Lasciare


Lasciare

Lasciare plasmare il vento, l’onda sulla riva è vedere ciottoli ben levigati, smussare angoli e seppure tutto sembra corroso, in fondo è solo l’inevitabile carezza del tempo, è la vita che ci regala l’essenza.
Lasciare andare è farsi cullare, ad occhi chiusi, dalle acque di un fiume che, placato dall’impeto della corrente ci porterà a ” casa”. Lo sappiamo, perchè dunque temere?

27.04.2007 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.