Archivio | 20/02/2019

Complice


Complice

Nella densità di attimi
è vita che scorre
in bagliori e  forza
di stelle e sole

Prorompenti emozioni
sono manifestazione vibrante
di un fiume che in gola smorza
l’essenza del cuore

Rincorro sogni ed intrecci
di capelli e mani
sul bordo di labbra
in sinuoso suono

Nel ripetere di mantra
s’ accende ora
l’attimo presente
in un sorriso complice di Tutto

25.07.2007 Poetyca

Complicity

The density of moments
Life is flowing
in flare and strength
of stars and sun

Irrepressible emotions
are vibrant event
of a river gorge in dampening
the essence of the heart

Run after dreams and plots
hair and hands
on the edge of lips
in winding sound

In repeating the mantra
s’ lights hours
the present moment
All of a knowing smile

25.07.2007 Poetyca

Vita


Vita

Luce, che accompagni
il mistero del viaggio,
sii presente e capace
di infondere la forza
oltre le cadute
e le apparenze di solitudine.

Nuvole leggere
trasportano sogni e speranze,
come pagine di storia
di questo soffio leggero
che è la vita.

16.08.2008 Poetyca

Life

Light, accompanying
the mystery of the journey,
Be present and capable
to infuse strength
over the falls
and appearances of loneliness.

Light clouds
carrying hopes and dreams,
like the pages of history
This soft breath
that is life.

16.08.2008 Poetyca

Ascolto profondo


Riflettendo…

La Riflessione

Poiché non c’è un inferno eterno,
non esiste una definitiva sconfitta spirituale
a parte l’abbandono della pratica.

Stonepeace

—————-

Tutto nella mente
è impermante:
soggetto a nascere,
essere presente ed andare.

Ogni turbamento,
proiezione ed attaccamento
sono soggetti a liberare energie,
lasciandoci di fronte
alla nostra amorevolezza,
a quella compassione
che scioglie nodi per sempre.

Solo con la costante retta pratica
si sprigiona l’essenza ed il valore,
di quel lavorare bene
per essere pacificati con noi stessi
e con tutti gli esseri senzienti.

Poetyca

—————-

L’insegnamento

Ascolto profondo

Ascoltare è un processo molto più difficile di quello che la gente immagina.
Ascoltare realmente nel modo insegnato dai maestri,
significa lasciar andare completamente se stessi,
lasciare andare tutte le informazioni, tutti i concetti, tutte le idee
e tutti i pregiudizi con i quali sono imbottite le nostre menti.

Se realmente ascoltate gli insegnamenti,
quei concetti, che sono il vostro vero ostacolo,
ciò che si frappone fra voi e la vostra vera natura,
possono essere lentamente e progressivamente lavati via.

Sogyal Rinpoche

——————-

Ascoltando getto via il fardello
pieno di dubbi, di verità preconcette,
di condizionamenti che non sono la realtà.

Ascoltando libero la mente
da ogni atteggiamento separativo
ed ” io ” e ” mio” restano tacitati.

Ascoltando apro la mente/cuore
in completa accoglienza
per essere retta attenzione.

Ascoltando non reagisco ma raccolgo
come spettatore tutto quel che accade
e respiro equidistanza con dolcezza.

Ascoltando in empatia raccolgo, comprendo e mi svuoto,
per dare tutta la mia amorevole attenzione
e aperta la mano tutto è interconnesso.

Ascoltando non conosco sofferenza
mentre si libera energia che avvolge tutto
ed un fiore di loto sboccia in delicata fragranza.

Poetyca

——————-

17.05.2008 Poetyca

Reflecting …

Reflection

Because there is no eternal hell ,
there is a definite spiritual defeat
apart from the abandonment of the practice.

Stonepeace

—————-

All in the mind
is impermante :
subject to birth,
be present and go.

Any disturbance ,
projection and attachment
are subject to free energies ,
leaving us in the face
our loving kindness ,
that compassion
that melts nodes forever.

Only by constant practice straight
emanates the essence and value,
of that work well
to be at peace with ourselves
and with all sentient beings .

Poetyca

—————-

The teaching

deep listening

Listening is a process much more difficult than most people imagine .
Listen really in the way taught by the masters ,
means letting go completely themselves,
let go of all the information, all concepts, all ideas
and all the prejudices with which our minds are padded .

If you really listen to the teachings ,
those concepts , which are your real obstacle ,
what stands between you and your true nature ,
can be slowly and gradually washed away.

Sogyal Rinpoche

——————-

Listening to throw away the burden
full of doubts, truths preconceived
of influences that are not the reality .

Listening to free the mind
from each separative attitude
and “I” and “mine” are acknowledged.

Listening to open my mind / heart
Full hospitality in
to be wise attention .

Listening to collect but do not react
everything that happens as a spectator
equidistance and breathing softly.

Listening to gather empathy , and I understand I empty ,
to give all my loving attention
and open the hand everything is interconnected .

Listening not know suffering
while the free energy that surrounds all
and a lotus flower blossoms in a delicate fragrance.

