Vivere interiormente


Non è indispensabile essere un asceta; basta imparare a vivere interiormente, nell’essere interiore invece che in superficie, scoprire l’anima o la vera individualità velata dalle forze mentali e vitali di superficie, e aprire l’essere alla Realtà supercosciente.

Sri Aurobindo- Lettere sullo Yoga

 

It is not necessary to be an ascetic, just learn to live within, rather than in the inner surface, to discover the soul or true individuality veiled by the forces of mind and life of the surface, and being open to the superconscious reality.

Sri Aurobindo Letters on Yoga-

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.