Archivio | marzo 2019

#Io posso


image

#Io posso

#Io posso
osare senza limiti
se tu accompagni
i passi miei
sui sentieri dell’anima
#Io posso
raccogliere speranze
oltre i confini
se tu ci sei

09.04.2016 Poetyca

#I can

#I can
daring without limits
if you accompany
my steps
on the paths of the soul
#I can
raise hopes
beyond the borders
if you’re there

04/09/2016 Poetyca

Meditazione – Meditation – Harbhajan Singh Yogi


🌸Meditazione🌸

Cos’è la meditazione?
Quando ti svuoti
e lasci che l’universo entri in te.

Harbhajan Singh Yogi
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Meditation

What is meditation?
When you empty yourself
and let the universe come in you.

Harbhajan Singh Yogi

Stelle – Stars


🌸Stelle🌸

Allungo
una mano
al cielo
che accende
nella notte
malinconia
Mille domande
accarezzano
per tirare le somme
con uniche amiche
fedeli e testimoni
solo le stelle

18.03.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Stars

Lunging
a hand
to the sky
that lights up
in the night
melancholy
A thousand questions
caress
to sum up
with only friends
faithful and witnesses
just the stars

18.03.2019 Poetyca

Credere


16

Credere in una dottrina significa perdere la libertà. Diventando dogmatici, si pensa che la propria dottrina sia l’unica giusta e si accusano le altre di eresia. L’attaccamento alle opinioni è il massimo ostacolo al sentiero spirituale. Benché il mio insegnamento non sia un dogma né una dottrina, certo alcuni lo intendono così. Devo spiegare chiaramente che insegno un metodo per sperimentare la realtà, e non la realtà medesima, così come un dito che indica la luna non è la luna. Una persona intelligente seguirà la direzione indicata dal dito per vedere la luna, ma chi vede soltanto il dito e lo scambia per la luna non vedrà mai la luna reale. Io insegno un metodo da mettere in pratica, non qualcosa in cui credere o da adorare. Il mio insegnamento si può paragonare a una zattera che serve ad attraversare il fiume.
Solo uno stolto rimarrà abbarbicato alla zattera una volta che sia approdato all’altra sponda, alla sponda della liberazione.

 Vita di Siddharta il Buddha  di Thich Nhat Hanh

❤ ❤ ❤

To believe in a doctrine lose my freedom. Becoming dogmatic, it is thought that their doctrine is the only right and accuse the other of heresy. Attachment to views is the greatest impediment to the spiritual path. Although my teaching is not a dogma or a doctrine, sure some understand it as well. I must make it clear that I teach a method to experience reality, not reality itself, as well as a finger pointing at the moon is not the moon. An intelligent person will follow the direction indicated by the finger to see the moon, but who sees only the finger and took it for the moon will never see the real moon. I teach a method to put into practice, not something to believe in or to worship. My teaching is like a raft used to cross the river.
Only a fool will remain clinging to the raft once it has arrived to the other shore, the shore of liberation.

  Life of Siddhartha, the Buddha Thich Nhat Hanh

Questa Luce


tempolontano2

“E questa luce che brilla sopra questo cielo, più in alto di tutto, più in alto di ogni cosa, nel più elevato mondo al di sopra del quale non c’è nessun altro mondo, è la stessa luce che è nell’uomo.”

Upanishad

“And this light that shines above this heaven, higher than all, higher than everything in the world to the highest above which there is no other world, it is the same light that is in man. “

Upanishads

Chi siamo?


Chi siamo?

