Archivio | 04/01/2019

La speranza


amoreabbandono_1024

“Non posso perdere l’unica cosa che mi mantiene vivo: la speranza.
Una parola che, spesso, si trova con noi al mattino,
viene ferita nel corso della giornata e muore all’imbrunire,
ma risuscita con l’aurora”.  

      Paulo Coelho

“I can not lose the only thing that keeps me alive: hope.
A word that often is with us in the morning,
is injured in the course of the day and dies at nightfall,
but raises the aurora. “

       Paulo Coelho

Annunci

Noi siamo quello che pensiamo


Noi siamo quello che pensiamo

Noi siamo quello che pensiamo:
intenzioni, pensieri e azioni sono quel mondo che noi stessi
costruiamo dentro di noi, essi sono l’occhio che guarda e interpreta
il mondo esterno a noi. Allora se dentro di noi nasce una idea di cosa e corretto e cosa è scorretto, ma applichiamo questo solo verso gli altri ( e non guardiamo dentro noi stessi le cause delle nostre idee e sensazioni) noi creiamo una idea di separazione.
Cosa rimane allora se sentiamo noi stessi separati da tutto?
Nulla…solo la sensazioni di essere soli e sofferenti, immersi in una condizione dove perdiamo ogni cosa.
Vivere con la capacità si essere nel momento presente, senza attaccamento al passato o aspettativa verso il futuro apre la opportunità a vedere le cose con una prospettiva profonda – che parte da noi stessi ed abbraccia il mondo – in accoglienza e gentilezza amorevole perchè nulla è separato e noi non perdiamo nulla.

19.04.2011 Poetyca

We are what we believe

We are what we believe:
intentions, thoughts and actions are that world that we ourselves
build within us, they are to eye which looks and plays
the outside world to us. So if born in us an idea of what is correct and what is wrong, but this only apply to others (and no look within ourselves the causes of our ideas and feelings) we create an idea of separation.
What remains then, if we feel ourselves separate from everything?
Nothing … only the feeling of being alone and suffering, submerged in a situation where we lose everything.
Live with it the ability to be in the present moment, without expectation or attachment to the past to the future opens up the opportunity to see things with a deep perspective – which part of ourselves and embrace the world – in acceptance and loving kindness because nothing is separate and we no lose anything.

19.04.2011 Poetyca

Cuori aridi


Cuori aridi

Tra dune di sabbia
nel deserto dell’anima
Il vento sospira un nome
notte stanca di parole
allaga questo silenzio
ed accompagna
il riflesso di apparenze

Cuori aridi non abbracciano
stille di compassione
ciecamente reagiscono
scagliando pietre
dove la rabbia colpisce
e non comprendono
il senso del cammino

04.04.2011 Poetyca

Dry heart

Between sand dunes
in the desert of the soul
wind sighs a name
tired night of words
flooding this silence
and accompanies
the reflection of appearance

Dry hearts do not embrace
drops of compassion
blindly reacting
throwing stones
where the anger hits
and do not understand
the sense of the way

04.04.2011 Poetyca

Speranze nuove


Speranze nuove
Sul bordo
di un sogno
alimento
speranze nuove
– colori accesi –
da regalare
al mondo
per far germogliare
arcobaleni
in anime erranti

08.09.2016 Poetyca

New hopes

On the edge
of a dream
I give food
to new hopes
– Bright colors –
to give away
in the world
to sprout
rainbows
in wandering souls

08/09/2016 Poetyca

Magia – Magic


🌸Magia🌸

Magia
d’istanti
in un ricamo
di cielo
Legando
parole
e silenzi
oltre il confine
Passi
tra memoria
e nuova
fantasia

15.12.2018 Poetyca
🌸#Poetycamente
🌿🌸Magic

Magic
distant
in an embroidery
of heaven
Tying
words
and silences
beyond the border
Steps
between memory
it’s new
fantasy

12.12.2018 Poetyca

Liberazione


 

37267_406176039645_742844645_4688802_7649185_n

Liberazione

Più a fondo conosciamo le pareti della nostra sofferenza
e più coraggiosamente emergiamo per manifestare la nostra vera natura.
Ogni passo lascia un segno indelebile che ci accompagna
verso la liberazione dalla paura e dal dolore.

19.08.2015 Poetyca

Liberation

More deeply we know the walls of our suffering
and more boldly we emerge to manifest our true nature.
Each step leaves an indelible mark that accompanies us
to liberation from fear and pain.

08/19/2015 Poetyca