Archivio | 03/06/2019

★。¸-☆☆Buonanotte¸-☆☆


notte65

Ricerca interiore


Ricerca interiore

La ricerca interiore è uno sforzo che ci insegni a guardare in profondità,

a portare fuori quanto è già in noi, spesso salvaguardandolo dalle troppe

contaminazioni esterne, dalla cortina di ignoranza e di superficialità

che non permette di far fiorire o riconoscere la bellezza già esistente.

siamo tutti responsabili del nostro sentire e delle azioni

per creare armonia e pace, per toccare la realtà interiore e

guadare come uno specchio la vita al di fuori di noi.

Siamo capaci di creare armonia nel nostro cuore per dare il nostro meglio

in condivisione per il mondo.

Da una semplice presenza chiara in noi è possibile muovere

un soffio di amore incondizionato per il mondo.

Come un arcobaleno che abbraccio di colori e di armonia tutto il mondo

02.04.2011 Poetyca

Inner search

The inner search is an effort to teach us to look deeply,

to carry out what is already in us, too often shielding them

from external contamination, the veil of ignorance and superficiality

that does not allow to flower or recognize the beauty that already exists.

We are all responsible for our feelings and actions

to create harmony and peace, to touch the inner reality and

wade like a mirror life outside of us.

We are capable of creating harmony in our hearts to give our best

in sharing the world. From a simple presence is clear we can move

a breath unconditional love for the world.

How to embrace a rainbow of colors and harmony around the world

02.04.2011 Poetyca

Fato – Fate – Buddha


Fato

non credo
in un destino
che cade sugli uomini
comunque agiscano;
ma io credo
in un destino
che cade su di loro
a meno che non agiscano.

Budda

Fate

I do not believe
in a fate
that falls on men
however they act;
but I do believe
in a fate
that falls on them
unless they act.

Buddha

Lamentarsi


gurutattwa2

Lamentarsi

Lamentarsi causa uno stato di debolezza, di resa, dunque non si reagisce con combattività, con la ricerca di soluzioni.
Come detto, qualcuno crede che lamentarsi possa attrarre l’attenzione degli altri, ma è poi vero?
Perchè attendersi che sia un’altra persona ad accollarsi i nostri pesi?

Ho in mente un’immagine: Una persona posta al centro di un tunnel, poco distante dall’imboccatura dell’uscita.
Si ferma e si lamenta, non fa nulla per venire fuori dalla propria situazione,.
Quanto resterà allora in quel luogo? E’ una scelta personale.

Un’ altra persona, nella mendesima situazione, si ferma un attimo, prende fiato e prosegue il viaggio, dall’altra parte del tunnel trova quanto cercava: armonia e forza che non avrebbe trovato se non avesse attraversato quel tunnel.

Lamentarsi trattiene nella sofferenza, se ne crea altra.

17.04.2014 Poetyca

Complain

Complaining cause a state of weakness and surrender, then one does not react with combativeness, with the search for solutions.
As mentioned, some believe that complaining will attract the attention of others, but is it true?
Why expect that another person is to bear our burdens?

I have an image in mind: One person at the center of a tunnel, not far from the entrance of the output.
He stops and complains, does nothing to come out of their situation,.
How then will remain in that place? It ‘a personal choice.

An ‘other person in mendesima situation, pauses for a moment, takes a breath and continues the journey on the other side of the tunnel is what he sought: harmony and strength that would not have found if it had not gone through that tunnel.

Complaining keeps suffering, it creates another.

17/04/2014 Poetyca

Dhammapada 47


Dhammapada 47

Come un’improvvisa alluvione
può spazzar via un villaggio addormentato
così può la morte distruggere
quelli che cercano solo i fiori casuali
dei piaceri dei sensi.

Verse 47. Pleasure Seeker Is Swept Away

For one who has a clinging mind
and gathers only pleasure-flowers,
Death does seize and carry away
as great flood a sleeping village.

Ponti


Ponti

Impalpabili ponti
uniscono le menti
prima insicure
mura abbattute
allargano gli spazi
– non esistono confini –
se oggi smetti
di tremare
Nuovo giorno
è luce vibrante
sul sentiero
del nostro presente
dove armonia
affonda i passi
sulle scelte
del nostro vivere

10.11.2017 Poetyca

Bridges

Impalpable bridges
unite our minds
first insecure
walls fell
widen the spaces
– there are no boundaries –
if today stop
to shake
New day
it is vibrant light
on the trail
of our present
where harmony
hurls up the steps
about choices
of our lives

10.11.2017 Poetyca