Archivio | 25/12/2018

Arcobaleno scomposto


Arcobaleno scomposto

Di luce è il percorso
strada sopita
che si anima
al chiarore di stelle

E tutti i tuoi sogni
frementi tra ciglia
nell’alito della notte
apriranno ali

Un manto nuovo
ricoprirà l’attesa
e tra passi di danza
e la tua mano distesa
sarà la vita che palpita
il dono d’un sorriso
in un arcobaleno
nato dal bianco scomposto
di un’illuso nulla
che nutriva tutti i colori

22.10.2003 Poetyca

Broken rainbow

Light is the path
calmed road
that animates
the brightness of stars

And all of your dreams
trembling between cilia
in the breath of the night
open wings

A new mantle
will play the wait
and between dance steps
and your outstretched hand
will be the life that pulsates
the gift of a smile
in a rainbow
born from the white broken
an illusion of nothing
that had all colors

22.10.2003 Poetyca

Tempo


Tempo
Un tempo
avevo sempre fretta
incapace di attesa
volevo tutto adesso
Dopo ho capito
il valore di un momento
e nulla ci accade
mai per caso

15.05.2017 Poetyca

Time

Once
I was always in a hurry
unable to wait
I wanted everything just now
After that I understand
the value of a moment
and nothing happens to it
never by chance

15.05.2017 Poetyca

Fortuna cieca


Fortuna cieca

Fortuna cieca è lasciarsi andare
aprire la porta dello spirito e provare
ad accogliere quel che viene
ma la paura è freno
e pesante diventa il passo
con la ragione che vigile protegge
S’innalza il muro
che alla luce e alla brillantezza
di miriadi di colori
allontana come fosse dannazione
Poter essere se stessi
senza briglia alcuna
in bilico sul filo
è l’insicura sorte
di chi crede di non possedere ali
e poi di colpo si ritrova
a recidere il laccio
sospinto in cielo

12.09.2003 Poetyca

Blind luck

Blind luck is letting go
open the door of the spirit and try
to accept whatever is
but fear is brake
and becomes heavy pace
with reason that protects vigilant
The wall rises
that the light and brilliance
a myriad of colors
away like damn
Be yourself
without any bridle
poised on the edge
is the uncertain fate
of those who believe not to have wings
and then suddenly finds himself
to cut the cord
pushed in the sky

12.09.2003 Poetyca

Angelo


Angelo

Senti con me…
il respiro del vento,
l’energia di un lampo,
il calore del sole.

Sfiora con me…
il sussurro del mare,
le armonie celesti,
il vibrante amore.

Stringi con me…
infinite certezze,
sospiri di cielo,
appaganti altezze.

Guarda con me…
quello che resta
e cosa ti porterà
l o n t a n o .

Lo sfiorare di sogni
e la realtà che viviamo.

Dammi la mano
e…sollevati in volo.

02.06.2002 Poetyca

Angel

Listen to me …
the breath of wind,
the energy of a lightning
the sun’s heat.

Swipe with me …
the whisper of the sea,
heavenly harmonies,
the vibrant love.

Tighten with me …
infinite certainty,
I long for heaven,
satisfying heights.

Look with me …
what remains
and what you will
far

The touch of dreams
and the reality that we live.

Give me your hand
… and raised in the air.

02.06.2002 Poetyca

Senza parole


Senza parole

Malinconici attimi
incidono l’anima
prosciugando l’attesa
specchiata in lacrime

Amarezza in affanno
smorza il respiro
oltre il chiarore

Solo un pianoforte
raccoglie dalla luna
canti silenti

S’accorda cupo
al nostro dolore
partecipe presenza
…senza parole

04.06.2006 Poetyca

Without words

Sad moments
affect the soul
draining the wait
mirrored in tears

Bitterness in trouble
dampens the breath
than light

Only a piano
collects from the moon
singing silent

Dark accords
to our pain
participatory presence
… Speechless

04.06.2006 Poetyca

Il biglietto


Il biglietto

Quel tempo tra nascita e morte che tutti chiamiamo vita,
con un corpo e quelle ” imperfezioni” come la malattia, la vecchiaia,
la paura, e quella cappa pesante che è l’ego è solo un momento di passaggio,
un veicolo che ci permette di viaggiare e di capire da dove veniamo
e dove stiamo andando.
Il nostro abito corporeo è necessario, come necessaria è questa
condizione di fragilità che spesso sembra essere una prigione,
in particolare se ci confrontiamo con una dimensione diversa,
dove non esiste tempo e spazio.

