Archivio | 14/12/2018

Dove il cuore ama cercare


Dove il cuore ama cercare

Itaca è la vita stessa
che lungo il percorso
con il nostro viaggiare accorti
è capace di portar frutto
Non solo flutti che s’infrangono
come oscuro destino
ma anche il sole che è dono
e tra raggi e pioggia
regala color d’arcobaleno

Non sia mai paura
d’attraversar il senso
che poco a poco
svela mistero
perchè tutto è
là dove il cuore
ama cercare

27.02.2004 Poetyca

Where the heart look like

Ithaca is life itself
that along the way
realized with our travel
is able to bear fruit
Not only the waves crashing
as dark destiny
but the sun is a gift
and between rays and rain
gives the color of rainbow

Never be afraid
through the sense of
that gradually
Mystery revealed
because everything is
where the heart
love looking

27.02.2004 Poetyca

La tua musica


La tua musica

Sento la tua musica,
me la regala il vento,
sento il tuo cuore,
me lo regali tu.
Sento il tuo calore,
dalla tua pelle mi è regalato.

Ascolto il battito,

Musica e poesia,

poesia e musica, il cuore,
lo spirito, la mente che si librano…..

Poesie e nuvole, muto ascolto,
ferma tutto e sentimi,
vibri e palpito con te….

Mi avvicino pian piano,
ti sfioro,
un brivido leggero.

Poi un calore che lentamente
ti percorre, ti attraversa
giunge al tuo cuore.

Poi è forte il vibrare,
mi senti premere,
cercare,ti prendo la mano….

Si ero io che pensavo e respiravo,
respirava il mio cuore e ti raggiungeva.

Non aver paura se mi senti,
io posso…
ascolto l’emozione,
ascolto il respiro,
si sei con me.

18.10.2001 Poetyca

Your music

I hear your music,
gives me the wind,
I feel your heart,
me gifts you.
I feel your warmth,
I got out of your skin.

Listening to the beat

Music and poetry

poetry and music, heart,
spirit, mind hovering …..

Poems and clouds, silent listening
stop everything and listen,
vibrate and throb with you ….

I approach slowly,
my touch,
a slight shudder.

Then heat slowly
you along, you cross
comes into your heart.

Then there is a strong vibration,
I hear press,
look, you take my hand ….

I thought it was me and breathed,
breathing and my heart reaches you.

Do not be afraid if you hear me,
I can …
listening to the emotion,
listening to the breath,
you’re with me.

18.10.2001 Poetyca

Voci in ricerca


Voci di ricerca
(Sintesi da altri miei scritti)

La paura paralizza,
l’ego ci fa tenere stretto
il nostro apparire
dobbiamo scavare nel profondo,
lasciare andare gli attaccamenti e le aspettative.
Prendere per mano noi stessi per curare le ferite,
per colmare l’amore mai ricevuto e poi…
con gioia prendere la mano di chi soffre,
di chi è smarrito – non per sentirci amorevoli – ma per esserlo davvero,
per dare senso alla nostra vita.
Non dimentichiamo che
quanto davvero ci sia necessario è l’amore,
l’offrire amore incondizionato.
L’accumulo di beni materiali,
la fuga da se stessi attraverso mille illusioni,
senza riparare le ferite profonde,
senza riconoscere che siamo in cerca d’amore…a poco servirebbe.
La meraviglia si trova ad ogni istante.
Cerca di sentire, di percepire,
invece di pensare.
Il senso profondo della vita
si trova al di là del pensiero,
dove tutto è semplice,
lontano da sovrastrutture inutili
potrai cogliere l’essenza:
Sgretolamento della voce della mente
che tutto complica,
ed è lì che tu sei.

20.05.2010 Poetyca


Search entries

Fear paralyzes, the ego makes us hold close our appariredobbiamo
dig deep, let go of attachments and expectations.
Take the hand ourselves to heal wounds, to fill the love never
received with joy … and then take the hand of those who suffer, those who are
lost – not to feel loving – but to be truly such, to give
meaning to our lives.
Do not forget chequanto we really need is love, give
incondizionato.L love ‘accumulation of material goods, the escape from themselves
through a thousand illusions without repair deep wounds without
recognize that we are looking for love … just to serve.

The wonder is all the time. Try to feel, perceive,
Instead of thinking.
The deep meaning of life is beyond thought, where everything is
Simple, you take away from unnecessary superstructure essence:
Disintegration of the voice of the mind that complicates everything, and that’s where you are.

20.05.2010 Poetyca

Madre Natura



Madre Natura

Madre natura è la tua bellezza

Il fruscio delle foglie

In movimento a gruppi di tre senza mani

Vasche turbinanti di sabbia

Con un nemico che è uomo

Madre Natura il tuo giudizio

non si vede nulla, ma tu

Conosci che la morte e la vita sono uno

Quindi sì, ho paura di te, non hai bisogno di pistola

La tua pioggia vento e sole sono armi

Le maree chiamano il tuo nome

Madre natura le tue lacrime sento

Molti di più sono lì

Abbiamo sentito le vostre grida giorno e notte

Ma, come i guerrieri pacifici non lotti

Quindi lava l’oro dalle loro bocche

Loro espressi nei mari

Ma madre natura più cara

Noi ti amiamo

Abbiamo paura di te

Facciamo te

Noi manipoliamo te

Saremo come te

madre natura, la tua bellezza

Così, bella e duratura

Con un semplice movimento della mano

noi non ci saremo

Madre facci dare un timido bacio

prima di dire addio

Peter Shelton 313

Madre Naturaleza

Madre Naturaleza tu belleza es

el susurro de las hojas

sin manos moviendo arboles

espiral remolino de albercas de arena.

