Archivio | 16/06/2019

Amare ė


Amare è

Il valore dell’amore, quello vero è che esso sia incondizionato, non un prendere, sottrarre o un modo subdolo di aggrapparsi come una pianta saprofita.
Amare è sia accogliere che permettere di ricevere dagli altri; se si fosse chiusi, orgogliosi, reattivi al ricevere allora si crede di essere bastevoli a se stessi.
In realtà siamo interconessi, in un reticolo infinito di energie, di legami che possono essere luce, armonia, equaminità se siamo capaci di trascendere il
” tuo ” e ” mio”. Manifestazione di un amore universale che superi questo piano è il capire che non si devono sfruttare gli altri per propri bisogni egotici ma si deve sempre cercare la purificazione interiore al fine di donare il meglio che possiamo a noi stessi e di conseguenza agli altri. Il cammino interiore è una continua evoluzione, una scoperta in cui se si sanno mettere in moto degli atteggiamenti di lettura profonda e di attenzione, di spostamento verso l’accoglienza delle esperienze come frutto di arricchimento si impara che persino l’offerta ( volontaria) di una goccia possa portare nutrimento agli altri, ma che sia perchè devvero si avverte questa spinta e non per nutrire un nostro ego. Quanto si è partecipi ai nostri meccanismi interiori, comprendendoli ed accogliendoli per quello che sono, senza giudizio, si è capaci di ” separare” quel che nuoce da quel che alimenta senza per questo farne motivo di separatezza, si dice che anche il buio contenga la luce, in fondo è vero, nel Tao gli opposti sono perfettamente complementari ma per trovare equaminità si deve anche saper trovare unità e non vedere tutto in base al nostro ” io” ma con un’ampiezza molto più grande dove ogni persona si possa cogliere su un suo personale percorso dove ogni esperienza è necessità perchè maturi. La legge del karma ad esempio, nasce perchè sia proficua l’esperienze e l’occasione per modificare atteggamenti egotici. Spesso è la sofferenza la porta principale che conduca al non attaccamento e alla compassione.

22.08.2007 Poetyca

Love is

The value of love, the real one is that it is unconditional, not a take, steal or a sneaky way we cling like a plant saprophyte.
To love is to accept that it is possible to receive from others, if it were closed, proud, responsive to receiving then is believed to be sufficient in themselves.
In reality we are interconnected in a lattice of infinite energy, bonds that can be light, harmony, equaminità if we are able to transcend the
“Your” and “mine”. Manifestation of a universal love that goes beyond this plan is the understanding that you need to exploit others for their own needs egotic but you should always check the interior purification to give the best we can for ourselves and others accordingly. The inner journey is a continuous evolution, a discovery that set in motion if you know the attitudes of deep reading and attention, of moving towards the acceptance of experience as a result of enrichment we learn that even the offer (voluntary) of a drop can bring food to others, but that is why there is this drive really am and not to feed an ego. As you share our inner workings, to understand and accept what they are, without judging, we are able to “separate” that which is harmful by what it feeds without reason, of separation, is said to also contain the dark light, it is true, in the Tao opposites are perfectly complementary, but to find equaminità must also be able to find unity and not see everything in accordance with our “I” but with an amplitude much larger where each person can pick up a personal approach where every experience is necessary because mature. The law of karma, for example, was created to be fruitful because the experience and the opportunity to change attitudes egotism. Often the pain is the main gate leading to non-attachment and compassion.

22.08.2007 Poetyca

Qui ed ora in amorevole cammino


Qui ed ora in amorevole cammino

Nella danza dell’attimo,
quando lasci aperte tutte le porte,
quando non è la mente ad avere voce,
quando non giudichi nulla,
ma tutto scorre in accordo, sulle note d’armonia,
scopri la vera Vita ed il senso profondo dell’Essere,
scopri che tutto è molto più semplice
se ti fai uno con la corrente, se diventi vuoto.

Scopri il senso del mondo
in accordo con il tuo cuore,
espansione di coscienza
in un rivolo svelato,
inteconnessione profonda
dove il tuo palpito
è quello di ogni essere senziente:
amorevole gesto e silenzio senza ricerca.

Nelle mani non trattieni più niente
ed ogni istante è momento presente
che espande e raccoglie la tua essenza,
che svela il mistero che tutto alimenta:
viaggio senza meta perchè sia respiro profondo
che accarezza ed accoglie la realtà come essa è,
scopri che il tempo non ha nessun senso
oltre ogni ordine razionale della tua mente.

22.02.2008 Poetyca

Here and now in the loving way

In the dance of the moment,
when you leave open all the doors,
when the mind is not to have a voice,
when not judge anything,
but everything goes according, to the tune of harmony,
discover the real life and the profound sense of Being,
discover that everything is much easier
if you get one with the power, if it becomes empty.

Discover the meaning of the world
in accordance with your heart,
expansion of consciousness
revealed in a stream,
interconnect deep
where your heartbeat
is that of every sentient being:
loving gesture and silence without research.

In the hands do not hold anything
and each moment is the present moment
that collects and expands your essence,
that reveals the mystery that all supplies:
journey without a destination because it has deep breath
caressing and accepts the reality as it is,
discover that time does not make any sense
beyond razionele order of your mind.