Non sempre raggiungiamo la vera meta,ci confondiamo, perdiamo la strada,
ed il viaggio ricomincia, ogni volta con un tassello nuovo per ricomporre
la mappa e per capire dove siamo diretti,
sino quando saremo in grado di scoprire quante cose nella nostra mente
sono solo frutto di illusione, di false idee: possiamo imparare solo attraverso
la nostra personale esperienza cosa personalmente stiamo cercando
e come rispondere alle nostre domande.

Per qualcuno il vivere non ha un senso, per altri esso è nella religione,
per qualcuno è nel proiettarsi oltre questa vita, magari senza fare davvero nulla
per renderla migliore, convinti che non ci si debba perdere tempo.
Ma è Adesso, con quel bagaglio leggero che portiamo in una mano ( e nel cuore) che
possiamo fare uno sforzo per capire dove siamo diretti.

Amare è sicuramente il biglietto per viaggiare lontano,
la chiave che ci permette di aprire molte porte,
di guardare oltre le stanze che contengono nuovi elementi per comporre la mappa
del nostro percorso, ma sopratutto, è con onestà e coerenza che possiamo
guardare profondamente alla scoperta del nostro Essere.

31.08.2011 Poetyca

The ticket

That time between birth and death that all call life,
with a body and those “imperfections” such as illness, old age,
fear, and the heavy hood is the ego is only a transition,
a vehicle that allows us to travel and to understand where we came from
and where we are going.
Our body suit is necessary, as this is necessary
fragile condition that often seems to be a prison,
especially when we are confronted with a different size,
where there is time and space.

Not always reach the true goal, get confused, we lose the road,
and the journey begins again, each time a new piece to redial
map and understand where we’re headed,
until when we are able to discover many things in our mind
are merely the result of illusion, of false ideas we can learn only through
our own personal experience what we are trying
and how to respond to our questions.

For someone to live does not make sense, for others it is in religion,
for some, is the project beyond this life, perhaps without really nothing
to make it better, believe that we should not waste time.
But it is now, with that lightweight luggage that we carry in one hand (and heart) that
we make an effort to understand where we’re headed.

Love is definitely the ticket to travel far,
the key that allows us to open many doors,
to look over the rooms that contain new elements to compose the map
of our journey, but most of all, it is with honesty and integrity that we can
look deeply at the discovery of our Being.

31.08.2011 Poetyca

Notte magica


Notte magica

Sono aliti di vento
brezza leggera
ad accarezzare
la chioma degli alberi
Capelli sciolti
al chiaro di luna
liberano i pensieri
mentre chiudo gli occhi
Dal tramonto all’alba
non ho itinerario
ed ignoro la paura
perché la notte è magica

01.11.2017 Poetyca

Magic night

They are breathtaking
light breeze
to caress
the fir trees
Loose hair
in the moonlight
free up thoughts
while I close my eyes
From sunset to dawn
I have no itinerary
and I do not know the fear
because night is magic

01.11.2017 Poetyca

Ricordi


Ricordi

Rincorse su prati
attesa notturna
di stelle cadenti
favole dolci
dove il bene
ha voce certa
Che fine
hanno fatto
i nostri ricordi?
Sono oggi
sopraffatti
da ogni paura
La notte
non guardo
l’infinito nel cielo
e mi perdo
nel labirinto
di mille paure
Tu che mi guardi
dritto negli occhi
quando mi passi accanto
raccontami nuove fiabe
e sfiora la mia mano
per vivere ogni ricordo

29.10.2017 Poetyca

Memory

Riding on meadows
night waiting
of falling stars
sweet fairy tales
where the good
has a certain voice
That’s end
they did
our memories?
I am today
overwhelmed
from all fears
The night
I do not watch
the infinite in the sky
and I lose myself
in the labyrinth
of a thousand fears
You that look at me
straight in the eyes
when you comes next to me
tell me about new fairy tales
and touches my hand
to live every memory

29.10.2017 Poetyca

La vita


La vita

La vita è sogno
ma diventa incubo
quando ti rubano i colori
La vita è speranza
ma ti gettano a terra
quando ti costringono
a non credere a nulla

Basta un attimo
per liberarti dalle catene
e con la forza di credere
sempre al tuo cuore
indosserai ali
La vita ti attende
regalale la tua voce