Perdere qualcosa o qualcuno ė viaggio a ritroso,ricerca di piccoli,infinitesimali lembi di memoria per ricostruire ogni tappa già percorsa.
Tu sai che nulla finisce veramente,anche se il vuoto sembra risucchiare e condurre ad una dimensione d’irrealtà, malgrado tutto sia lì..da qualche parte…ma non  si focalizza.
Non si perde mai nulla o nessuno,non quando si ė vissuto a pieno al punto da diventare parte dell’esperienza,come fosse una seconda pelle. Allora le parole diventano un fraseggio consueto, un ponte per condurre verso un nuova prospettiva, sino ad aprirsi al punto da confondere il contenitore con il contenuto e diventare allora la cosa stessa.
Ma senza i consueti punti di riferimento che confermino la presenza come reale ( quelle prerogative che passano al vaglio dei sensi fisici),ogni perdita ė come una scomparsa,un lutto,seppure consapevoli di non perdere mai davvero nulla.
Solo attraverso  il nostro senso dell’orientamento e specchiandoci di fronte alle nostre stesse sensazioni,
annichiliti,ci chiediamo:
 Chi siamo?

12.03.2016 Poetyca

 

Who we are?

Losing something or someone ė journey back, looking for small, infinitesimal memory flaps to reconstruct each stage already traveled.
You know that nothing really ends, even if the vacuum seems to suck and lead to a dimension of unreality, in spite of everything is lì..da somewhere … but it does not focus.
You never lose anything or anyone, not when you have lived in full to the point of becoming part of the experience, like a second skin. Then the words become a usual phrasing, a bridge to lead to a new perspective, to open themselves up to the point of confusing the container with the contents and become then the thing itself.
But without the usual points of reference confirming the presence as real (those prerogatives that pass the scrutiny of the physical senses), every loss is like a death, bereavement, although aware of never losing really nothing.
Only through our sense of direction and specchiandoci in front of our own feelings,
annihilated, we wonder:
Who we are?

12/03/2016 Poetyca

Liberare la mente – Free your mind – Budda


Liberare la mente

Liberate la mente da ciò che piace o non piace. Negarsi ciò che piace è doloroso così come. la presenza di ciò che non ci piace.

Budda

Free your mind

Free your mind from what you like or don’t like. Denying what you like is as painful as it is the presence of what we don’t like.

Buddha

Liberare la mente – Free your mind – Budda


Liberare la mente

Liberate la mente da ciò che piace o non piace. Negarsi ciò che piace è doloroso così come. la presenza di ciò che non ci piace.

Budda

Free your mind

Free your mind from what you like or don’t like. Denying what you like is as painful as it is the presence of what we don’t like.

Buddha

Risonanza


risonanza

Risonanza

Tutto l’Universo
ti appartiene
dammi la mano
cerchiamo insieme stelle
per contarle una ad una
non temere
 nessun ostacolo ti ferma
se sai dove cercare

 Saro il tuo eco ..
E tu il mio..

Allora sarà suono d’Universo
 a cantare sulle note
 del nostro cuore
oltre questo silenzio
ed oltre tutte le parole
da noi conosciute
 Tu ascolta senza pensiero:
La risonanza sarà Infinito

04.09.2013 Poetyca

Resonance

Whole Universe
belongs to you
give me your hand
together we seek stars
to count one by one
do not be afraid
no obstacle stop you
if you know where to look

I’ll be your eco ..
And you mine ..

Then it will be sound of Universe
to sing along to notes
of our hearts
over this silence
and over all words
which we know
You listen without mind:
The resonance will be Infinity

04.09.2013 Poetyca

Frutti d’amore


Frutti d’Amore

Sono passi a volte nell’ombra
tra una lacrima che stilla dolore
sono ricerche e domande
sul senso del nostro vagare

Spille di Luce nel cielo
si specchiano in anime
che nel silenzio interrogano
uno smarrito pulsare d’astri

Ed è ritrovata guida
voce potente che accoglie
Amorevolezza e Compassione
nell’abbraccio che s’estende

Oltre ogni confine
di tempo e spazio
sono tutte le risposte
per essere ora frutti d’Amore

27.08.2007 Poetyca

Fruits of Love

Sometimes the shadows are steps
pain from a tear drop
research and applications are
the meaning of our wandering

Rings of light in the sky
reflected in anime
who silently questioning
a lost pulse of stars

And found herself driving
powerful voice that welcomes
Kindness and Compassion
the embrace that extends

Beyond all borders
time and space
have all the answers
to now be fruits of Love

27.08.2007 Poetyca

Alternanza


Alternanza

La vita è alternanza di gioia e dolore,nulla è mai assoluto, a noi cogliere le attese – Quanto è Inverno sapere della Primavera,quanto abbiamo la nostra Estate essere consapevoli che nulla durerà per sempre – Poi sotto lo strato di polvere saper scoprire la presenza dell’oro -speranza che noi sappiamo portare.

