Archivio | novembre 2018

Click


249787_138097906266805_100001997889140_249071_29669_n.jpg

Click

Click
in un battito di ciglia
per fermare i pensieri
di una mente in corsa

Click
nello spazio profondo
tra pulsazione e respiro
mentre fisso la parete bianca

Click
ora che lascio alle spalle
voci ed ombre incerte
non comprese ancora

Click
la vita continua
in un tuffo di colori
dove armonia abbraccia

14.10.2014 Poetyca

Click

Click
in a blink of an eye
to stop thinking
of one mind on the run

Click
deep space
between pulse and breathing
fixed while the white wall

Click
now that I leave behind
voices and shadows uncertain
not included yet

Click
life goes on
in a dip of colors
where harmony embraces

14/10/2014 Poetyca

Eppure


Eppure

Eppure …eppure…
E’ voce dentro che te lo chiede,
quasi urla e vuole uscire.

Eppure…eppure..
A poco serve poterla trattenere,
che siano lacrime o dolore.

Eppure…eppure..
Non è difficile compiere
tutti quei voli che ti sei preclusa.

Eppure…eppure..
Tutto è lì che attende
apri la finestra e non lo soffocare.

Eppure…eppure…
Solo un attimo d’ascolto
e poi…ti sentirai cambiare.

12.11.2003 Poetyca

 

Yet

And yet … and yet …
E ‘voice inside that asks you,
almost screams and wants out.

And yet … and yet ..
There is little to retain it,
they are crying or pain.

And yet … and yet ..
It is not difficult to make
all the flights you’ve blocked.

And yet … and yet ..
Everything is there waiting
open the window and did not choke.

And yet … and yet …
Just a moment listening
and then … you’ll feel change.

12.11.2003 Poetyca

Parola


image

Parola

La parola
è chimica
nota musicale
carezza lieve
o gemito silente
Urlo tagliente
inghiottito
solo dal silenzio

La parola
è dinamica
incapace
di frenare
la sua corsa
Freccia scagliata
da maneggiare
con consapevolezza

13.06.2016 Poetyca

Word

The word
it is chemistry
musical note
light caress
or silent groan
scream sharp
swallowed up
only by silence

The word
it is dynamic
unable
to curb
its run
arrow shot
to handle
knowledgeably

06/13/2016 Poetyca

Scambi


307876_235186893197398_183270601722361_633296_702731472_n
Scambi

Non dobbiamo mai permettere
che un rapporto ricco di emozione,
di gioia e di opportunità per crescere
si spezzi o si dissolva per strada.
Sarebbe una grave perdita
ed anche il tremare, il credere
di aver perduto ogni opportunità
è incrinare il dialogo.
Bisogna scambiarsi le chiavi della fiducia,
aprire la porta del cuore, attraversare il mondo
di chi si ha di fronte,imparare a conoscerlo.
accogliere e seminare perchè anche così,
assaporando quel tempo
che conduce alla consapevolezza,
che si è ricchi solo se attraverso gli altri,
 si è pronti  e si impara a leggere se stessi.

24.09.2014 Poetyca

Exchanges

We must never allow
that a relationship full of emotion,
of joy and opportunities to grow
breaking or dissolving the street.
It would be a serious loss
and also tremble, believing
he had lost every opportunity
you cause cracks in the dialogue.
We must exchange the keys of trust,
open the door of the heart, cross the world
of those in front of him, get to know him.
receive and sow because even so,
savoring that time
which leads to awareness,
which is rich only if through the other,
you are ready and you learn to read themselves.

24/09/2014 Poetyca

Aquiloni


perrche

Aquiloni

A volte vorrei che potessimo diventare come aquiloni, capaci di vedere le cose da una diversa prospettiva; che portando con noi altre persone, si possa insieme comprendere che tutto quello che appariva in un modo, in realtà, era diverso. Si, non è facile…

Ma se sai conservare; malgrado tutto, i tuoi colori ,la tua leggerezza; se sai addomesticare il vento, avere resistenza anche di fronte a chi cerca di spezzare il tuo filo di speranza, a chi cerca di trattenerti troppo o non sa comprendere dove sia il tuo posto e ti vorrebbe con un filo troppo corto…
Comprendi che è meglio combattere contro il vento, che ormai conosci, che contro chi, invece di volare con te, cerca di trattenerti da quel filo.

