Archivio | 15/08/2018

#Vita


image

#Vita

Corse e pause
senza fine
per prender fiato
sotto le stelle
accarezzando
un sogno nuovo
al ritmo del cuore:
Questa la #vita

02.03.2016 Poetyca

#Life

Rides and pauses
endless
to take breath
under the stars
caressing
a new dream
to the rhythm of the heart:
This is the #life

03/02/2016 Poetyca

~Poetyca

Da sempre


amore7

Da sempre

In uno sguardo profondo
accolgo sospiri del cuore
dal colore di un sogno
per credere in Lui
da sempre
compagno d’anima

03.02.2016 Poetyca

Always

In a deep look
I welcome Heart sighs
from the color of a dream
to believe in Him
always
soul mate

03/02/2016 Poetyca

Interscambio


Interscambio

Da un sacco vuoto non si potrebbe prendere nulla, spesso ci si aggrappa a qualcuno, nella speranza che ci possa dare tutto quel che vorremmo, che crediamo di poter ricevere dall’esterno.
Lasciamo vuoto il nostro sacco e non diamo nulla!

Interscambio è dare e ricevere in forma sottile ed ininterrotta.
Dovremmo curare il nostro spazio interiore, maturare i nostri talenti e, riempito il sacco possiamo dare parte del suo contenuto agli altri.

Ci vuole umiltà nel dare, senza invadere, senza credere di essere indispensabili e senza imporre nulla, senza dare alimento all’ego che ci faccia credere di essere gli unici al mondo capaci di dare.
Senza alimentare attaccamento da parte di chi riceva.

Si deve essere umili nell’accogliere, senza far parlare l’orgoglio che ci fa credere di non avere mai bisogno di nulla, di essere autosufficienti.

Amare è anche accogliere quel che ci è offerto con il cuore

© Poetyca

Il valore dei sogni


Il valore dei sogni

Questa notte si è svegliato un sogno, dopo aver aperto gli occhi ha detto:
“Sono stanco di correre sulle strade del nulla e di aggrapparmi al niente,
vorrei, per una volta, diventare vero”. Troppo spesso aveva sentito dire
che era inutile sognare, poche le persone difatti che lo cercavano ancora.

Una sola cosa lo poteva aiutare a non essere dimenticato e a trovare il suo valore,
solo il poter essere “ personaggio” di un mondo migliore.

Se i sogni non contano nulla, si diceva, a che sarebbe servito il suo darsi da fare?
Chi lo avrebbe più cercato di lì a breve?

Molti nel mondo lo chiamavano illusione,
certuni lo cercavano di nascosto e presto si sarebbe estinto, senza gloria.
Brutta fine lo attendeva, era dunque il momento di cercare una risposta,
il modo di diventare concreto.

Dopo aver attraversato il monte dell’oblio,
la vallata della fantasia e guardato il fiume dei desideri,
ormai stanco, giunse al Castello delle Verità, dove regnava pacificamente Padre Tempo;
conosciuto da tutti come medico e saggio.

Non era ancora l’alba quando bussò alla porta del tempo:
” Padre Tempo, spiegami perché non posso essere vivo?”
Affaticato per la lunga ricerca, per il disastrato cammino
quasi non riusciva a parlare.
Ma il tempo scuotendo il capo disse: ” E’ dai sogni che nacque il reale.”

21.06.2008 Poetyca

Vite spezzate – Broker lives


🌸Vite spezzate🌸

Genova
non è New york
ponte caduto
ora separa
sono vite spezzate
rubate alla vita
all’improvviso
Collana di perle
strappata
senza ragione
pioggia caduta
lunga ferita
sanguinante
nel nostro cuore

15.08.2018 Poetyca
🌸🍃🌸
🌸Broken lives

Genoa
it’s not New York
fallen bridge
now separate
they are broken lives
stolen from life
suddenly
Pearl necklace
torn
with no reason
rain fall
long wound
bleeding
in our heart

15.08.2018 Poetyca

Vite spezzate – Broker lives


🌸Vite spezzate🌸

Genova
non è New york
ponte caduto
ora separa
sono vite spezzate
rubate alla vita
all’improvviso
Collana di perle
strappata
senza ragione
pioggia caduta
lunga ferita
sanguinante
nel nostro cuore

15.08.2018 Poetyca
🌸🍃🌸
🌸Broken lives

Genoa
it’s not New York
fallen bridge
now separate
they are broken lives
stolen from life
suddenly
Pearl necklace
torn
with no reason
rain fall
long wound
bleeding
in our heart

15.08.2018 Poetyca

La luce trabocca


lightflores

 

