reflecting ….
Reflection
Deaf, he listens to his own nature.
Blind, he sees his original mind.
The moon rises in the water and clear empty
where the heart and mind are forgotten.
Jungkwan Ilson (1533-1608)
—————————————–
Open the doors to the depth,
the ability to cross any illusion
is to understand the deception and walk in a firm step
where everything is the real host,
without building shapes illogical CNE away
from what we do not want to see fear.
Poetyca
—————————————–
Teaching
Silence
The silence gives rise to the word authentic.
The quiet calm is the omnipresent principle of understanding.
Teacher of Dharma
——————————————-
When the boat shake
it jumps as a result of the waves,
we can only wait until the current stops,
without fear and without moving more to the surface.
In the silence calms the reactivity
and we can reconcile ourselves with our true selves.
Poetyca
——————————————-
22.05.2010 Poetyca
Text taken from:

4 thoughts on “Il silenzio

  1. SA IL SILENZIO è UNA COSA CHE NON SOPPORTAVO MA ORA INVECE NON NE POSSO FARE A MENO….PREFERSICO IL SILENZIO AL FRASTUONO DEL MONDO E DELLE PERSONE…E AL TEMPO STESSO NON SA QUANTO IO SOFFRA PER IL SILENZIO DI UNA PERSONA CHE DALLA MATTINA ALLA SERA è USCITA DALLA MIA VITA COSì COME PER MAGIA….QUSTO SILENZIO FA MALE TROPPO MALE….L CHIEDO SCUSA SE APPROFFITTO SEMPRE PER ESPRIMERE I MIEI STATI D’ANIMO….SPERO DI NON ESSERE INVADENTE…LE AUGURO UNA MERAVILIOSA GIORNATA!

    "Mi piace"

    • Non sai invadente Anima Libera,
      il silenzio è vissuto in base al nostro stato d’animo:
      lo cerchiamo a vole per fare chiarezza,
      per scendere in profondità e comprendere chi siamo.
      Ma accade anche che il silenzio visto che interruzione di dialogo
      apre la strada al senso di solitudine,di mancanza e di insoluto.
      In particolare se si percepisce come ” azione punitiva”,come incapacità di affrontare una disarmonia.
      Forse cercare di riaprire il dialogo, senza apparire come insistenti, per permettere un chiarimento
      è sempre meglio che restare nel dubbio di avere detto o fatto qualcosa che ha ferito qualcuno,
      al punto da desiderare la fuga.

      Un sorriso
      Daniela

      "Mi piace"

      • GRAZIE DANIELA…FORSE NON MI CREDERà MA NON SO PERCHè QUANDO VENGO IN QUESTO BLOG AVVERTO UN SENSO DI BENESSERE….NON SO COME SE LEI MI TRASMETTESSE SERENITà UN SENSO DI PACE…COMUNQUE GRAZIE PER LA RISPOSTA….SA CI STO PROVOCANDO A ROMPERE QUEL SILENZIO MA RICEVO SOLO IL SUO SILENZIO E LA SUA INDIFFERENZA E MI CREDA NON è SUCCESSO NULLA CHE POSSA AVERLO FERITO O VICEVERSA SOLO CHE DOPO EVENTI BRUTTI CHE LO HANNO SEGNATO HA DECISO DI ALLONTANARSI DA TUTTI E DA TUTTO E QUSTO L’HO SAPUTO TRAMITE UNA AMICA IN COMUNE…GRAZIE ANCORA UN ABBRACCIO SINCERO.SA IL SILENZIO è UNA COSA CHE NON SOPPORTAVO MA ORA INVECE NON NE POSSO FARE A MENO….PREFERSICO IL SILENZIO AL FRASTUONO DEL MONDO E DELLE PERSONE…E AL TEMPO STESSO NON SA QUANTO IO SOFFRA PER IL SILENZIO DI UNA PERSONA CHE DALLA MATTINA ALLA SERA è USCITA DALLA MIA VITA COSì COME PER MAGIA….QUSTO SILENZIO FA MALE TROPPO MALE….L CHIEDO SCUSA SE APPROFFITTO SEMPRE PER ESPRIMERE I MIEI STATI D’ANIMO….SPERO DI NON ESSERE INVADENTE…LE AUGURO UNA MERAVILIOSA GIORNATA!

        "Mi piace"

        • Grazie a te Anima Libera per la tua fiducia e la tua sensibilità nell’accogliere quel che provo a trasmettere.
          L’armonia è il riflesso di uno stato interiore, essa non si infrange se si resta centrati e non ci facciamo trascinare dagli eventi esterni,
          A volte le persone usano il biasimo o l’eccesso di lodi per avere una reazione: per punire o per ottenere qualcosa,
          anche il silenzio potrebbe essere parte di questo meccanismo.
          Quando non troviamo risposte possiamo comunque, in cuor nostro, convalidare i buoni sentimenti che proviamo per le persone
          inviando pensieri ed energie di armonia e pace, questo, anche se non sembrerebbe è un modo per dare ” sonorità” al silenzio.
          Forse un giorno le cose si chiariranno.
          Un sorriso
          Daniiela

          "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.