20.03.2003 Poetyca

Life

Life is a Dream
but becomes a nightmare
when you steal the colors
Life is hope
but you throw to earth
when you force
not to believe anything

Just a moment
to free from the chains
and the strength to believe
always to your heart
wear wings
Life is waiting for you
give her your voice

20.03.2003 Poetyca

Alla ricerca di Sè


oltretempo12_1024

Alla ricerca di Sè

La mente separa, generalizza, usa categorie e preconcetti perché ha paure.
Il nostro ego teme di perdere il primato, di non essere al centro, allora esso si aggrappa a tutto e tenta di difendere se stesso, non accoglie l’impermanenza e la libera espressione.
Se noi tutti viviamo questo meccanismo perdiamo la nostra reale purezza e indossiamo molte maschere per chiedere accoglienza al mondo, ma perdendo la nostra vera natura.
Spesso noi dimentichiamo che siamo altro, che non dobbiamo uniformare noi stessi a dei modelli che sono creati attraverso la paura.
Questo è un dovere,una forma di rispetto, cercare dentro noi stessi la vera natura e esprimere l’ unicità di quello che noi siamo. Abbracciare questa unicità è permettere alla Bellezza e alla espressione della purezza di esprimere se stessa. Quando ogni persona è in grado di esprimere la propria unicità, ogni conflitto perde potere e si diventa liberi di amare e di essere se stessi, si è liberi da ogni paura.

10.03.2013 Poetyca

The Search for Self

The mind separates, generalizes, use categories and preconceptions because it fears.
Our ego is afraid of losing the lead, not to be in the center, then it clings to everything and tries to defend himself, does not accept the impermanence and freedom of expression.
If we all live this mechanism we lose our real purity and wear many masks to ask reception to the world, but losing our true nature.
We often forget that we are nothing, that we should not align ourselves to the models that are created through fear.
This is a duty, a form of respect, look within ourselves the true nature and express the ‘uniqueness of what we are. Embrace this uniqueness is to allow the beauty and purity of expression to express herself. When each person is able to express their uniqueness, every conflict loses its power and become free to love and be yourself, you are free from fear.

10.03.2013 Poetyca

I senza nome


1959518_10201904271311719_149901364_n
I senza nome

Occhi dolci
code ansimanti
attendono nuova vita
fuori dalle sbarre
lontano dalla gabbia

Troppo lunga è l’attesa
dentro la prigione
sembra agonia
prima di una carezza
prima della tenerezza

Senza una casa
senza un branco
senza padrone
ogni giorno si trascina
come un vecchio ormai stanco

Guarda anche tu
dentro quegli occhi
accendi speranza
incrocia il destino
di un vecchio cane

Cambia la sua vita
con gesto semplice
ma prezioso e per sempre
donando piccole gemme
come indelebile atto d’amore

24.11.2014 Poetyca
The no names

Dweet eyes
wheezing tails
waiting for new life
outside the bars
away from the cage

Too long is the wait
inside the prison
seems agony
before a caress
before the tenderness

Homeless
without a pack
ownerless
every day you drag
like an old tired

Look at yourself
inside those eyes
kindle hope
crosses the fate
an old dog

Changes his life
with a simple gesture
but precious and forever
giving little gems
as indelible act of love

24/11/2014 Poetyca

Giorni e lune


giornilune

Giorni e Lune

Giorni
arsi di vita
consumati nell’attesa
Lune
argentea presenza
a tamponare la sorte
Giorni e Lune
senza contrapposizione
equlibrio perfetto
Voce diretta
senza censure
per riprendersi il tempo

23.04,2015 Poetyca

Days and Moons

Days
burned of life
consumed to waiting
Moons
silvery presence
to dab the fate
Days and Moons
without opposition
perfect balance
Direct voice
uncensored
to take back the time

23.04,2015 Poetyca

Stella cometa – Comet


🌸Stella cometa🌸

Sei tu
stella cometa
vera speranza
a portare luce
nella notte
Spezza
il buio
donaci
armonia
e vera vita

13.12.2018 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Comet

It is you
comet
true hope
to bring light
in the night
Crack
the darkness
give us
harmony
and true life

12.12.2018 Poetyca

Dentro una bottiglia


Dentro una bottiglia

Sognatore
tu sposta lo sguardo
ad oriente
dove la nebbia
non ha presenza
Raccogli con un inchino
spruzzate di stelle
e conservale nelle tasche

