Archivio | 04/09/2018

Il silenzio


22

Il silenzio

Il silenzio ha molte qualità. C’è il silenzio fra due rumori, il silenzio fra due note e il silenzio che si allarga nell’intervallo fra due pensieri. C’è il singolare, quieto, pervadente silenzio che si diffonde in campagna alla sera; c’è il silenzio nel quale si ode il latrato di un cane in lontananza o il fischio di un trano che arranca per una ripida salita; il silenzio che regna in una casa quando tutti sono andati a letto e il suo particolare risalto quando ti svegli nel cuore della notte e ascolti un gufo gridare nella valle; e c’è il silenzio che precede le risposte della compagna del gufo. C’è il silenzio di una vecchia casa abbandonata, e il silenzio di una montagna; il silenzio fra due esseri umani quando hanno visto la stessa cosa, sentito la stessa cosa, e agito. Quella notte, specialmente in quella valle remota con le antichissime colline e i loro macigni di forma singolare, il silenzio era reale come le pareti che toccavi. E tu guardavi dalla finestra le stelle luccicanti. Non era un silenzio autoprodottosi; non era perchè la terra fosse quieta e gli abitanti del villaggio fossero addormentati, ma veniva da ogni dove, dalle stelle remote, da quelle colline scure e dalla tua mente, dal tuo cuore. Questo silenzio sembrava coprire tutto, dal più piccolo granello di sabbia del greto del fiume – che conosceva acqua corrente solo quando pioveva – all’alto, frondoso fico di Banian e una leggera brezza che cominciava a spirare. C’è il silenzio della mente che non è mai toccata da alcun rumore, da alcun pensiero o da l’effimero vento dell’esperienza. Questo è il silenzio innocente, e pertanto infinito. Quando c’è questo silenzio della mente, da esso scaturisce l’azione e questa azione non è causa di confusione o infelicità. La meditazione di una mente che sia totalmente in silenzio è la benedizione che l’uomo sempre cerca. In questo silenzio ogni qualità del silenzio c’è. C’è quello strano silenzio che regna in un tempio o in una chiesa sperduta nella campagna, senza il rumore dei fedeli e dei turisti; e il pesante silenzio che regna nell’acqua è parte di quello che è fuori del silenzio della mente. La mente meditativa contiene tutte queste varietà, tutti questi cambiamenti e movimenti del silenzio. Questo silenzio della mente è la vera mente religiosa, e il silenzio degli dèi è il silenzio della terra. La mente meditativa scorre in questo silenzio, e l’amore è la via di questa mente. In questo silenzio c’è la pace.

 Juddu Krishnamurti

The silence

The silence has many qualities . There is the silence between two noises, the silence between two notes and the silence that grows in the interval between two thoughts . There is a unique , quiet , pervading silence that spreads in the countryside in the evening , there is the silence in which you can hear the barking of a dog in the distance or the whistle of a Trano trudging up a steep hill , the silence that reigns in a house when everyone went to bed and its particular prominence when you wake up in the middle of the night and hear an owl cry in the valley , and there is the silence that precedes the responses of the companion of the owl. There is the silence of an old abandoned house , and the silence of a mountain , the silence between two human beings when they saw the same thing, heard the same thing , and acted. That night, especially in the remote valley with ancient hills and boulders in their singular form , the silence was as real as you touched the walls . And you looked out the window at the stars shining . It was a silence autoprodottosi ; was not because the earth was quiet and the villagers were asleep , but it came from everywhere, from distant stars , those dark hills and from your mind , from your heart. This silence seemed to cover everything , from the smallest grain of sand in the bed of the river – who knew running water only when it rained – the high , leafy fig Banian and a light breeze began to blow . There is the silence of the mind that is never touched by any noise from any thought or experience the fleeting wind . This is the innocent silence , and therefore infinite. When there is this silence of the mind , the action flows from it and this action does not cause confusion or unhappiness. Meditation of a mind that is totally silent is the blessing that man always looks for. In this silence every kind of silence there . There is this strange silence that reigns in a temple or a church in the remote countryside, without the noise of the faithful and tourists, and the heavy silence that reigns in the water is part of what is out of the silence of the mind . The meditative mind contains all these varieties , all of these changes and movements of silence. This silence of the mind is the true religious mind , and silence is the silence of the gods of the earth. The meditative mind flowing into this silence, and love is the way of this mind. In this silence there is peace .

 Juddu Krishnamurti

Annunci

Ascolto e compassione


Ascolto e compassione

Piccole onde di luce
abbracciano il respiro
– qui ed ora –
dove nulla è separato
dove l’aurora accarezza
questo istante
in un vibrante richiamo

dove tutto è adesso
silenzio nel cuore
che espande
ascolto e compassione

03.04.2011 Poetyca

Listening and compassion

Small waves of light
embrace the breath
– here and now –
where nothing is separated
where the dawn caresses
this moment
in a vibrant call

where everything is now
silence in the heart
that expands
listening and compassion

03.04.2011 Poetyca

Sogni in danza


bruno2_1024

Sogni in danza

Sogni in danza
a lume di candela
con la dolcezza
di una reale presenza
– senza distanza –
palpabile fragranza
di questa Primavera

29.01.2014 Poetyca

Dreams in dance

Dreams in dance
Candlelight
with the sweetness
a real presence
– No distance –
palpable fragrance
This Spring

01/29/2014 Poetyca

Un uomo di pace – Osho


Un uomo di pace

“Un uomo di pace non e’ un pacifista.
Un uomo di pace e’ semplicemente un lago di silenzio.
Egli pulsa e irradia un nuovo tipo di energia nel mondo, canta una canzone nuova.
Egli vive in un modo completamente nuovo.
Il suo stesso modo di vivere e’ quello della grazia, quello della preghiera,
quello della compassione.
In chiunque tocchi, egli crea piu’ energia d’amore. L’uomo di pace e’ creativo.
Egli non e’ contro la guerra perche’ essere contro qualsiasi cosa e’ essere in guerra.
Egli non e’ contro la guerra: semplicemente comprende perche’ la guerra esiste,
ed e’ proprio sulla base di questa comprensione che diventa pieno di pace.
Solo quando ci saranno piu’ persone che sono laghi di pace, silenzio, comprensione,
la guerra scomparira’.”

(OSHO, from: ‘Zen: The Path of Paradox, vol II)

A man of peace

“A man of peace is not ‘a pacifist.
A man of peace ‘simply a lake of silence.
He thrives and radiates a new type of energy in the world, sing a new song.
He lives in a whole new way.
His very way of life and ‘one of grace, that of prayer,
that of compassion.
In anyone touches, he creates more ‘power of love. The man of peace and ‘creative.
He is not ‘anti-war because’ being against anything and ‘being at war.
He is not ‘anti-war simply because it includes’ the war there,
and it ‘just on the basis of this understanding that becomes filled with peace.
Only when there are more ‘people who are lakes of peace, silence, understanding,
War will disappear ‘. “

(OSHO, from: ‘Zen: The Path of Paradox, Vol II)

Come fiore di loto


lotusway

Come fiore di loto

Sboccia come il fiore di loto,
sii gioia e fragranza per te,
per coloro che con te sono in ricerca
di questo infinito viaggio che à la vita.

19.03.2013 Poetyca

 

As a lotus flower

Blossoms like a lotus flower,
be joy and fragrance for you,
for those who are with you are in search
of this endless journey that is life.

19.03.2013 Poetyca