Poetyca

——————-

17.05.2008 Poetyca

bodhidarma

Emozione


36348_406177909645_742844645_4688831_8274134_n

Emozione

Gocce

di vita

in silenzio

scivolano

sul cuore

Abbraccio

questo tempo

dove il presente

annulla

tutte le paure

Fragranza

nuova

lieve

avvolge

emozione

02.03.2015 Poetyca

Emotion

Drops

of living

silent

glide

on the heart

hug

this time

where the present

cancels

all fears

fragrance

new

slight

wraps

emotion

03/02/2015 Poetyca

Fatiche – Labors


🌸Fatiche🌸

E dopo
le fatiche
di ieri
solo oggi
comprendo
il senso
del tempo
e delle cose
mai avute
Se guardo
indietro
solo oggi
comprendo
la forza
ed il valore
da sempre
indelebili
nella mia anima

10.02.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Labors

And then
the labors
of yesterday
only today
I understand
the sense
of time
and of things
never had
If I look
back
only today
I understand
the force
and the value
always
indelible
in my soul

10.02.2019 Poetyca

Amicizia ” virtuale”


AMICIZIA “VIRTUALE”

A te che ti avvicini seguendo
l’equilibrismo dei miei pensieri
e raccogli le storie di oggi
e le delusioni di ieri,
che vivi in questo mio presente
tra speranze e delusioni,
sorridendo ed ascoltando il mio sentire,
potrei regalare le prospettive nuove.
Le speranze pronte a volare
senza nuvole grigie
ma con mille raggi di sole.
Vorrei stringere una mano
guardandoti negli occhi,
vorrei far vivere il mio mondo
e tutto il suo calore
e di cose belle o brutte
ne avrei da dire
se tu fossi presente
e non sogno o illusione,
se tu fossi reale
e non personaggio
di un mondo troppo virtuale.
La fiducia mia non è cieca
ed anche se il desiderio
di un vero amico mai si acquieta,
ho imparato ora a capire
la differenza tra un sogno
e la realtà che vuole ingannare.
Tra i tanti personaggi
di questo mondo strano,
ho trovato te
che comprendi e leggi dentro al cuore
ogni sottile palpito e traduci in parole
anche quello che non saprei dire.
Uno specchio che immagine riflette
di ogni mio pensiero.
Fortuna è la mia
ed allora ti prego…
Non mi svegliare.
Amico proveniente dal mondo
detto dell’inganno,
io ne sono certa,
non ho spazio al dubbio,
tu non ne fai parte
perché nel mio cuore
vivi e sei sempre reale
anche quando si spengono
in apparenza
tutte le parole.

20.09.2001 Poetyca

FRIENDSHIP “VIRTUAL”

To you that you just move along
the balance of my thoughts
and collect the stories of today
and disappointments of yesterday,
who live in my present
between hope and disappointment,
smiling and listening to my feelings,
I could give new perspectives.
Hopes ready to fly
cloudless gray
but with a thousand rays.
I would like to shake a hand
looking in your eyes,
I would like to live my world
and all of its heat
and beautiful things or ugly
I would have to say
if you were present
and not a dream or illusion,
if you were real
and character
a virtual world too.
My confidence is not blind
and even if the desire
a true friend never quiets,
I have learned now to understand
the difference between a dream
and the reality that wishes to deceive.
Among the many characters
this strange world,
I found you
you understand and read into the heart
every subtle pulse and translate into words
also what I can not say.
A mirror image reflected
all my thoughts.
Is my luck
and then please …
I do not wake up.
Friend from the world
that deception,
I am not so sure,
I have no room for doubt,
you do not do part
because in my heart
‘re still alive and real
when you go out
apparently
all the words.

20.09.2001 Poetyca

Fragilità


Fragilità

Sentire emozioni antiche
affacciarsi ancora.
emergere,prorompere,
rompere argini
per allagare il cuore.
Insicurezza sopita
e tristezza antica
non mi vogliono abbandonare.
Senti dentro vibrare qualcosa,
la caduta di vecchie barriere
che mi fanno ritrovare
quel passero ferito
con la paura di volare.
Piccolo passero con la tua tenerezza
mostri quanto avresti voluto
Un nido caldo e tutta la cura
che la triste caduta
ti hanno negato.
Solo ora che il tempo è trascorso,
che le piume hai cambiato
e dure lotte hai dovuto affrontare
provi finalmente a volare.
Cerco tra ricordi del passato
e dentro al mio cuore
la tenerezza della mia fragilità.
I miei ricordi tra antiche
e nuove ferite
si mescolano al presente
ed alla mia emotività.
Dimmi amico a che serve
cercare di capire il motivo
delle mie barriere
adesso che ho ritrovato
la mia fragilità.
Io vorrei piangere ma…
devo affrontare il presente
e le sue contraddittorietà.

20.07.2001 Poetyca

Fragility

Feel ancient emotions
appear again.
emerge, burst,
levees break
to flood the heart.
Insecurity dormant
and ancient sadness
I do not want to leave.
Look inside vibrate something
the fall of old barriers
I do find
that wounded sparrow
with fear of flying.
Small sparrow with your tenderness
show what you wanted
A warm nest and all the care
the sad fall
you have denied.
Only now that time has elapsed,
that the feathers have changed
and hard struggles you faced
final test flight.
Search past memories
and inside my heart
the tenderness of my fragility.
My memories of old
and new wounds
mix this
and my emotions.
Tell me what good friends
try to understand why
my barriers
Now I’ve found
my weakness.
I would cry but …
I have to face this
and its contradictions.

20.07.2001 Poetyca