Archivio | 02/05/2019

★。¸-☆☆Buonanotte¸-☆☆


notte91

Annunci

Nuovo sogno


Nuovo sogno


La luna forse non sa
del respiro del tempo
che martella nel cuore
oltre le mie parole
sorride silenziosa
mentre anima riposa

Corre senza una meta
il pensiero che certo
raccoglie un sospiro
tra cortine di vita
spiego ancora le vele
carro di nuovo  sogno

26.02.2007 Poetyca

New dream

The moon may not know
Breathing time
pounding heart
beyond my words
silent smiles
while soul rests

Running aimlessly
the thought that some
collects a sigh
between curtains of life
explains the sails
dream wagon again

26.02.2007 Poetyca

Le finestre del cuore 


Le finestre del cuore
Sensibilità
non è fragilità
Sono solo
respiri d’anima
correnti ascensionali
attimi che passano
aprendo in noi
le finestre del cuore

01.07.2016 Poetyca

The windows of the heart

sensibility
It is not fragility
I am alone
soul breaths
updrafts
moments that pass
opening in us
the windows of the heart

01/07/2016 Poetyca

Meglio di – Better than – Buddha


Meglio di

Meglio del possesso del mondo intero, meglio del paradiso, meglio del dominio su tutti i mondi … fai il primo passo sulla via del risveglio.

Buddha Siddhārtha Gautama

Better than

Better than the possession of the whole world, better than paradise, better than dominion over all the worlds … it is taking the first step on the path of awakening.

Buddha Siddhārtha Gautama

Irriducibile speranza




Irriducibile speranza

Siamo qui
con i nostri sogni
ad accarezzarci
l’anima
osando credere
ad un mondo
illuminato
da irriducibile
speranza

30.06.2016 Poetyca

Irreducible hope

We are here
with our dreams
to stroke
the soul
daring to believe
to a world
illuminated
by irreducible
hope

30.06.2016 Poetyca

Lacrime che danzano


Lacrime che danzano

Forse…non ci sei più
ed il silenzio scivola
colmando il tempo
un silenzio di parole
-telefono muto –
e mille ricordi
di voce stanca
e di pensieri
– poesie di una vita –
condotta a passi strascicati

Eppure mio caro lupo
che nella notte vagavi
in cerca di una ragione
– una soltanto –
che desse senso
al tuo percorso imbiancato
di neve sul cuore

E’ ora che potrebbe
essere colmato
ogni silenzio
che nascondeva
le verità celate

E’ ora che
– sono certa
che tu mi conosca –
e sappia comprendere
guardando dentro me
quello che provo:

-Lacrime che danzano
nella certezza della tua luce –

01.11.2003 Poetyca

Tears dancing

Maybe you’re not … more
and silence slips
closing time
a silence of words
-Silent telephone –
and a thousand memories
Voice tired
and thoughts
– Poems of life –
Conduct steps shuffling

Yet my dear wolf
that on the night vagavi
looking for a reason
– Only one –
that give meaning
your path whitened
Snow on the heart

And ‘now that could
be filled
every silence
hiding
the hidden truth

And ‘now
– I am sure
you know me –
know and understand
look inside me
what I feel:

Tears-dancing
the certainty of your light –

01.11.2003 Poetyca

Dhammapada 17


Dhammapada17

Chi fa del male
crea la propria sofferenza
nel presente e nel futuro.
Il pensiero assillante
del proprio torto
tiene schiava la mente
e precipita nel caos.

Verse 17. Evil Action Leads to Torment

Here one burns, one burns hereafter,
in both ways does the evil-doer burn;
evil I’ve done, remorsefully one burns,
and more one burns passed to realms of woe.