Archivio | 10/12/2018

Il senso


Il senso

Cerco il senso:
Sinfonia
in monocromia
di un assolo
al ritmo spezzato
d’un sogno senza suono

Orchestra
d’armoniche voci
in un coro
di colori vivi
per l’elevarsi
d’ogni respiro

Ascolto
d’assorto momento
che espande l’attimo
oltre il tempo
d’intuibile moto
del tuo universo

04.11.2003 Poetyca

The sense

Seeking sense:
Symphony
mono
of a solo
the rythmn
a dream without sound

Orchestra
harmonics items
in a choir
bright colors
the rise
every breath

Listening
absorbed in the moment
which expands the moment
over time
intuitable of motion
your universe

04.11.2003 Poetyca

Siamo tutti feriti


Siamo tutti feriti

Siamo tutti reduci
per tempeste del cuore
parole non comprese
e ferite che grondano

Siamo viandanti stanchi
in cerca di sguardi
e mani che stringano
senza nulla rubare

Siamo paure e tremore
per questa vita
che non sempre ci accoglie

Figli dell’universo
con in mano un sogno
e la voglia d’ amare
calpestata da chi non comprende

13.10.2004 Poetyca


We are all wounded

We are all veterans
for storms of the heart
words not included
and wounds that drip

We are weary travelers
in search of looks
and shake hands
without stealing anything

We fear and trembling
for this life
not always welcomes us

Young universe
holding a dream
and the desire of ‘love
trampled by those who do not include

13.10.2004 Poetyca

Armonie


      blueroselady           

   Armonie       

      
Infrangere d’onde
                              celato tumulto,
muover di fronde
                             vento leggero
          brezza lieve,sfiora.
             Emozione
tacita freme, accarezza
                         svelando mistero
di vibrante mondo interiore.

  17.12.2001Poetyca

Harmonies

      
Breaking wave
                               hidden turmoil,
roll round of fronds
                              light wind
           slight breeze, touches.
              emotion
tacit trembles, Shakes
                          revealing mystery
of vibrant inner world.

   17.12.2001Poetyca

Fiducia in Dio


171058_498708279645_742844645_6377896_5663347_o_102

Fiducia in Dio

Nella vita di ognuno ci sono momenti nei quali si crede di non poter andare più avanti. Anch’io mi sono trovato in certe situazioni in cui mi pareva di esser arrivato al capolinea. Ero tentato di trarmi fuori da ogni responsabilità, da ogni fastidiosa incombenza e preoccupazione. Chi crede in Dio e nella vita, non perde la fiducia di poter proseguire, anche nelle ore oscure, lungo il retto cammino. Voglio ritrovarlo anch’io questo cammino e, fidandomi di Dio. Percorrerlo passo dopo passo, qualunque sia la meta.

Rainer Haak

 

Trust in God

In everyone’s life there are moments when you think you can not go further. I also found myself in certain situations in which I seemed to be come to an end. I was tempted to draw me out of any responsibility from any annoying task and concern. Those who believe in God and in life, we lose the confidence to continue, even in the dark hours, along the right path. I want to find him too this path and, trusting God Touring it step by step, whatever the destination.

Rainer Haak

 

 

Profumo – Perfume


🌼Profumo🌼

È profumo
a riempire
la stanza
avvolge
nel fremito
di quest’anima
Viaggio
senza destinazione
dove non servono
le parole
per chiudere
il cerchio d’amore

28.11.2018 Poetyca
🌼🌿🌼#Poetycamente
🌼Perfume

It is perfume
to fill
the room
wraps
in the thrill
of this soul
Travel
without destination
where they do not serve
the words
to close
the circle of love

11.11.2018 Poetyca

Nei tuoi occhi


occhianima

Nei tuoi occhi

Nei tuoi occhi mi specchio
come cielo nel mare
mentre resto in ascolto
di quel tempo che non sa tornare

23.10.2014 Poetyca

In your eyes

In your eyes I mirror myself
as the sky into the sea
rest while listening
of the time he does not know return

23/10/2014 Poetyca

 

Nel silenzio Dio ti parla


 

Nel silenzio Dio ti parla

Siediti ai bordi dell’aurora,
per te si leverà il sole.
Siediti ai bordi della notte,
per te scintilleranno le stelle.
Siediti ai bordi del torrente,
per te canterà l’usignolo.
Siediti ai bordi del silenzio,
Dio ti parlerà.

Swami Vivekananda a passenger from 1863 to 1902

❤ ❤ ❤

God speaks in the silence

Sit on the edge of dawn,
for you will rise the sun.
Sit at the edges of the night,
for you the stars sparkle.
Sit on the edge of the stream,
the nightingale will sing for you.
Sit on the edge of silence,
God will speak to you.

Swami Vivekananda, a passenger from 1863 to 1902

Fantasmi – Ghosts


🌼Fantasmi 🌸

Fantasmi
del passato
si fanno spazio
nel tremore
della notte
del cuore
Paure giganti
senza mai
prendere fiato
disegnano forme
nella mente
che distorce
Quando
non sai più
distinguere
il vero dal falso
chiudi gli occhi
e prendi fiato
Accendi la luce
di nuove speranze
ed abbraccia
ancora una volta
la vera vita

28.11.2018 Poetyca
🌼#Poetycamente
🌿🌼Ghosts

Ghosts
of the past
they make space
in the tremor
of the night
of the heart
Giant fears
without ever
take a breath
they draw shapes
in the mind
that distorts
When
you do not know anymore
to distinguish
the true from the false
close your eyes
and take a breath
turn on the light
of new hopes
and hugs
once again
true life

11.11.2018 Poetyca

Felicità – Happyness – Proverbio Tibetano


🌼Felicità🌼

Cercare la felicità
fuori di noi
è come aspettare
il sorgere del sole i
n una grotta
rivolta a nord.

Proverbio Tibetano
🌼🌿🌼
🌼Happyness

Look for happiness
out of us
it’s like waiting
the sunrise i
n a cave
facing north.

Tibetan Proverb