Una piccola moneta
per ogni tuo pensiero
io resto in ascolto
e sarà svelata
la tua ultima paura

Dimmi cosa racconta
in questa notte la luna
e io sono sicura
che non ci sono ombre
dentro la scatola del tuo ricordo

Possiamo ancora
gettare in mare
un ultimo messaggio
da destinare ad una bottiglia
per chiamare qui intorno
nuovi sogni e speranze nuove

09.03.2011 Poetyca

 

In a bottle

Dreamer
you move your eyes
to the east
where the fog
has no presence
Pick up with one bow
sprinkle of stars
and keep them in the pockets

A small coin
for all your thoughts
I remain to listening
and will be unveiled
your last fear

Tell me what said
On this night the moon
and I’m sure
that there are no shadows
inside the box of your memory

We can still
throw in the sea
one last message
to allocate to a bottle
to call around here
new dreams and new hopes

09.03.2011 Poetyca

Assenza di parole


Assenza di parole

Silenzio
onda lunga
in assenza di parole
cosparsi istanti
che racchiudono pensieri
Oltre il sogno
oltre le paure
nel vuoto che s incide
nel suo oltrepassare
tempo e spazio
Dilatate sensazioni
non trovano freno
Vibrante attesa
per ritrovare eco
di anime ormai perdute

12.01.2004 Poetyca

No words

Silence
long wave
without words
sprinkled with moments
enclosing thoughts
Beyond the dream
than fears
s impact in the void
in its cross
time and space
Dilated sensations
find no brake
Vibrant waiting
to find environmentally
now lost souls

12.01.2004 Poetyca

La preghiera che avevo dimenticato


La preghiera che avevo dimenticato

Signore, proteggi i nostri dubbi, perché il Dubbio è una maniera di pregare. Esso ci fa crescere, perché ci obbliga a guardare senza paura le tante risposte a una stessa domanda. E affinché ciò sia possibile,

Signore, proteggi le nostre decisioni, perché la Decisione è una maniera di pregare. Dacci il coraggio, dopo il dubbio, di essere capaci di scegliere tra un cammino e l’altro. Che il nostro sì sia sempre un sì, e il nostro no sia sempre un no. Fa’ che una volta scelto il cammino, non guardiamo giammai indietro, né lasciamo che la nostra anima sia rosa dal rimorso. E affinché ciò sia possibile,

Signore, proteggi le nostre azioni, perché l’Azione è una maniera di pregare. Fa’ che il nostro pane quotidiano sia frutto del meglio di quanto abbiamo dentro di no. Che possiamo, attraverso il lavoro e l’azione, condividere un po’ dell’amore che riceviamo. E affinché ciò sia possibile,

Signore, proteggi i nostri sogni, perché il Sogno, è una maniera di pregare. Fa’ che, indipendentemente dalla nostra età o dalla situazione, siamo capaci di mantenere accesa nel cuore la fiamma sacra della speranza e della perseveranza. E affinché ciò sia possibile,

Signore, riempici sempre di entusiasmo, perché l’Entusiasmo è una maniera di pregare. È lui che ci unisce ai Cieli e alla Terra, agli uomini e ai bambini, e ci dice che il desiderio è importante, e merita il nostro impegno. È lui che ci dice che tutto è possibile, purchè ci impegniamo totalmente in ciò che facciamo. E affinché ciò sia possibile,

Signore, proteggici, perché la Vita è l’unica maniera che abbiamo per manifestare il Tuo miracolo. Che la terra continui a trasformare la semente in grano, che noi cotinuiamo a tramutare il grano in pane. E questo è possibile solo se avremo Amore – dunque, non lasciarci mai in solitudine. Dacci sempre la Tua compagnia, e la compagnia di uomini e donne che hanno dubbi, agiscono e sognano, si entusiasmano e vivono come se ogni giorno fosse totalmente dedicato alla Tua gloria.

