Archivio | 14/04/2019

★。¸-☆☆Buonanotte¸-☆☆


notte59

Annunci

Strade


Strade

Servimi qui
la verità senza inganno:
preferisco la crudezza
alle mille parole
infarcite di miele
che mi vogliono portare
dove vuoi

Dammi solo certezze
sulla tua identità
che mi facciano capire
tutte le tue mire :
dove vuoi arrivare
con quel sorriso dipinto
e i passi nell’ombra

Chiuderò ora
la capacità di parlare
lasciando vuota
questa scatola magica:
hai voluto ingannare
Senza voltarmi indietro
seguirò solo la strada
della ragione

10.01.2003 Poetyca

Roads

Servimi here
the truth without deception:
I prefer the rawness
the thousand words
stuffed with honey
I want to bring
anywhere

Just give me certainty
about your identity
let me know
all your aims:
where you’re going
with that smile painting
and the steps in the shadows

Now close
the ability to speak
leaving empty
This magic box:
You wanted to deceive
Without looking back
just follow the road
reason

10.01.2003 Poetyca

Farsa


Farsa

Brutta bestia l’invidia
– serpe che si morde la coda-

Nascosta nell’ombra
si mette a spiare
ed aggredisce la gioia
che ferita
diventa dolore

Ecco ora che gode
e si dichiara innocente
con le gote dipinte
e le lacrime finte

Prepara il finale
Per la recita in atto
da gran primo attore
ed ora che
il pubblico applaude

…E’ svanita la gioia
con le sue capriole

20.08.2003 Poetyca

 

Farce

Beast envy
– snake biting its tail-

Hidden in the shadows
he began to spy
attacks and the joy
that wound
becomes pain

Now, that has
and declares himself innocent
with cheeks painted
and artificial tears

Prepare final
For the states in place
by the first great actor
and now that
audience applause

… It ‘s the joy gone
with his antics

20.08.2003 Poetyca

Gratitudine – Gratitudine – Budda


Gratitudine

Alziamoci e siamo grati, perché se non impariamo molto, almeno impariamo un po’, e se non impariamo un pò, almeno non ci ammaliamo,e se ci ammaliamo, almeno non siamo morti, quindi, siamo tutti grati. ”

Gautama Buddha

Gratitude

“Let us rise up and be thankful, for if we didn’t learn a lot at least we learned a little, and if we didn’t learn a little, at least we didn’t get sick, and if we got sick, at least we didn’t die; so, let us all be thankful.”

Gautama Buddha

Voglia di sperare


Voglia di sperare

Cosa resta
di parole:
sagome d’ombra
proiettano paure

Cosa si stringe
senza futuro:
nessuno comprende
il desiderio di pace

Un unico conflitto
ricerca di potere:
orgoglio e minacce
non cancelleranno
la voglia di sperare

05.03.2003 Poetyca

Want to hope

What remains
words:
silhouettes of shadow
projecting fears

What narrows
no future:
no one understands
the desire for peace

A single conflict
quest for power:
pride and threats
not erase
the desire for hope

05.03.2003 Poetyca

Arriveremo


Arriveremo

Non è la terra sepolcro
pur essendo per tutti
-il cammino-
l’allungar di passi
non generi
o m b r e
sul tuo vicino

Prendi la mano
e porgi sorriso
siamo in ricerca
di quella luce
posta nel cuore

Tra mille cadute
polvere e sudore
arriveremo…
arriveremo!
Nessuno resti nell’ombra
grandi ali ha l’amore

01.08.2002 Poetyca

We will arrive

It is not the burial ground
Although for all
-Path-
elongation steps
does not generate
s h a d o w s
on your next

Get your hand
and reach hither thy smile
We are looking
of the light
located in the heart

A thousand drops
dust and sweat
we get …
arrive!
No one remains in the shadows
love has wings

01.08.2002 Poetyca

Viaggi


Viaggi

Ci sono viaggi che non sono segnati su mappe
e nessuno ha voglia di raccontare; dove ti sbucci le ginocchia
e dove le ferite invisibili fanno male.
Ci sono viaggi come squarci nel cuore, dove ci passa il vento
ed il sole asciuga in silenzio tutte le paure.
Ci sono viaggi che vorresti fare aggrappato ad una certezza
senza compromesso o fatica, dove braccia forti possano sostenere.
Ci sono viaggi nascosti nell’ombra che cercano luce e calore
se solo si fosse capaci di ricordare che siamo noi per primi
a fare la differenza se imparassimo ad amare.

12-09.2012 Poetyca

Voyagers

There are voyagers that are not marked on maps
and no one wants to talk about, and where you scrape your knee
and where the invisible wounds hurt.
There are voyagers like gashes in the heart, where it passes the wind
and the sun dries in silence all the fears.
There are voyagers you want to do clinging to a certainty
without compromise or fatigue, where strong arms to support.
There are voyagers hidden in the shadows looking for light and heat
if only you were able to remember that we are first
to make a difference if we learn to love.

12-09.2012 Poetyca