Archivio | 10/08/2018

Ho perdonato


Ho perdonato

Ho perdonato gli errori quasi imperdonabili
ho provato a sostituire persone insostituibili
e dimenticato persone indimenticabili, ho agito per impulso,
sono stata delusa dalle persone che non pensavo lo potessero fare…
…ho tenuto qualcuno fra le mie braccia per proteggerlo; ho riso quando era quasi impossibile ridere.

Mi sono fatta amici per l’eternità..ho amato e sono stata riamato,
ma sono stato anche respinta…..ho vissuto d’amore e fatto promesse di eternità
ma mi sono bruciato il cuore tante volte,
ho pianto ascoltando la musica o guardando foto
ho telefonato solo per ascoltare una voce,di nuovo innamorato di un sorriso
ho di nuovo creduto di morire di nostalgia e..
ho avuto paura di perdere qualcuno molto speciale
che ho finito per perdere ma…sono sopravvissuto
e vivo ancora e la vita non mi stanca…
abbracciare la vita e vivere con passione,perdere con classe e vincere osando..
la vita è troppo bella per essere insignificante.

Charlie Chaplin

I have forgiven

I have forgiven mistakes that were unforgivable, I have tried to replace those who were unreplaceable and tried to forget those who were unforgettable. I have acted on impulse. I deluded and was disappointed with people I never thought could disappoint me. I have held someone to protect them. I have laughed out loud when it was almost impossible to smile. I have made life long friends, I’ve loved and been loved but I have also been turned down. I have lived on love and made eternal promises of love and I have gone through heartbreaks. I have fallen many times. I have cried while listening to music and also when looking at photos. I have called someone just to hear their voice. I have fallen in love with a smile. I have also thought I was going to die from losing someone special and I did eventually lose them. But I lived! And I still live. I don’t let life pass me by and life doesn’t bother me… What is really good is to fight with determination, embrace life and live it with passion! Loose battles with class and dare to win because the world belongs to those who dare – and life is too valuable to be insignificant…”

Charlie Chaplin

Essere ancora


Essere ancora

Siamo noi, noi soltanto a raccogliere le orme
lasciate alle spalle, a cercare rifugio in scie di stelle:
percorsi che conducono lontano, eppure …siamo qui ed ora,
non possiamo fuggire, non possiamo legare tutto
al valore di un ricordo o alle attese di un probabile sogno.

Solo aliti nella notte, solo attimi da cogliere, senza andare lontano :
tutto è qui, tutto ci appartiene, se soltanto lasciassimo aperto
un piccolo spiraglio, finestra d’anima che solca il tempo.

Piccole schegge che raccontano emozioni mai svanite:
siamo noi, solo noi a camminare oltre, un passo ancora
ed attraverseremo anche questo deserto.

Arsura confonde, illude e piaga, perché ci si fermi
senza voler credere che è in noi la forza di essere …ancora.

29.07.2004 Poetyca

Still be

It’s us, we only collect the footsteps
left behind, to seek refuge in the wake of stars:
paths that lead away, and yet … we are here and now,
we can not escape, we can not tie it all
the value of a memory or expectation of a possible dream.

Only breaths in the night, only moments to seize, without going far:
everything is here, everything belongs to us, if only left open
a small window, the window of the soul that flows through time.

Small chips that tell emotions never vanished:
we just walk past us, another step
and also cross this desert.

Thirst confused, deluded and evil, because there is still
without wanting to believe in us the strength to be … yet.

29.07.2004 Poetyca

Essere e non essere


Essere e non essere

Sogno sconosciuto al quale
non cercare nome
attimo che non è più del tempo
e che conduce al suono- non suono
di primordi senza luogo

Vita del vivere oltre ogni confine
nell’infinita leggerezza
dell’essere e non essere
per percorsi incisi
nell’anima che già conosce

25.07.2004 Poetyca
To be and not be
Dream unknown which
does not look as
moment which is not longer than the time
and that leads to the sound-no sound
beginning of placeless

Life of living beyond the border
infinite lightness
being and not be
for etched tracks
soul already knows

25.07.2004 Poetyca

Essere vivi


alisogno

Siete vivi? Allora guardatevi intorno, osservate il germoglio che spunta su un ramo, la foglia che cade, gli alberi che stormiscono, il sole che tramonta. Ascoltate il vostro cuore, il ritmo del respiro.

Bardo Thodol

Are you alive? Then look around you, look at the shoot that sprouts on a branch, the leaf falls, the trees rustle in the sun. Listen to your heart, the rhythm of the breath.

Bardo Thodol

Più forte


Più forte

Caduta di fronte
alle paralizzanti ombre
che danzano davanti agli occhi
e sbarrano il sentiero
del passato silenzio

…Passi percorsi
senza timore
anche oggi che ho allungato il senso
di tutte le paure

….Era cuore in tumulto
ed urla nascoste per la colpa
di non saper reagire

Ma è lontano
– stracciato e non fa più male –
il ricordo perduto e incatenato
nel pozzo

Ho imbavagliato la sorte
e posso ridere del destino

Perché son io più forte

29.02.2004 Poetyca

Be strong

Fall in the face
paralyzing the shadows
that dance before my eyes
and bar the path
silence of the past

Steps paths …
without fear
Also today I have stretched the meaning
of all fears

It was heart pounding ….
screams and hidden guilt
do not know how to react

But it is far
– And how it hurts the most –
The lost memory and chained
into the well

I gagged the fate
and I can laugh at the fate

Because I am stronger

29.02.2004 Poetyca

Ti auguro tempo


Ti auguro tempo

Non ti auguro un dono qualsiasi.

Ti auguro soltanto quello che i più non hanno.

Ti auguro tempo per divertirti e ridere,

Se lo impiegherai bene potrai ricavarne qualcosa.

Ti auguro tempo per il tuo fare e il tuo pensare,

non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.

Ti auguro tempo non per affrettarti e correre,

ma tempo per essere contento.

Ti auguro tempo non soltanto per trascorrerlo.

Ti auguro tempo perché te ne resti:

tempo per stupirti e tempo per fidarti,

Tempo per pregare e tempo per fare silenzio

e non soltanto per guardarlo all’orologio.

Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare.

Non ha più senso rimandare.

Ti auguro tempo per trovare te stesso,

per vivere ogni giorno, ogni tua ora come un dono.

Ti auguro tempo anche per perdonare.

Ti auguro di avere tempo,

Tempo per la vita!

(Poesia Indiana)

I wish you time

I do not wish you all possible gifts.
I wish you only what most do not have:
I wish you time to be happy and to laugh,
and if you use it, you can make something of it.

I wish you time for your actions and your thinking,
not only for yourself but also to be given.
I wish you time – not to hast and to race,
but just time to be satisfied in peace.

I wish you time – not just to while away the time.
I hope you have too much of it:
time to be amazed and to trust,
rather than just having to look at the watch.

I wish you time to grasp for the stars,
and time to grow, that is to mature.
I wish you time, to hope, to love.
It makes no sense, to postpone this time.

I wish you time to find yourself,
to be happy every day, every hour.
I wish you time to forgive.
I wish you: to have time to live!

( indian poem )

Guardarsi intorno – Look round


🌸Guardarsi intorno🌸

Guardarsi intorno,
lasciando aperto
uno spiraglio,
per accogliere,
per partecipare,
imparando
ad attraversare
la vita
regalando
ad ogni passo
la nostra emozione.

01.08.2018 Poetyca
🌸🍃🌸
🌸Look round

Look round,
leaving open
a chance,
to welcome,
To partecipate,
learning
to go through
life
giving
at every step
our emotion.

01.08.2018 Poetyca