Venerdi 29 agosto 2014

« Ogni mattina, fin dall’aurora, il sole proietta nello spazio pagliuzze d’oro a profusione; e con quelle pagliuzze d’oro possiamo riempire il nostro spirito, la nostra anima, il nostro intelletto, il nostro cuore e anche il nostro corpo fisico. Di quell’oro può beneficiare tutto il nostro organismo, a partire dal cervello fino ai piedi.
Esistono diversi tipi di luce. Quella di cui il nostro sistema nervoso e tutto il nostro organismo hanno maggiormente bisogno è la luce del sole prima del suo sorgere. È la luce più sottile, la più spirituale, e agisce sui nostri corpi psichici. Perciò, se sappiamo come guardare il sole, qualcosa si apre nel nostro plesso solare e noi iniziamo a bere la luce. È come un serbatoio che si riempie di una quintessenza preziosa. Quando il serbatoio trabocca, si prova solo il bisogno di distribuire quell’elisir a tutte le creature viventi, e non c’è gioia più grande di quella di donare ciò che si è ricevuto dal sole. »

Omraam Mikhaël Aïvanhov


Friday, August 29, 2014

« Each morning, from dawn onwards, the sun sends a profusion of specks of gold out into space, and we can fill our spirit, soul, intellect, heart and also our physical body with these specks of gold. Our whole body, from our brain right down to our feet, can benefit from this gold.
There are different kinds of light. The kind our nervous system and our whole organism need the most is light from the sun before it rises. This is the most subtle, spiritual light, and it affects our psychic bodies. This is why, if we know how to look at the sun, something opens up in our solar plexus, and we begin to drink light. It is like a reservoir being filled with a precious quintessence. When the reservoir overflows, our only need is to share this elixir with all living creatures, and there is no greater joy than giving what we have received from the sun. »

Omraam Mikhael Aivanhov

I doni di Dio


farfalla

I doni di Dio

Un giorno l’uomo ha chiesto a Dio in regalo un fiore e una farfalla.
Ma come risposta Dio gli ha dato un cactus e un bruco.
L’uomo ci rimase male triste nell’anima perchè la sua richiesta non era stata esaudita.
Ha pensato che Dio, che si prende cura di tante persone, non ha pensato a lui.
In cuor suo ha deciso di dimenticare la sua richiesta e di non pensarci più.
Dopo qualche tempo quest’uomo ha visto il cactus e il bruco che nel frattempo si erano completamente trasformati.
Egli è rimasto molto sorpreso, quando si è accorto che su quel brutto cactus pieno di spine era spuntato un magnifico fiore.

E quel bruco, viscido si era trasformato in una splendida farfalla.
Dio le cose le fa sempre in modo giusto.
La sua via è sempre la migliore, anche quando sembra tutto sbagliato.
Se hai chiesto a Dio una cosa e ne hai ricevuto un’altra completamente diversa: abbi fiducia.

Puoi essere certo che Lui ti dà sempre e a tempo opportuno quello di cui tu hai bisogno.

Quello che vuoi non è sempre quello che ti serve.
Dio esaudisce sempre le nostre richieste. Allora, non smettere di rivolgerti a Lui, ma senza dubitare e senza lamentarti.
La spina di oggi è il fiore di domani.
Dio sceglie sempre le cose migliori per quelli che lasciano la scelta a Lui.

Dal web

The gifts of God

One day the man asked God the gift of a flower and a butterfly.
But how to answer God gave him a cactus and a caterpillar.
The man was upset sad soul because his request had not been answered.
He thought that God, who takes care of so many people, did not think of him.
In his heart he decided to forget his request and forget about it.
After some time the man saw the cactus and the caterpillar which in the meantime had completely transformed.
He was very surprised when he realized that on that ugly cactus full of thorns had popped a beautiful flower.

And the caterpillar, slimy had turned into a beautiful butterfly.
God always makes things in the right way.
His way is always the best, even when it seems all wrong.
If you asked God for one thing and you’ve got another completely different, be confident.

You can be sure that He always gives you the appropriate time and what you need.

What you want is not always what you need.
God always hears our requests. So, do not stop to turn to Him, but without doubt and without complaint.
The plug is now the flower of tomorrow.
God always chooses the best things for those who leave the choice to Him

from the web

Parole – Words


🌸Parole🌸

Hai perso
le parole
forse sepolte
dalla polvere
del tempo
Hai acceso
miriadi
di sogni
credendo
tutto possibile
Ora nel silenzio
guardi il soffitto
con riflessi di luce
proiettati
sui ricordi
Ricami
luccicanti
come origami
di speranze
e vita

07.08.2018 Poetyca
🌸🍃🌸
🌸Words

You lost
the words
perhaps buried
from dust
weather
You have turned on
myriads
of dreams
believing
everything is possible
Now in silence
look at the ceiling
with reflections of light
projected
on memories
Embroidery
gleaming
like origami
of hopes
and life

07.08.2018 Poetyca

Una perla al giorno – Maitry-Upanishad


mandala n

La mente per i mortali costituisce
la sola causa di schiavitù o di liberazione.
Se aderisce agli oggetti sensoriali
lo è di schiavitù, quando è priva di ogni oggetto
lo è di liberazione.

Maitry-Upanishad, VI, 34
The mind is for mortals
the only cause of bondage or liberation.
If adheres to sense objects
it is slavery, when it lacks any object
it is liberation.

Maitry-Upanishad, VI, 34