Amen

Paulo Coelho


The prayer that I had forgotten

Lord, protect our doubts, because Doubt is a way of praying. It is Doubt that makes us grow because it forces us to look fearlessly at the many answers that exist to one question. And in order for this to be possible…

Lord, protect our decisions, because making Decisions is a way of praying. Give us the courage, after our doubts, to be able to choose between one road and another. May our YES always be a YES and our NO always be a NO. Once we have chosen our road, may we never look back nor allow our soul to be eaten away by remorse. And in order for this to be possible…

Lord, protect our actions, because Action is a way of praying. May our daily bread be the result of the very best that we carry within us. May we, through work and Action, share a little of the love we receive. And in order for this to be possible…

Lord, protect our dreams, because to Dream is a way of praying. Make sure that, regardless of our age or our circumstances, we are capable of keeping alight in our heart the sacred flame of hope and perseverance. And in order for this to be possible…

Lord, give us enthusiasm, because Enthusiasm is a way of praying. It is what binds us to the Heavens and to Earth, to grown-ups and to children, it is what tells us that our desires are important and deserve our best efforts. It is Enthusiasm that reaffirms to us that everything is possible, as long as we are totally committed to what we are doing. And in order for this to be possible…

Lord, protect us, because Life is the only way we have of making manifest Your miracle. May the earth continue to transform seeds into wheat, may we continue to transmute wheat into bread. And this is only possible if we have Love; therefore, do not leave us in solitude. Always give us Your company, and the company of men and women who have doubts, who act and dream and feel enthusiasm, and who live each day as if it were totally dedicated to Your glory.

Amen

Paulo Coelho

Meditazione di Natale di Paramhansa Yogananda


Copia di meditareyogananda

Meditazione di Natale di Paramhansa Yogananda

Tutti i miei pensieri rivestono l’albero di Na­tale della meditazione coi doni pregiati della devo­zione, racchiusi nelle dorate preghiere del mio cuore che rivolgo al Cristo, perché venga a ricevere i miei umili doni.

Mi unirò mentalmente all’adorazione di tutte le moschee, chiese e templi; voglio percepire la nascita dell’universale Coscienza Cristica nella pa­ce che nasce sull’altare di tutti i cuori devoti.

O Cristo, possa la nascita del tuo amore essere avvertita in ogni cuore, in questo Natale e in ogni altro giorno.O Cristo, benedici í tuoi figli perché operino in intimo accordo con le tue leggi. Facci compren­dere che tu sei il miglior riparo dal male.

Insegnaci, o Cristo, ad avere per nostro Pa­dre la dedizione completa che hai tu.

Dopo avermi atteso per molte incarnazioni, il Cristo ‘rinasce in me. Tutte le barriere della mia mente limitata sono infrante, perché il Cristo bam­bino possa risvegliarsi in grembo alla mia coscienza.

La Coscienza Cristica in me è il pastore che conduce i miei pensieri inquieti alla dimora della pace divina. O Signore! Espandi il mio cuore perché pos­sa contenerti e pulsare assieme alla Coscienza Cri­stica in tutte le cose. Allora mi rallegrerò per la festività del tuo Natale nella mia mente, nella mia anima e all’unisono col ritmo di ogni atomo.

Meditation Christmas Paramhansa Yogananda

All my thoughts are of the Christmas tree of meditation with precious gifts of devotion, encased in golden prayers of my heart that I address to Christ, to come and receive my humble gifts.

I will join mentally worship of all mosques, churches and temples; I want to feel the birth of the universal Christ Consciousness in the peace that comes on the altar of all hearts devotees.

O Christ, the birth of your love can be felt in every heart, in this Christmas and every other giorno.O Christ, bless your children because í operate in intimate agreement with your laws. Make us understand that you are the best shelter from evil.

Teach us, O Christ, to have complete dedication to our Father as you.

After I waited for many incarnations, the Christ ‘is reborn in me. All barriers of my limited mind are broken, because the Christ child may awaken in the lap of my conscience.

Christ Consciousness in me is the shepherd who leads my thoughts restless to the abode of divine peace. O Lord! Expand my heart because it can contain you and pulsate along with the Christ Consciousness in all things. Then I will rejoice for your Christmas holidays in my mind, in my soul and in unison with the rhythm of each atom.

Presenza – Presence


🌸Presenza🌸

Presenza
nel silenzio
oltre quello
che l’occhio
vede
Presenza
in un palpito
se sai
dal profondo
ascoltare
Carezze
e respiro
sul filo
di un sogno
se vuoi volare

08.12.2018 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Presence

Presence
in the silence
beyond that
that the eye
sees
Presence
in a heartbeat
if you know
from the deep
to listen
Caresses
and breath
on the wire
of a dream
if you want to fly

08.12.2018 Poetyca

Natale


Natale
Tra fiaccole accese
di un nuovo sperare,
in silenzio d’attesa
e di cuori il vibrare,
ecco il ripetersi ancora
di un nuovo Natale.