© Poetyca

Luce – Light


🌼Luce🌼

Cerco luce
nella notte
dove le stelle
si fanno dono
Cerco un sogno
tra le pieghe
di questa realtà
tu ascolta
e dammi la mano

18.11.2018 Poetyca
🌼🌿🌼#Poetycamente
🌼Light

I’m looking for light
in the night
where the stars
they make themselves a gift
I’m looking for a dream
in the folds
of this reality
listen
and give me your hand

18.11.2018 Poetyca

Infinita è la via


lotusway

Infinita è la via

Nulla temo
neppure il tempo
o la sua illusione
ad ogni incrocio
incontro cose nuove

Infinita è la via
senza passi falsi
dobbiamo imparare
sollevandoci delle cadute
continuando a cercare

Non ho compreso tutto
ma sono come libro aperto
dalle tante pagine non scritte
tra entusiasmo e memoria
siamo tutti pronti a continuare

27.09.2014 Poetyca

Infinite is the way

I fear nothing
even time
or its illusion
at every intersection
encounter new things

Infinite is the way
without missteps
we must learn
raises us falls
continuing to look for

I did not understand everything
but they are like open book
from the many unwritten pages
between enthusiasm and memory
we are all ready to go

27/09/2014 Poetyca

Solo tre parole – Only three words


🌼Solo tre parole🌼

Lo posso dire
a te cantando
con tre parole
nel ritmo acceso
da cantante rap
Lo capisco adesso
dove voglio andare
come ricamo sottile
di strade incise
nelle nostre anime
Sono fiamme accese
per estinguere paure
acqua sempre fresca
per spegnere rabbia
solo tre parole

18.11.2018 Poetyca
🌼🌿#Poetycamente
🌼Only three words

I can say it
to you singing
with three words
in the lit rhythm
as a rap singer
I understand it now
where I want to go
like thin embroidery
of roads engraved
in our souls
They are lighted flames
to extinguish fears
always fresh water
to extinguish anger
just three words

11.11.2018 Poetyca

Una perla al giorno – Ayya Khema


mandala d
Vedendoci chiaro possiamo cambiare
e così facendo avvertiamo
un senso di grande sollievo,
come se lasciassimo cadere un gran peso.

Ayya Khema

Seeing clear we can change
and in doing so we feel
a sense of relief,
as if we let fall a great weight.

Ayya Khema

Il contatto con la consapevolezza dell’Assoluto


lilly03

Il contatto con la consapevolezza dell’Assoluto può giungere solo quando la mente sta digiunando, quando il processo di concettualizzazione è definitivamente terminato.
Quando la mente si abbuffa, la Realtà scompare.  
Quando la mente digiuna entra la Realtà.  

                                                                                Ramesh Balsekar

The contact with the awareness of the Absolute can only come when the mind is fasting, when the process of conceptualization is finally finished.
When the mind binges, Reality disappears.
When the mind goes fast Reality.

                                                                                 Ramesh Balsekar

Risme di carta


image

Risme di carta

Sto preparando
risme di carta
dai fogli bianchi
per accogliere ancora
pensieri pigri
nascosti sul fondo
di questo domani

09.06.2016 Poetyca

Reams of paper

I am preparing
reams of paper
by white sheets
for still welcome
lazy thoughts
Hidden at the bottom
this tomorrow

06/09/2016 Poetyca

Diffidenza


36348_406177899645_742844645_4688829_2814541_n
La famiglia di cinque componenti si stava godendo la sua giornata in spiaggia. I bambini stavano facendo il bagno nell’oceano e stavano costruendo dei castelli di sabbia quando una vecchina apparve da lontano.  
I suoi capelli grigi venivano scompigliati dal vento e i suoi vestiti erano sporchi e logori. Stava borbottando qualcosa tra sé e sé mentre raccoglieva cose dalla spiaggia e le metteva in una borsa.  
I genitori richiamarono i bambini e gli dissero di star lontani dalla vecchia. Mentre passava, piegandosi di tanto in tanto per raccogliere delle cose, sorrise alla famiglia. Ma il suo saluto non fu ricambiato.  
Molte settimane dopo essi appresero che la vecchina aveva condotto tutta la sua vita in una crociata per raccogliere pezzi di vetro sulla spiaggia così che i bambini non si tagliassero i piedi.