© Poetyca

Sogni – Dreams


🌸Sogni🌸

Siamo sogni
a colori
Storie
in intreccio vivo
Siamo fantasie
e ricordi antichi
Passi indelebili
sulle strade del mondo

18.03.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Dreams

We are dreams
coloured
Stories
in living weave
We are fantasies
and ancient memories
Indelible steps
on the roads of the world

18.03.2019 Poetyca

#Respiro


wp-1459180532664.jpeg

#Respiro

#Respiro
quest’istante
immoto spazio
senza più parole
Apparecchio
il silenzio
smettendo
la ricerca di suoni
In questa pace
si fa spazio la caduta
della necessità di senso
ad ogni costo

28.03.2016 Poetyca

#Breath

#Breath
this instant
motionless space
no more words
Device
silence
by ceasing
the search for sounds
In this peace
you fall space
to need sense
at any cost

03/28/2016 Poetyca

Accanto a te – Beside you – Wayne Dyer


🌸Accanto a te🌸

“Se sapessi chi ha camminato
accanto a te in ogni momento,
sul percorso che hai scelto,
non potresti mai provare paura
o dubitare di nuovo. ”

Wayne Dyer
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Beside you

“If you knew who walked
beside you at all times,
on the path that you have chosen,
you could never experience fear
or doubt again.”

Wayne Dyer

Senza forma – senza tempo -Unformed – timeless


🌸Senza forma – senza tempo🌸

Rincorro
un sogno
riflesso
nello specchio
della vita
Goccia
a goccia
si ricompone
un oceano
d’amore
Ecco il senso
la traccia viva
senza forma
– senza tempo
al centro di tutto

17.03.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Unformed – timeless

I run after
a dream
reflection
in the mirror
of life
Drop
by drop
comes back together
an ocean
love
Here is the meaning
the living trace
shapeless
– timeless
at the center of everything

17.03.2019 Poetyca

Gioisci


Gioisci

Gioisci la vita
chiudi gli occhi
apri il tuo cuore
per amore.

Guarda la luce
Nella tua anima.
Scaccia i fantasmi
della notte
e ascolta la mia voce,
grido il mio amore.
Dammi la mano,
siamo andati lontano
In un mondo nuovo
senza dolore
Ma completa libertà
e amore.

Spera in un domani sempre migliore
ed io ti seguirò
Perchè io sono tua sorella in amore.

21.12.2000 Poetyca

Enjoy

Enjoy your life
close your eyes
open your heart
to love.

Looking light
in your soul.
Drive away the ghost
of the night
and listen my voice,
I’m crying my love.
give me your hand,
we gone far
in a new world
without sorrow
but full freedom
and love.

Hope always in a good tomorrow
and I’ll follow you
cause I’m your sister in love.

21.12.2000 Poetyca

Compiere il bene – Perform the good – Budda


Compiere il bene

Se qualcuno compie il bene,
continui a farlo e ne gioisca. La conservazione del bene porta vera felicità.

Budda

Perform the good

If someone does good,
keep doing it and enjoy it. The preservation of the good brings true happiness.

Buddha

Vivere


Vivere

Non si può non scrivere  di quanto si vive. Ogni esperienza ci attraversa e lascia un segno. A volte appare come una cicatrice indelebile, altre volte da quel solco nasce un fiore. Per me la Natura ė sempre stata maestra e le soluzioni sono sotto gli occhi. Esempi vivi di come rinnovarsi con le stagioni,senza mai arrendersi.

19.01.2016 Poetyca

To live

It is impossible not to write that how you live. Each experience through us and leaves a mark. Sometimes it appears as an indelible scar, sometimes a flower is born out of that rut. For me, nature is always been a master and the solutions are there. Living examples of how to renew with the seasons, never surrender.