23.12.2001 Poetyca

Christmas

Among torches
a new hope,
silently waiting
and the hearts vibrate,
here is a repetition yet
of new Christmas .

23.12.2001 Poetyca

Successo – Success – Sloan Wilson


🌼Successo🌼

“Il successo
in quasi ogni campo
dipende più dall’energia
e dalla spinta
che dall’intelligenza. ”

Sloan Wilson
🌼🌿🌼#pensierieparole
🌼Success

“The success
in almost every field
it depends more on energy
and from the push
that from intelligence. ”

Sloan Wilson

Ancora Natale


Ancora Natale

Chimere costruite
a forma di stelle
pronte ad addobbare
ancora una volta
l’albero di Natale

Luci lampeggianti
a richiamare ad arte
sulla scia di parole
precostruite immagini
che spargono inganno

Vita comoda
con calore dipinto
su volti di cera
nell’illusa fabbrica
di ogni illusione

Gioielli sfavillano
ferendo ancora
gli occhi di chi
dorme in un cartone:
è ancora Natale 

21.12.2002 Poetyca

Again Christmas

Chimeras constructed
in the shape of stars
ready to decorate
once again
Christmas tree

flashing lights
to call for art
in the wake of words
pre-built images
scattering deception

comfortable life
painted with heat
on faces of wax
nell’illusa factory
all illusion

Jewels sparkle
wounding yet
the eyes of the
sleeping in a cardboard:
is still Christmas

21.12.2002 Poetyca

Propositi – Tanka


Propositi – Tanka
I propositi
per Natale sembrano
fiocchi di neve
lievi sanno danzare
per svanire in fretta

11.12.2016 Poetyca

Tanka – intentions

The purposes
for Christmas seem
snowflakes
mild know dance
to vanish in a hurry

11/12/2016 Poetyca

Natale


hd-christmas-nativity-wallpaper-16265-hd-wallpapers-700x499

Natale

Gente
si affretta per le strade,
brillio
di stelle di cartone,
sorriso dolce
scolpito
su volti di bimbi,
attese,
occhi sognanti.
Affermare fantasie,
luci colorate
su alberi di Natale,
famiglie unite
intorno al focolare,
giochi di carte,
ridere e scherzare,
giocosa atmosfera
si ripete.
Ricordi di giorni felici
ora lontani.
Luci
si spengono,
tra strade e piazze.
Torna il silenzio,
si aspetta
un altro Natale.

11.12.2001 Poetyca

Christmas
               
People
hastens the streets,
sparkle
of cardboard stars,
sweet smile
graven
on the faces of children,
expectations,
dreamy eyes.
Stating fantasies,
colored lights
on Christmas trees,
families united
around the hearth,
card games,
laughing and joking,
playful atmosphere
is repeated.
Memories of happy days
hours away.
lights
go out,
between streets and squares.
Back silence,
expects
another Christmas.

  11.12.2001 Poetyca

E’ Natale



Un augurio per te!

A wish for you!

È Natale!

È Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tieni la mano.
È Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare l’altro.
È Natale ogni volta che speri con quelli che disperano.
È Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e le tue debolezze.
È Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere in te e poi lo doni agli altri.

Madre Teresa di Calcutta

—–

Possano tutti gli esseri di tutti i mondi essere felici

Non siamo isole separate, siamo anelli della stessa catena.
Ogni parola dolce, ogni sorriso, ogni buona azione aiuta
il nostro prossimo, la nostra comunità, la nostra nazione, il nostro mondo.
Preghiamo e meditiamo insieme, e raggiungeremo la riva della pace, che spande la dolce sacra fragranza dell’amore e vibra di unità e armonia.
Sintonizzando le nostre menti alla suprema coscienza, apriamo i nostri cuori, recitando le parole:
“che ognuno, ovunque sia felice”

Amma

—–

Metta Sutta (Parole del Buddha sulla gentilezza amorevole)

Questo dovrebbe fare
chi pratica il bene
e conosce il sentiero della pace:
essere abile e retto,
chiaro nel parlare,
gentile e non vanitoso,
contento e facilmente appagato;
non oppresso da impegni e di modi frugali,
calmo e discreto,
non altero o esigente;
incapace di fare
ciò che il saggio poi disapprova.
Che tutti gli esseri
vivano felici e sicuri:
tutti, chiunque essi siano,
deboli e forti,
grandi o possenti,
alti, medi o bassi,
visibili e non visibili,
vicini e lontani,
nati e non nati.
Che tutti gli esseri vivano felici!

