Archivio | 17/06/2018

★★。¸.☆☆Buonanotte¸.☆☆


notte45

Annunci

Mistero


Mistero

Onde in espansione,
vibrano e accolgono
attraversano senza ferire
dolcezza e incanto
davanti al divenire.
Nulla di perduto
durante il cammino
ed anche le ferite
sono state dono.
Sono qui e ora.
Mai ero sola
…..Eccomi
mia ritrovata aurora.

07.06.2002 Poetyca

Mystery

Expansion waves,
vibrate and welcome
through without hurting
sweetness and charm
before becoming.
Nothing Lost
along the way
and also the wounds
were present.
I’m here and now.
I was never alone
…I am here
my newfound dawn.

07.06.2002 Poetyca

Nel Paradiso del cuore


Nel Paradiso del cuore

Nel Paradiso del cuore
è magia di colore
incanto vivo
nella profonda certezza
che tutto comprende
in abbraccio senza confine
tra stelle e spazio
che non è vuoto
ma serbatoio d’amore

30.03.2011 Poetyca

In Paradise of the heart

In Paradise of the heart
it is magic of heart
charm alive
deeeply certainty
comprehends everything
in embrace without border
between stars and space
that is not empty
but love container

30.03.2011 Poetyca

Ritorno senza tempo


Ritorno senza tempo

Frammentato Essere
non trova pace
tra anfratti oscuri
dove perduta è la Fonte
e prosciugata è le voce
che non emette suono

Distante il cammino
disceso nell’oblio
di gesti e di parole
che erano colonna d’Ercole
di un luogo arcano
perduto ormai oltre il tempo

Sogno ed incanto
nascosti tra le pieghe della mano
quando la nostalgia regna
oltre il confine
di un sogno senza colori
nella Luce del Cuore

28.10.2011 Poetyca

Return timeless

Being fragmented
does not find peace
between the dark recesses
where it is the lost Source
and is drained the voice
that have no sound

Distant is the path
descended into oblivion
of gestures and words
that were Hercules’ pilars
of a place of mystery
now lost over time

Dreams and magic
hidden in the folds of the hand
when nostalgia reigns
across the border
of a dream without color
in the Light of the Heart

28.10.2011 Poetyca

Bagliore


Bagliore

Ragazzo
figlio di stelle
e polvere fatata
la vedi la gioia
che sparge il suo bagliore?
Non temere mai nulla
anche nel buio
si cela la luce
Credici soltanto!

Ragazzo che cerchi
la strada che conduca
alla serena visione
di aliti nascosti
– vita del cuore
è compagna –
sorriso sul volto
che devi solo svelare

Apri la mano
e soffia soltanto
un nuovo sogno
che prenderà vita
per il tuo nuovo incanto

25.02.2004 Poetyca

Glare

Boy
son of stars
and fairy dust
See the joy
spreading its glow?
Do not fear anything
even in the dark
hides the light
Believe only!

Girls looking
the road
the serene vision
breaths of hidden
– Life of the heart
is the companion –
smile on his face
you need only disclose

Open hand
and blows only
a new dream
that will take
for your new magic

25.02.2004 Poetyca

Sogno


Sogno

Nel nulla riposa un sogno
se il respiro non odi,
nel nulla resta di ghiaccio
quel cuore che non ha ascolto.
Ma dove si trova il giardino,
del fato sovrano che disse:
” Ricordi la vita ?”.
Dov’è la vita se non nel sogno,
dove trovi i cangianti colori d’aura
che respirano la notte.
Quell’infante cresciuto
perso ha ogni incanto,
conforta ora la morte
la volontà d’un sogno.
Alfine resta sogno
di fanciullo ignaro:
Con piuma sollevare
alla morte il velo.

11.06.2002 Poetyca

Dream

Into the void, a dream lies
If breathing is not hate,
nothing remains in the ice
the heart that did not listen.
But where is the garden,
fate of the monarch, who said:
“Remember your life?”.
Where is life if not in the dream,
where are the changing colors of the aura
breathing at night.
Quell’infante grown
has lost every charm,
comforting hours death
the will of a dream.
At last the dream remains
unaware of the Child:
With feather lift
the veil of death.

11.06.2002 Poetyca

Lacerata cortina di nubi


Lacerata cortina di nubi

Quanti sogni manifesta il cuore fanciullo:
chimere e attese di scoprire il fascino
di un mondo che appare spazio d’incanto

Quante poi le cadute ed i muri
– amare ferite –
che sbriciolano ogni entusiasmo

Singhiozza la speranza lungo la via
e sembra oscurarsi il cielo – senza sole –
perchè tra fitte nuvole è nascosto

Restano vuote le mani
ed incisi nell’anima
sono i graffi mortali

Qualcosa…qualcosa resta
con gusto di nostalgia
come piccolo fiore

Lieve la brezza
che chiama Primavera
ed ancora il risveglio

Ecco è vento
che palpitando
conduce forza nuova

Lacerata cortina di nubi
ora si dona alla visione
d’un sole che mai ha abbandonato

09.02.2004 Poetyca

Torn Curtain clouds

How many dreams manifest your heart boy:
chimeras and waited to discover the charm
a world that is enchanting space

How then falls and walls
– Love hurts –
that crumble any enthusiasm

Sobs hope along the way
and seems to darken the sky – no sun –
because it is hidden in dense clouds

Remain empty hands
and engraved in the soul
Scratches are fatal

Something … something is
with taste of nostalgia
as a small flower

Slight breeze
calling Spring
and still waking up

Here is wind
that trembling
brings new strength

Torn Curtain clouds
now gives vision
of a sun that never gave up

– 09.02.2004 Poetyca