Manifestazioni di pace – Expressions of Peace


Manifestazioni di pace

Un conto è credere, con umiltà aderire ed incontrarsi perchè si desidera con
i propri strumenti ( in questo caso i piedi che permettano di incamminarsi)
mostrare di esserci,fare anche un piccolo sacrificio e predisporsi alla
consapevolezza di quanto si stia facendo, credere nella pace è anche portare
la pace, non deve essere ridotto tutto a quel momento, passato il quale ci
si senta a posto.
Non deve essere nel mostrare o dimostrare per fare una passerella tv vicino
a parsone note o meno note, quanto portare la propria partecipazione
interiore. E’ diverso l’apparire dall’esserci, come è diverso fare qualcosa
che si sente davvero, nel mettersi in gioco, nell’attenzione alla
propria vita, evitando l’insulto gratuito al guidatore distratto al mattino
o il dispetto al vicino di casa, così come l’evitare il pettegolezzo o il
cercare gli aspetti antipatici negli altri e reagire di conseguenza.
La pace non è una manifestazione da indossare una volta l’anno, da rendere
pubblica in caso di guerre, insieme alla bandiera che era in naftalina, che
si spera di tirare fuori ogni tanto per poi dire di essere attivisti
pacifisti. La pace è qualcosa che, con la compassione e la benevolenza, con
l’amorevolezza si vive dentro di noi per poi portarla all’esterno, ogni
giorno. Non è facile, è qualcosa che cerca equilibrio nell’impatto del
quotidiano, dove gli altri ci fanno muovere moti di stizza o dove ci si
sente frustrati, malgrado questi piccoli o grandi ostacoli spetta a noi
cominciare a trasformare il nostro modo di vivere per poi allargare
il cerchio estendendo pace e amorevolezza agli altri, è una piccola goccia
ma se in tanti ci provassero sarebbe l’opportunità per capire davvero il
senso della solidarietà e della presenza mentale e profonda alle
manifestazioni, non sfilate ma manifestazioni di sè.
07.10.2007 Poetyca

Expressions of Peace
It is one thing to believe, with humility because you want to join and meet with
their instruments (in this case that allow your feet to walk)
show to be there, make a small sacrifice and prepare to
awareness of how you’re doing, believe in peace is also lead
peace, should not all be reduced to that time, after which we
feels right.
It should not be in the show or dimostare to make a walkway near the TV
Parsons notes to or may not know what to bring its stake
interior. And ‘other than the appearance on being, as it is to do somethingdifferent
that feels really get involved in, in attention to
their lives, avoiding the gratuitous insult to the driver distracted in the morning
or spite the neighbor, as well as to avoid gossip or
look unpleasant aspects in others and react accordingly.
Peace is not an event to wear once a year, to make
public in the event of war, along with the flag that was in mothballs, which
it hopes to pull out every now and then claim to be activists
pacifists. Peace is something that, with the compassion and benevolence, with
Loving kindness is the lives inside of us and then take it out, each
days. It is not easy, it’s something that seeks balance in the impact of
newspaper, where the other motions of anger to move us or where we are
frustrated, despite these obstacles small or large for us to
begin to transform the way we live and then expand
extending the circle of peace and kindness to others, is a small drop
but if they tried it in so many the opportunity to really understand the
solidarity and sense of mindfulness and the deep
demonstrations, no parades, but the events themselves.
07.10.2007 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.