                                                                               Anthony De Mello

The family of five members was enjoying her day at the beach. The children were bathing in the ocean and were building sand castles when an old woman appeared from a distance.
Her gray hair was windblown and his clothes were dirty and worn. He was muttering to himself as he picked up things from the beach and put them in a bag.
Parents recalled the children and told them to stay away from the old. As he passed, bending occasionally to collect things, he smiled to the family. But his greeting was not returned.
Several weeks later they learned that the old woman had led his entire life on a crusade to collect the pieces of glass on the beach so that children do not cut off your feet.

                                                                                Anthony De Mello

Fede e meditazione


309483_228093627240058_1110643312_n

La mente incomincia a meditare allorquando albeggia la fede sull’orizzonte (mentale)
Se manca la fede non v’è meditazione. L’uomo di fede medita.
Una fede profonda conduce alla meditazione.

Chandogya Upanishad, 19, 1

The mind begins to ponder the faith when it dawns on the horizon (mental
If there is no faith there is no meditation. The man of faith meditate.
A deep faith leads to meditation.

Chandogya Upanishad, 19, 1

Un canto solo


Un canto solo

E’ libero lo spirito
capace di spezzare le catene
dell’umana prigione
che tutto afferra
e a tutto vuole imporre
il sigillo del possesso

Volo oltre le barriere
di un mondo diventato
di colpo troppo stretto
– claudicante passo –
che non conosce più
l’ascolto interiore

Cammino polveroso
che non accoglie
dell’anima il suono
– semineremo speranza –
per affratellare ancora
chi per strada s’è perduto
…E sentiremo un canto solo

13.12.2003 Poetyca

A song only

It is free spirit
able to break the chains
human prison
everyone grabs
and everyone wants to impose
the seal of possession

Fly over the barriers
of a world gone
Hit too close
– Limping step –
that no longer knows
listening to inner

Dusty path
not accept
soul sound
– Sow hope –
yet joined in unison to
who was lost on the road
… And hear a song only

13.12.2003 Poetyca

Respiro senza tempo


image

Respiro senza tempo

Quello che ci unisce
è un respiro
senza tempo
Una corrente
gravitazionale
nel silenzio
Una carezza costante
mentre cadono
tutte le domande

09.06.2016 Poetyca

Breath timeless

What unites us
It is a breath
timeless
a current
gravitational
in the silence
A constant caress
as they fall
all the questions

06/09/2016 Poetyca

Mondo – World


🌼Mondo🌼

Volevo
cambiare
il mondo
ma non posso
con le parole
o le scelte
sbagliate
Mi guardo
sempre
nello specchio
cercando
chi sono
ma anche oggi
non mi riconosco
Serve un soffio
un senso
una ricerca profonda
con le spalle al muro
per non inciampare
ancora una volta
in nuove illusioni

18.11.2018 Poetyca
🌼#Poetycamente
🌿🌼World

I wanted
to change
the world
but I can not
with words
or choices
wrong
He looked me
always
in the mirror
looking for
who I am
but also today
I do not recognize myself
It takes a breath
a sense
a deep search
with your back to the wall
not to trip
Once again
in new illusions

18.11.2018 Poetyca

Realizzazione


tristezza gibran

Realizza che quello è il Brahman,
una conquista che non lascia nient’altro da conquistare,
una beatitudine che non lascia alcun’altra gioia da desiderare,
e una conoscenza che non lascia nient’altro da conoscere.