01/19/2016 Poetyca

La rosa


 

rose (2)

La rosa – 15.11.2002

Non hai chiesto nulla
ma sei qui
a farti domande
con i pugni stretti
e le lacrime

Schiaffeggiato
non capito
da chi crede di sapere
sempre tutto

Nelle pieghe del tempo
nasce la storia
– svanito ricordo –
senza risposte

Scivolano perle
in arabescati disegni
che mitigano
il dolore

Sboccia la rosa
che vive dentro :
delicati petali
dove la tua anima danza

© Poetyca

The Rose – 15/11/2002

You have not asked anything
but you’re here
to ask you questions
with fists
and tears

Slapped
not understood
who think they know
always around

A Wrinkle in Time
history begins
– Faded memories —
unanswered

Slip pearls
in arabesque designs
that mitigate
pain

Rose blossoms
lives in:
delicate petals
where your soul dance

© Poetyca

#Incontro


image

#Incontro

Braccia protese
al cielo
con la speranza
accesa in cuore
di corolle
a scostare il velo
incrostato
di timore
#Incontro
di voci soffocate
strozzate in gola
per manifestare
titubanze ed attese
di arcobaleni
tra lacrime ed il sereno

26.03.2016 Poetyca

#Meeting

outstretched arms
to heaven
with hope
lit in the heart
corolla
to push aside the veil
encrusted
fear
#Meeting
the muffled voices
choked in my throat
to manifest
hesitations and expectations
rainbows
between tears and serene

26/03/2016 Poetyca

~Poetyca

È solo un sogno – It’s just a dream


🌸È solo un sogno🌸

Tu lo sai
– Questo è solo un sogno –
Senza regole ed aspettative
eppure la vita ha bisogno
del tuo profondo cercare
senso e ragione
di tutte le cose
Non giocare
non svilire la vita
di chi confuso vaga
e non sa dove andare
ogni passo lascia
un segno indelebile
e nessuno lo può cancellare

17.03.2018 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸It’s just a dream

You know it
– This is just a dream –
Without rules and expectations
yet life needs
of your deep seeking
sense and reason
of all things
Do not play
do not degrade life
of those confused vague
and he doesn’t know where to go
every step leaves
an indelible sign
and nobody can erase it

17.03.2018 Poetyca

Promessa nascente


Promessa nascente

Punti di stelle
trapuntano il cielo
e regalano speranza
a chi al buio s’era perduto.

Un ricordo
da lasciare nel cassetto,
una nuova promessa nascente
come la luna testimone
che sorride ora
ed illumina questa notte.

Carezze leggere
ci fanno abbandonare
tutte le paure
per essere ora
con un passo
sul nuovo percorso
che soffia in cuore.

09.08.2008 Poetyca

© Poetyca

La vita oltre – Life beyond


🌸La vita oltre🌸

Sono nuvole
a coprire
spazi di cielo
Vento e pioggia
a far tremare
le nostre anime
Il tuo abbraccio
è oggi arcobaleno
per colorare la vita oltre

17.03.2019 poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Life beyond

They are clouds
to cover
spaces of heaven
Wind and rain
to make tremble
our souls
Your embrace
it is today rainbow
to color life beyond

17.03.2019 Poetyca

La stessa vecchia maniera – Same old way -Deepak Chopra


🌸La stessa vecchia maniera🌸

“Ogni volta che sei tentato
di reagire allo stesso modo,
chiediti se vuoi essere
un prigioniero del passato
o un pioniere del futuro.”

Deepak Chopra
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Same old way

“Every time you’re tempted to react in the same old way, ask if you want to be a prisoner of the past or a pioneer of the future.”