Madre Naturaleza tu juicio es

puro, no ves mas que a Ti misma

sabes que la vida y la muerte son lo mismo

asi que no necesitas de arma alguna

tus armas son lluvia viento sol

la marea misma llama tu nombre

Madre Naturaleza tus lagrimas oigo

muchas mas estan ahi

oimos tus gritos dia y noche

pero como guerreros pacificos no luchamos

asi que lava el oro de sus bocas

y echalos a los mares

Pero mi querida Madre Naturaleza

nosotros te amamos

tenemos miedo de Ti

te hacemos

te manipulamos

vamos a ser como tu

Madre Naturaleza tu belleza

tan hermosa y duradera

con un solo movimiento de tu mano

no estariamos mas

Madre deja besarnos timidamente

antes de decir adios.

Peter Shelton 313

Mother Nature

Mother nature your beauty is

The rustle of leaves

Moving threes with no hands

Swirling whorl pools of sand

With one enemy that`s man

Mother nature your judgment

Pure you see nothing but thee

Knowing death and life are one

So yes I fear thee you need no gun

Your weapons wind rain and sun

The tides themselves call your name

Mother nature your tears I hear

Many more are standing there

We hear your cries day and night

But as peaceful warriors don`t fight

So wash the gold from their mouths

Cast them up into the seas

But mother nature dearest

We love thee

We Fear thee

We make thee

We manipulate thee

We will be as thee

mother nature your beauty

So beautiful and hash

With just wave of your hand

There will be no us

Mother let us kiss shy

before we say good bye

Peter Shelton 313

Rugiada – Dew


🌼Rugiada🌼

Scivola lieve
goccia di rugiada
come fremito
sul petalo
di una rosa
Stella cadente
emozione accesa
nel cuore stupito
in abbraccio stretto
fino all’aurora

30.11.2018 Poetyca
🌼🌿🌼#Poetycamente
🌼Dew

Slightly slips
dewdrop
like a thrill
on the petal
of a rose
Shooting star
emotion turned on
in the amazed heart
in a tight hug
until the dawn

30.11.2018 Poetyca

Tutto è presenza


Tutto è presenza
Riscalda
per Natale
la voglia
di accogliere
perché
non servono
lunghi discorsi
o parole vane
quando tutto
è presenza

14.12.2016 Poetyca

All is there

Heats
for Christmas
the desire
to welcome
because
do not need
long speeches
or vain words
when all
it is there

14/12/2016 Poetyca

Amatevi l’un l’altro



Amatevi l’un l’altro

Quando ti dico: “Amatevi l’un l’altro”, non significa che bisogna
tollerare gli altri, o cercare di amarli a tutti i costi. Vedrai che quando
aprirai il tuo cuore e lascerai che si riempia di bei pensieri d’amore,
proverai il desiderio di amare tutte le anime che incontri, chiunque esse
siano. E’ questo il libero flusso del Mio amore universale che non conosce
discriminazioni e non sceglie chi sarà amato e chi no. Il Mio amore è uguale
per tutti. Quanto sei disposto ad accettarne dipende da te. Non aver paura
di esprimere questo amore: esso è al di là e al di sopra della personalità.
Impara ad avere il cuore in mano e non vergognarti mai di manifestare il tuo
amore per gli altri. L’amore è il più potente fattore aggregante
dell’universo, perciò ama, ama, ama.

[da: “Eileen Caddy – Le porte interiori” – Amrita]

Love somebody like you love all

When I say to you: “Love somebody like you love all ‘does not mean that we must tolerate others, or try to love them at all costs. You’ll see that when you open your heart and let it fill with beautiful thoughts of love, wanting to love every soul you meet, whoever they be. And ‘that the free flow of My universal love that knows no discrimination and does not choose who will be loved and who’s not. My love is equal for all. How much are you willing to accept up to you. Do not be afraid to express this love: it is beyond and above personality.Learn to have a heart in my hand and never be ashamed of expressing your love for others. Love is the most powerful unifying factor universe, so he loves, loves, loves.

By “Eileen Caddy – interior doors – Amrita

Profumo di vita – Perfume of life


🌼Profumo di vita🌼

Mai nulla
è inutile
o vuoto
A volte
è attesa
di nuovo respiro
Fiori in boccio
prima di donare
profumo di vita

01.12.2018 Poetyca
🌼🌿🌼#Poetycamente
🌼Perfume of life

Never anything
It’s useless
or empty
Sometimes
it’s waiting
again breath
Flowers in bud
before giving
perfume of life

12.12.2018 Poetyca