Sankaracharya, Atmabodha, 54

Realize that this is the Brahman,
an achievement that leaves nothing to conquer,
a bliss that leaves no other joy to be desired,
and a knowledge that leaves nothing else to be known.

Sankaracharya, Atmabodha, 54

Parole


Parole

Parole lambiscono
barriere di cartone
– paraventi –
onde concentriche
senza più senso

Mulinelli e gorghi
che ora tacciono
scivolate immagini
e solitudini vuote

Respiri senza voce
che come sabbia
gettata nel vento
nessuno più raccoglie

Torno indietro
riprendo i miei passi
e getto in mare
tutte le mie speranze

15.11.2003 Poetyca

Words

Words lap
barriers cardboard
– Screens –
ripples
no more sense

Eddies and whirlpools
now silent
slide images
lonely and empty

Breathe voiceless
that as sand
thrown into the wind
no one collects

I go back
I take my steps
and cast into the sea
all my hopes

15.11.2003 Poetyca

Paranoie – Paranoia


🌼Paranoie🌼

Canta con me
guardiamo il mondo
folle e tremante
di paure
di segreti
mai svelati
Cambia la musica
sinossi di vita
stupidamente
avvelenata
e poi il vuoto
gettalo via
Cogli il senso
dietro il paravento
di illusioni vuote
soldi e crisi
su tatuaggi e maschere
come coperte sull’anima

18.11.2018 Poetyca
🌼🌿🌼#Poetycamente
🌼Paranoia

Sing with me
we look at the world
crazy and trembling
of fears
of secrets
never unveiled
Change the music
synopsis of life
foolishly
poisoned
and then the void
throw it away
Take the sense
behind the screen
of empty illusions
money and crisis
on tattoos and masks
like blankets on the soul

11.11.2018 Poetyca

La tua vita


La tua vita

Cieco alla luce del sole
senza respiro
senza parole
Rantolante percorso
– peso aggiunto –
che nulla afferra
e graffia ancora
la nudità di un cuore

Paura silente
che urla dentro
e lacera certezze
come polvere
anche oggi negli occhi

Solo scelte
da fare in fretta
senza guadagni
ed un ultima sigaretta
Solo tempo che non aspetta
se sei tu a voltagli la faccia

Solo l’attesa
di un percorso in salita
ma che ti salvi
per il bene prezioso
della tua vita

14.11.2003 Poetyca

Your Life

 

Blind to sunlight
breathless
speechless
Rattling path
– Added weight –
nothing grabs
and scratches yet
nakedness of a heart

Silent fear
screaming in
certainties and tears
as dust
Also today, in the eyes

Only choices
to hurry
without earnings
and a last cigarette
Only time will not wait
if you are to face voltagli

Just wait
an uphill
but you save
for precious
your life

14.11.2003 Poetyca

Solo tu


Solo tu

E’ leggera
la danza dell’anima
con colori d’arcobaleno
dispiegati a tingere
vorticosi attimi

Brucia di fuoco
– viva passione –
il tempo dinamico
nelle spire
del cuore

Occhi di luce
cercano occhi
e passi veloci
tra cortine di fumo

E al centro
del tutto
senza più nome
…Solo Tu

06.11.2003 Poetyca

Only you

It is light
dance, soul
colors of the rainbow
deployed to dye
giddy moments

Burning Fire
– Passion alive –
time dynamic
in the coils
heart

Eyes light
looking eyes
and quick steps
between smokescreens

And at the center
completely
without name
Only You …

06.11.2003 Poetyca

Due cuori


Due cuori

Era un cuore solo
o forse due
ma non si sa tutt’ora
correva come il vento
nelle notti d’autunno
alla ricerca di vita
– lo chiamavano Lupo –
ma non era solitario
sapeva solo sentire
quella musica leggera
che accarezzava la vita
e la stringeva forte
senza aver mai paura
Solo una notte di luna
pensò che era meglio sparire
perché era presto
ma era anche tardi
ed allora ascoltava il brivido
di un tempo indeciso
e mentre sorrideva
era tutto un attimo d’emozione
che come una corsa d’infinito
dentro lui poteva vivere
e non chiese a nessuno la strada
e dopo la seconda luna
trovò anche l’altro cuore
ed è ancora lì che lo abbraccia
respirando piano e senza più parole