Che nessuno inganni l’altro
né lo disprezzi
né con odio o ira
desideri il suo male.
Come una madre
protegge con la sua vita
suo figlio, il suo unico figlio
così, con cuore aperto,
si abbia cura di ogni essere,
irradiando amore
sull’universo intero;
in alto verso il cielo
in basso verso gli abissi,
in ogni luogo, senza limitazioni,
liberi da odio e rancore.

Fermi o camminando,
seduti o distesi,
esenti da torpore,
sostenendo la pratica di Metta;
questa è la sublime dimora.

Il puro di cuore,
non legato ad opinioni,
dotato di chiara visione,
liberato da brame sensuali,
non tornerà a nascere in questo mondo.

Auguri

Tanti auguri di attenzione reciproca e uno scambio costruttivo,capace di condurre sulla via dell’Amore.

Non smettere di portare avanti la Speranza, il valore dei sentimenti e la tua sensibilità e fai che traspaia sempre dalle tue parole.

Forse si è idealisti, ma sii come il giunco che si piega al vento ma non si spezza, sii capace di coerenza e non permettere che nulla ti scalfisca. Non avere paura e ricorda che chi lavora dentro di sè è seme del futuro e contagia alla gioia e all’amore altre persone. Soffia sempre le nubi e sii arcobaleno, davvero è necessario!

Poetyca

 

It’s Christmas!

It is Christmas every time you smile to a brother and hold my hand.
It is Christmas every time you stay silent to listen to each other.
It is Christmas every time you hope to those who despair.
It is Christmas every time I humbly acknowledge your limits and your weaknesses.
It is Christmas every time you allow the Lord to be reborn in you and then the gifts to others.

Mother Teresa of Calcutta

May all beings in all worlds be happy

We are not separate islands, are links in the same chain.
Every kind word, every smile, every good deed helps
our neighbors, our community, our nation, our world.
Pray and meditate together, and reach the shore of peace, which spreads the sweet fragrance of love and sacred vibration of unity and harmony.
By tuning our minds to the supreme consciousness, we open our hearts, reciting the words:
“Everyone, everywhere to be happy”

Amma

Metta Sutta (the Buddha’s Words on Loving Kindness)

This should make
those who practice good
and knows the path of peace:
be able and upright,
clear speech,
kind and not vain,
easily pleased and satisfied;
not burdened with commitments and frugal ways,
Quiet and discreet,
not haughty or demanding;
unable to do
what the essay then disapprove.
May all beings
live happy and safe:
everyone, whoever they are,
weak and strong,
large or powerful,
high, medium or low,
visible and invisible,
near and far,
born and unborn.
May all beings live in happiness!

Let no one deceive another
nor despise
not with hatred or anger
its evil desires.
As a mother
protects with her life
her son, her only child
so with an open heart,
you take care of all being,
radiating love
entire universe;
up towards the sky
down to the depths,
everywhere, without limitation,
free from hatred and rancor.

Standing or walking,
sitting or lying down,
free from torpor
supporting the practice of Metta;
this is the sublime abode.

The pure in heart,
not tied to views,
with a clear vision,
free from sensual desires,
not return to be born into this world.

Greeting

Best wishes for a constructive exchange and mutual care, able to lead on the path of Love.
Do not stop to pursue the hope, the value of feelings and your sensitivity and make it shine out always by your words.
Perhaps it is idealistic, but be like the reed that bends in the wind but does not break, be capable of consistent and not let anything detract you. Do not be afraid and remember that those who work within itself is the seed of the future and contagious joy and love other people. Blows the clouds and be a rainbow is really needed!

Poetyca

*** A NATALE PUOI….***


              ❄

             🌟

             🔔

           🎄🎄

         🔔🔔🔔

       🎄🎄🎄🎄

           🔔🔔

         🎄🎄🎄

       🔔🔔🔔🔔

    🎄🎄🎄🎄🎄

         🔔🔔🔔

       🎄🎄🎄🎄

     🔔🔔🔔🔔🔔

   🎄🎄🎄🎄🎄🎄

🔔🔔🔔🔔🔔🔔🔔

Auguri a tutti!

Happy Christmas to everyone!🎅🎅🎅🎅🎅