Archivio | 15/10/2018

Il lupo e l’agnello – Fedro


favolefedro

Il lupo e l’agnello

Un giorno un lupo e un agnello, spinti dalla sete, si trovarono a bere al medesimo ruscello. Mentre il lupo stava in alto, l’agnello era più in basso. Ed ecco che il brigante, spinto dalla sua insaziabile fame, suscitò un pretesto per litigare.
– Perché – disse il lupo – hai reso torbida l’acqua che sto bevendo? –
L’agnellino, spaventato, replicò: – Come potrei fare ciò di cui ti lamenti, lupo? L’acqua parte da te e poi scende alla mia bocca –
Sconfitto dalla forza della verità il lupo disse: – Hai sparlato di me sei mesi fa –
L’agnello rispose: – Veramente non ero ancora nato –
Ma il lupo urlò di nuovo: – Allora fu tuo padre a parlar male di me – E lanciandosi sul povero agnellino lo sbranò, dandogli ingiusta morte.

Questa favola è stata scritta per gli uomini che opprimono gli innocenti con falsi pretesti.

Fedro

The wolf and the lamb

One day a wolf and a lamb, driven by thirst, they found drinking at the same stream. While the wolf was high, the lamb was lower. And then the robber, driven by his insatiable hunger, caused a pretext for arguing.
– Why – he said the wolf – have made murky water I’m drinking? –
The lamb, trembled, and answered: – How could I do that of which you complain, wolf? The water part of you and then down to my mouth –
Defeated by the force of the truth the wolf said: – You have spoken ill of me six months ago –
The lamb replied: – Actually I was not yet born –
But the wolf shouted again: – So was your father to speak ill of me – and throwing it on the poor lamb Sbrano, giving unjust death.

This story was written by men who oppress the innocent with false pretenses.

Phaedrus

E’ meraviglia


7

E’ meraviglia

Uno stormire di foglie
voce muta del cuore
dove l’occhio abbraccia lo spazio
Per il cuore compassionevole
è meraviglia ogni sospiro
nella Presenza eleva un canto
Dove la vita si differenzia
in forme e manifestazione
su passi di velluto
Parola vibrante essenza
nel cerchio perfetto
che tutto racchiude
Non esiste separazione
note stonate o inganno
dove la Meraviglia è Amore

26.01.2014 Poetyca

It is wonder

A rustling of leaves
silent voice of the heart
where the eye embraces space
For the compassionate heart
it’s no wonder every sigh
in the presence elevates a song
Where life is different
forms and manifestations
walking on velvet
Word vibrant essence
the perfect circle
that encloses all
There is no separation
wrong notes or deception
Wonder where is Love

01/26/2014 Poetyca

Sera – Evening


🌼Sera🌼

E quando
si smorzano
le luci
giunge
infine
la sera
Precipita
lieve
ogni rumore
e facendosi varco
si accendono
nuove speranze

02.10.2018 Poetyca
#Poetycamente
🌼🌿🌼
🏵️Evening

And when
they are muffled
the lights
reaches
finally
the evening
Fall down
slight
every noise
and making his way
they start
new hopes

02.10.2018 Poetyca

Sul picco del cuore


255894_10150196286514646_4011270_o

Sul picco del cuore

Ė gioia
senza motivo
apparente
altalena dei ricordi
sul picco del cuore

30.10.2015 Poetyca

On the peak of the heart

It is joy
for no reason
apparent
swing of memories
on the peak of the heart

30/10/2015 Poetyca

La funzione della preghiera – The function of prayer – Joan Chittister


🌼La funzione della preghiera🌼

La funzione della preghiera non è quella di stabilire una routine; è stabilire una relazione con Dio che è sempre in relazione con noi … La funzione della preghiera è di metterci in contatto anche con noi stessi. Per gli antichi, le “lacrime di compunzione” erano il segno di un’anima che conosceva i suoi limiti, affrontò i suoi peccati, accettò i suoi bisogni e visse nella speranza.

~ Joan Chittister. Per saperne di più: Essential Monastic Wisdom di Hugh Feiss

🌼🌿🌼#paroleepensieri
🌼The function of prayer

The function of prayer is not to establish a routine; it is to establish a relationship with God who is in relationship with us always… The function of prayer is to bring us into touch with ourselves, as well. To the ancients, “tears of compunction” were the sign of a soul that knew its limits, faced its sins, accepted its needs, and lived in hope.

~ Joan Chittister. Read more: Essential Monastic Wisdom By Hugh Feiss