02.09.2003 Poetyca

Two hearts

It was a lonely heart
or perhaps two
but still do not know
run like the wind
in the autumn nights
looking for life
– called the Wolf –
but it was lonely
could only hear
that pop music
stroking life
and hugged
without fear
Only a moonlit night
thought it was better to disappear
because it was soon
but it was too late
and then listened to the thrill
an undecided time
and she smiled
it was all a moment of emotion
that as a race for the infinite
in he could live
and did not ask anyone the way
and after the second moon
also found the other heart
and is still there, hugged him
breathe slowly and without more words

02.09.2003 Poetyca

Nel silenzioso


Nel silenzio

Da questa duna
cerco delle stelle la luce.
Le conosco ad una ad una
per aver sempre guardato
l’immensità del cielo.
Quando ero triste
accarezzavo la più grande
e mi ci afferravo.
Le persone che mi scrutano
mi offrono un po’ di nulla,
lo servono in una tazza d’oro.
Con un sorriso valuto
se prenderla come sempre
o smettere di accettare.
Ho fatto un lungo viaggio,
affrontato mille paure
per cercare oltre
l’inebriante profumo,
per afferrare oltre
i confini della mente,
per scrutare oltre
le leggi del nulla.
Ad ogni passo nuovo
trovavo una contraddizione
e se nulla mi restava
che mi potesse bastare,
dalle fatiche ho imparato
di ogni cosa il valore.
Dai miei passi incerti
ho imparato dove
poggiare il piede.
Per proteggermi da quello
che non volevo affrontare
ho costruito la mia prigione.
Il mio errore ho scoperto
quando ho saputo aprire il cuore,
è da quel giorno che
questa chiave porto al collo.
Io che tanto ho imparato
non ho nulla da insegnare.
Cerca tu la tua strada,
dopo un inverno gelido
c’è sempre un mandorlo in fiore.

© Poetyca

Ricerca



Ricerca

E prendi la mia vita
che è storia
già vissuta con te
senza più domande
che scivolano
nel silenzio
Siamo voli d’airone
che aprono ali
occhi sognanti
che solcano spazi
Siamo attese d’aurora
nel respiro profondo
d’un tempo raggiunto

Siamo forza
solenne passaggio
d’emozioni lievi
che s’intrecciano
ora nel senso
di sconosciuti destini
E prendi la mia mano
senza più paure
e resta qui
a vivere ancora
tutto quello
che è stato
Saremo passaggio
che scopriremo insieme
con nuove orme
sulla nostra
porzione d’anima
che nessuno
potrà cancellare
© Poetyca

Search

And take my life
that is history
already lived with you
no more questions
slipping
silence
We are flying like herons
that open wings
dreamy eyes
sailing space
waiting for the sunrise
to breathe the moment life
forcing
solemn passage
of mild emotions
interwoven
now in effect
unknown fates
And take my hand
without fear
and stay here
to live again
everything
which was
We pass
we’ll find out together
with new tracks
our
portion of soul
that noone can erase

© Poetyca




Oltre le sagome di pensiero


Oltre le sagome del pensiero

Il sorriso accende il passo
vita pervade questo istante
colorando di senso ogni respiro

Nulla è separato nell’interessere
che abbraccia ogni goccia d’Universo
e regala senso profondo oltre l’apparire

Tutto sboccia e fiorisce stupore
vivente vortice di forza nuova
con l’allontanarsi dii sagome di pensiero.

14.04.2010 Poetyca

Besides the silhouettes of thought

Her smile lights up the pace
life pervades this moment
coloring of sense every breath

Nothing is separate interbeing
that embraces every drop of the Universe
and gives deeper meaning beyond the appearance

All blossoms and blooms surprise
living whirlwind of new force
the gods get away with silhouettes of thought.

14.04.2010 Poetyca