Deepak Chopra

Lo stesso amore


lilly1

Lo stesso amore

Un passo di danza
irresistibile movenza
al suono di una musica
leggiadra alchimia
tra anime in ascolto
dello stesso amore

16.02.2016 Poetyca

The same love

A dance step
irresistible move
the sound of music
graceful alchemy
between souls listening
the same love

16/02/2016 Poetyca

Il seme


 

Il seme

Un buon seme porta sempre la ricchezza di un albero colmo di preziose fronde,
di spazi per accogliere gli uccelli, di rami che facciano ombra al viandante stanco. Ogni persona che passa è grata per quell’albero e per quello che sa offrire,persino se morisse. Nel suo ultimo sacrificio è legna per il fuoco, per scaldare chi ha freddo. Così è chi ama incondizionatamente e sa dare ad altri la propria essenza: nulla potrebbe mutare la purezza delle intenzioni del suo cuore, neppure le tempeste o le contraddizioni di coloro che non sanno vedere e non comprendono il senso di quell’albero e dei semi che ha sparso intorno. Molti combattono con rabbia, nel tentativo di sottrarre quel dono ricevuto e che non sanno riconoscere come tale, credendo di essere stati derubati di un qualcosa che non hanno mai curato,perchè non lo hanno cercato in loro stessi e non l’hanno saputo apprezzare.

16.09.2007 Poetyca

The seed

A good seed always brings the richness of a tree full of precious leaves,
space to accommodate the birds, branches that do shade to tired traveler. Every person who passes is grateful for that tree and what it does offer, even if he died. In his last sacrifice is wood for the fire, to warm those who are cold. So it is those who love unconditionally and knows how to give up one’s essence: nothing could alter the purity of the intentions of his heart, storms or even contradictions of those who can not see and do not understand the meaning of that tree and seeds that scattered around. Many struggle with anger, in an attempt to steal the gift received and who fail to recognize it as such, believing that they have been robbed of something that they never cared, because they have not sought in themselves and have not been able to appreciate.

16.09.2007 Poetyca

Un sorriso


FB_IMG_1553384216753

Un sorriso

Il sorriso è uno stato d’animo, una consapevolezza che ci collega alla profondità della nostra mente: come un lago che nel suo profondo è calmo e non si fa toccare da quanto accada in superficie. Puoi vedere onde increspare la parte che è a contatto con il mondo, eppure è nel suo profondo che resta imperturbabile la forza di restare ancorati al proprio senso. Come un cielo che ospita nuvole: esse appaiono e presto se ne andranno, questo è il mondo delle apparenze dove a nulla ti aggrappi e sai che nulla è capace di farti turbare.

© Poetyca

A smile

The smile is a state of mind, an awareness that connects us to the depth of our mind: like a lake that in its depth is calm and does not let itself be touched by what happens on the surface. You can see to ripple the part that is in contact with the world, yet it is in its depth that the strength to remain anchored to its sense remains unperturbed. Like a sky that hosts clouds: they appear and soon they will leave, this is the world of appearances where you cling to nothing and know that nothing is able to make you upset.

© Poetyca

 

Verso il bene – Towards the good – Budda


Verso il bene

Si affretti l’uomo verso il bene, custodisca la mente dal male. Di chi fa il bene fiaccamente, la mente si delizia nel male.

Budda

Towards the good

Let us hasten the man towards the good, keep the mind from evil. Of those who do good weakly, the mind delights in evil.

