Buddha e mente ordinaria


Riflettendo…

La Riflessione

Gli sciocchi dubitano di quello che vedono,
ma non di quello che pensano.

I saggi dubitano di ciò che pensano,
non di ciò che vedono.

Osserva le cose così come sono
e non farti suggestionare dagli altri.

Maestro Huang-po (IX Secolo)

Dove la verità?
In quel che si crede
o in quel che si osserva?
Solo che si attiene
a quel che osserva
– senza attaccamento –
non aggiunge e non toglie
ma preserva il proprio sentire.

Poetyca

L’insegnamento

Buddha e mente ordinaria

Quasi tutte le persone portano davanti sé una grande asse,
così che non riescono a vedere oltre.

Pensano di essere solo la mente ordinaria,
ma se lasciano cadere la tavola riusciranno a capire:

“Oh, sono anche Buddha!
Come posso essere sia Buddha che mente ordinaria? È incredibile!”

Questa è l’illuminazione.

Shunryu Suzuki Roshi

Lasciare andare
senza stringere nulla
è avere spazio vuoto*
per cogliere il nostro vero essere.

Poetyca

20.08.2006

* lo spazio vuoto è tra un pensiero ed un altro,
si dice che in esso sia presente il vero essere

testi tratti da:

Reflecting …

Reflection

Fools doubt what they see,
but not what they think.

The wise men doubt what they think,
not what they see.

Look at the way things are
and do not let others influence.

Master Huang-po (IX Century)

Where the truth?
In what is believed to
or what you look?
Except that follows
looking at that
– No attachment –
does not add or take away
but preserves his own feelings.

Poetyca

The teaching

Buddha and ordinary mind

Almost all people carry themselves in front of a large axis,
so that they can not see beyond.

Think they are just the ordinary mind,
but if they drop the table fail to understand:

“Oh, are the Buddha!
How can I be both the Buddha and ordinary mind? It’s amazing! “

This is the lighting.

Shunryu Suzuki Roshi

Letting go
Loosely nothing
is to have empty space *
to capture our true being.

Poetyca

20.08.2006

* Is the empty space between one thought and another,
it says that it is present to be the true

texts drawn from:

Il Fiore di Bodhidharma

                                                                                        Prendere rifugio – Riflettendo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.