Archivio | 05/05/2019

★。¸-☆☆Buonanotte¸-☆☆


notte72

Annunci

Vita



Vita
Continuità
frammenti
d’infinito mosaico
Vecchie foto
dai cassetti
della memoria
in parte ingiallite
dai contorni
sbiaditi
Indefinito
ma prezioso tesoro
a dare senso e profumo
a questo percorso
chiamato vita

07.08.2016 Poetyca

Life

Continuity
scraps
of mosaic infinity
old photos
from drawers
memory
partly yellowed
contours
faded
Indefinite
but precious treasure
to give meaning and flavor
this path
called life

07/08/2016 Poetyca

Hai parole per me?



Hai parole per me?

Attendo
tra stille profonde
di questo silenzio
un segno
una leggera vibrazione
un refolo
o una piccola corrente
Tela bianca
prende colore
piccoli istanti
sono ispirazione
Poi sorrido ed accolgo
anche oggi:
“Hai parole per me?”

06.08.2016 Poetyca

Have you words for me?

I’m waiting
between deep drops
of this silence
a sign
a slight vibration
a gust
or a small current
White canvas
takes color
small moments
are inspired
then I smile and welcome
also today:
“Have you words for me?”

06/08/2016 Poetyca

Obbedienza


4. Obbedienza

Le lezioni del maestro Bankei non erano frequentate solo dagli studenti di Zen ma anche da persone di ogni ceto e di ogni setta. Lui non citava i sutra né si dilungava in dissertazioni dottrinali. Al contrario, le parole gli uscivano direttamente dal cuore e raggiungevano il cuore di chi lo ascoltava.

Che lui avesse un pubblico tanto numeroso fece infuriare un prete della setta Nichiren, perché tutti i suoi seguaci lo avevano abbandonato per andare a sentire lo Zen. L’egocentrico prete Nichiren si recò al tempio, risoluto ad avere un contraddittorio con Bankei.

«Ehi, insegnante di Zen!» gridò. «Aspetta un momento. Chi ti rispetta obbedirà a quello che dici, ma un uomo come me non ti rispetta. Puoi convincermi ad obbedirti?».

«Vieni qui accanto a me e te ne darò la prova» disse Bankei.

Con aria altera, il prete si fece largo in mezzo alla folla e si avvicinò all’insegnante.

Bankei sorrise. «Vieni qui alla mia sinistra» Il prete obbedì.

«No,» disse Bankei «parleremo meglio se ti metti alla mia destra. Vieni da quest’altra parte».

Con aria sprezzante il prete passò dall’altra parte.

«Come vedi,» osservò Bankei «tu mi stai obbedendo, e io trovo che sei veramente gentile. Ora siediti e ascolta».

Da 101 Storie Zen

Obedience

The master Bankei’s talks were attended not only by Zen students but by persons of all ranks and sects. He never quoted sutras nor indulged in scholastic dissertations. Instead, his words were spoken directly from his heart to the hearts of his listeners.

His large audiences angered a priest of the Nichiren sect because the adherents had left to hear about Zen. The self-centered Nichiren priest came to the temple, determined to debate with Bankei.

“Hey, Zen teacher!” he called out. “Wait a minute. Whoever respects you will obey what you say, but a man like myself does not respect you. Can you make me obey you?”

“Come up beside me and I will show you,” said Bankei.

Proudly the priest pushed his way through the crowd to the teacher.

Bankei smiled. “Come over to my left side.”

The priest obeyed.

“No,” said Bankei, “we may talk better if you are on the right side. Step over here.”

The priest proudly stepped over to the right

“You see,” observed Bankei, “you are obeying me and I think you are a very gentle person. Now sit down and listen.”


101 Zwn Stories

Dhammapada 20


Dhammapada 20

Sapendo pochissimo di Dhamma
ma vivendo in sincero accordo con esso
trasformando le passioni
l’avidità, l’odio, la confusione
liberandosi da ogni attaccamento
al presente e al futuro
si gustano i benefici
del percorrere la Via.

Dhammapada 20

Verse 20. Practice Ensures Fulfilment

Though few of the sacred texts he chant
in Dhamma does his practice run,
clear of delusion, lust and hate,
wisdom perfected, with heart well-freed.

Luminosa bellezza


Luminosa bellezza

La bellezza dell’anima è luce

che illumina la notte

in chi con naturale percorso

il cuore aperto dona

ma sa proteggere se stesso

perchè è libera la scelta

di essere spontanea offerta

in chi conosce il proprio valore

28.04.2011 Poetyca

Brighter Beauty

The beauty of the soul is light

that illuminates the night

in those who by a natural course

their hearts open and gives

but can protect itself

because it is a free choice

to be spontaneous offer

in those who know its value

28.04.2011 Poetyca

Ora


Ora

Un respiro

e tu apri ali

afferri le stelle della notte

per accendere un sogno

dove tutto è ora

26.04.2011 Poetyca

Now

A sigh

and you open wings

grab the stars of the night

to turn a dream

where everything is now

26.04.2011 Poetyca