Due cuori


Due cuori

Era un cuore solo
o forse due
ma non si sa tutt’ora
correva come il vento
nelle notti d’autunno
alla ricerca di vita
– lo chiamavano Lupo –
ma non era solitario
sapeva solo sentire
quella musica leggera
che accarezzava la vita
e la stringeva forte
senza aver mai paura
Solo una notte di luna
pensò che era meglio sparire
perché era presto
ma era anche tardi
ed allora ascoltava il brivido
di un tempo indeciso
e mentre sorrideva
era tutto un attimo d’emozione
che come una corsa d’infinito
dentro lui poteva vivere
e non chiese a nessuno la strada
e dopo la seconda luna
trovò anche l’altro cuore
ed è ancora lì che lo abbraccia
respirando piano e senza più parole

02.09.2003 Poetyca

Two hearts

It was a lonely heart
or perhaps two
but still do not know
run like the wind
in the autumn nights
looking for life
– called the Wolf –
but it was lonely
could only hear
that pop music
stroking life
and hugged
without fear
Only a moonlit night
thought it was better to disappear
because it was soon
but it was too late
and then listened to the thrill
an undecided time
and she smiled
it was all a moment of emotion
that as a race for the infinite
in he could live
and did not ask anyone the way
and after the second moon
also found the other heart
and is still there, hugged him
breathe slowly and without more words

02.09.2003 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.