Buddha

Riflettere e costruire


2019-01-03-13-39-16
Riflettere e costruire

Riflettere è un passo per comprendere e costruire.
Perchè non si migliora il mondo per i propri figli? In realtà non si rende migliore neppure per noi stessi e per chi coabita in esso, seppure l’essere genitori possa fare leva per una migliore qualità della vita; questo non sembra essere sufficiente anzi a volte spinge a lavorare di più per produrre. Troppe le situazioni che fanno venire meno la fiducia, che pongono dei condizonamenti e non permettono di sentire che; nel proprio piccolo, realmente si possano avere delle soluzioni. Eppure basterebbe un controllo della qualità degli acquisti relativamente a cosa si introduca tra le proprie pareti domestiche ( ci sono più veleni in una casa che in un ambiente risaputo come insalubre), nel nostro piatto, e sulla qualità del tempo che spendiamo per ” ricaricarci”. Una vita che sia votata solo al lavoro, al produrre qualcosa che sia tangibile e releghi come ” perdita di tempo” la lettura, una passeggiata, il contatto con noi stessi e con un dialogo amorevole con chi ci circonda; spesso producendo sforzi solo per erigere barriere; con la convinzione che le cose ” astratte” contino poco, allontanando quello che possa distrarre o non coltivando dei rapporti umani costruttivi ed amichevoli per diffidenza o timore, è sicuramente un modo, non solo per seminare male nei confronti di noi stessi ma, di conseguenza per gli altri, non ultimi i nostri figli.
Uno sforzo produttivo nel cercare di non sprecare i beni; come l’acqua, il tempo, il denaro e quanto sia legato alle energie è un modo per essere capaci di collaborare con responsabilità.
Ma importante è la ricerca alla consapevolezza e alla trasformazione per migliorare noi stessi ed il rapporto con gli altri, facendo fiorire : gentilezza, compassione ed amore.
Quando avremo migliorato la qualità del nostro quotidiano, nello sforzo delle piccole cose, saremo in grado di riflettere e cogliere in cosa possiamo migliorare attimo per attimo;il nostro vivere e di conseguenza;saper proiettare serenità e pace interiore senza dualità per essere capaci di farne dono agli altri.. Ecco che si prospetta, a volte un capovolgimento di valori, un rendersi conto che piuttosto che l’accumulo di beni materiali, con conseguente stress e discutibile valore della vita, sai da preferire il rispetto e la conservazione; senza inutili sprechi dei beni esistenti e questo diverrebbe anche uno strumento ( da genitori) di educazione all’ecologia che sia capace di accorgersi di quello che abbiamo la fortuna di avere, ma senza dimenticare di alimentare il valore dell'” essere”; quello strumento che sappia farci condividere e offrire con compassione il nostro sentire.

© Poetyca

Reflect and build

Reflecting is a step to understand and build.
Why doesn’t the world improve for their children? In reality it is not even better for ourselves and for those who live in it, even if being a parent can leverage for a better quality of life; this does not seem to be sufficient; on the contrary, it sometimes leads to work harder to produce. Too many situations that cause the confidence to fail, that put conditions and do not allow us to feel that; in its own small way, we can really have solutions. Yet it would be enough to check the quality of purchases relative to what is introduced between one’s own home (there are more poisons in a home than in an environment known as unhealthy), on our plate, and on the quality of the time we spend to “recharge” . A life that is devoted only to work, to producing something that is tangible and relegate to reading, a walk, contact with ourselves and with a loving dialogue with those around us; often producing efforts only to erect barriers; with the conviction that “abstract” things count for little, removing what may distract or not cultivating constructive and friendly human relations out of mistrust or fear, it is certainly a way, not only to sow evil towards ourselves but, consequently for others, not least our children.
A productive effort in trying not to waste goods; like water, time, money and how much is tied to energy is a way to be able to collaborate with responsibility.
But the search for awareness and transformation is important to improve ourselves and the relationship with others, making flourish: kindness, compassion and love.
When we have improved the quality of our daily life, in the effort of little things, we will be able to reflect and grasp what we can improve moment by moment, our life and consequently, know how to project serenity and inner peace without duality to be able to make it gift to others. Here it is proposed, sometimes a reversal of values, a realization that rather than the accumulation of material goods, with consequent stress and questionable value of life, you know to prefer respect and conservation; without unnecessary waste of existing assets and this would also become an instrument (from parents) of education to ecology that is capable of realizing what we are fortunate to have, but without forgetting to nourish the value of “being”; that tool that can make us share and offer our feelings with compassion.
© Poetyca

#Cuore pulsante


wp-1458518406713.jpeg

#Cuore pulsante

Lo immagino così
il risveglio di Primavera:
#Cuore pulsante
accende vita

20.03.2016 Poetyca

#Beating heart

I guess so
the awakening of Spring:
#Beating heart
turn on life

20.03.2016 Poetyca

~Poetyca