22.02.2008 Poetyca

#Nell’aria


image

#Nell’aria

Qui
#nellAria
tersa del mattino
fantasie
di suoni e voli
Avvolgente
nastro di colori
regala armonia
al consapevole
respiro

13.05.2016 Poetyca

#In the air

Here
#in the air
crisp morning
fantasies
sounds and flights
wraparound
color ribbon
gives harmony
to aware
breath

13/05/2016 Poetyca

Meditare


Meditare

Meditare non è solo
accendere e spegnere
un interruttore
ad appuntamento fisso
o solo per uno sprazzo di tempo durante la giornata,
assumendo una particolare posa o ripetendo pensieri di altri.
La pratica è in ogni istante,
in ogni scelta che ci mette
a confronto con noi stessi
e nella manifestazione
di armonia e attenzione
verso gli altri:
cade il giudizio
e si accoglie la realtà
così come essa è.

23.08.2017 Poetyca

Meditate

Meditation is not alone
turn on and off
a switch
fixed appointment
or just for a spell of time during the day,
assuming a particular pose or repeating other people’s thoughts.
Practice is at every moment,
in every choice that puts us
in comparison with ourselves
and in the event
of harmony and attention
towards others:
The judgment falls
and it welcomes reality
as it is.

23.08.2017 Poetyca

Valori


image

Valori

Nulla
va gettato
nel caos
ogni cosa
va curata
in armonia
Senza valori
si perde
il senso stesso
della vita
ed è perseveranza
a volte fatica
a rendere fertile
il seme

22.06.2016 Poetyca

Values

Nothing
it should be discarded
into chaos
everything
It should be treated
consistent
without values
gets lost
the very meaning
of life
and perseverance
sometimes struggle
make fertile
the seed

22/06/2016 Poetyca

Polvere – Powder


Polvere

Soffia via la polvere
dal tuo cuore
per farlo brillare
di luce e bellezza
e poi fanne dono
a chi ti vuole bene

05.06.2019 Poetyca

Powder

Blow the dust away
from your heart
to make it shine
of light and beauty
and then you donate it
to those who love you

05.06.2019 Poetyca

Non fare nulla – Do nothing – Proverbio Zen


Non fare nulla

Sedendo quieto,
non facendo nulla,
la primavera arriva
e l’erba cresce da sola.

Proverbio Zen

Do nothing

Sitting still,
doing nothing,
spring arrives
and the grass grows by itself.

Zen proverb

Provarci – Try – Confucio


🌸Provarci🌸

“Anche sapendo
che ti è impossibile
fare una cosa
devi comunque provarci,
purche sia
la cosa giusta da fare.”

Confucio
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Try

“Even knowing
that is impossible for you
do a thing
you still have to try,
as long as it is
the right thing to do. ”

Confucius

Ragione e passione Gibran


Il Profeta

di

Kahlil Gibran

Ragione e Passione

[…] E la sacerdotessa parlò di nuovo e disse: Parlaci della Ragione e della Passione.

Ed egli rispose, dicendo:

La vostra anima è spesso un campo di battaglia dove il giudizio e la ragione

fanno guerra alla passione e agli appetiti.

Vorrei essere il pacificatore della vostra anima,

e trasformare la discordia e la rivalità dei vostri elementi in unità e armonia!

Ma come potrò farlo, se non siete voi stessi i pacificatori, anzi, gli amanti di ogni vostro elemento?

Ragione e passione sono il timone e la vela della vostra anima in viaggio.

Se il timone o la vela si rompono, andrete sballottati alla deriva o resterete immobili in mezzo alle onde.

Perché la ragione, se governa da sola, è una forza che limita;

e la passione, lasciata incustodita, è una fiamma che brucia fino alla distruzione.

Perciò la vostra anima esalti la ragione alle altezze della passione, così che possa cantare;

E guidi la vostra passione con la ragione,

affinché la passione possa vivere ogni giorno la sua resurrezione

e come la fenice risorgere dalle sue ceneri.

Vorrei che riteneste il giudizio e l’appetito come due ospiti ugualmente amati.

Sicuramente non fareste più onore all’uno che all’altro; perché chi ha cura di uno solo,

perde l’affetto e la fiducia di entrambi.

In mezzo alle colline, quando sedete all’ombra fresca d’un pioppo,

condividendo la serena pace di campi e prati lontani, fate che il vostro cuore dica in silenzio:

“Dio riposa nella ragione”.

E quando arriva la tempesta, e venti possenti squassano la foresta,

e tuoni e fulmini proclamano la maestà del cielo,

fate che il vostro cuore dica nello sgomento: “Dio si muove nella passione”.

E poiché siete un soffio nella sfera di Dio, ed una foglia nella Sua foresta,

dovreste riposare anche voi nella ragione e muovervi nella passione.


On Reason and Passion
Kahlil Gibran

Your soul is oftentimes a battlefield, upon which your reason and your judgment wage war against your passion and your appetite.
Would that I could be the peacemaker in your soul, that I might turn the discord and the rivalry of your elements into oneness and melody.
But how shall I, unless you yourselves be also the peacemakers, nay, the lovers of all your elements?

Your reason and your passion are the rudder and the sails of your seafaring soul. If either your sails or your rudder be broken, you can but toss and drift, or else be held at a standstill in mid-seas.
For reason, ruling alone, is a force confining; and passion, unattended, is a flame that burns to its own destruction.
Therefore let your soul exalt your reason to the height of passion, that it may sing;
And let it direct your passion with reason, that your passion may live through its own daily resurrection, and like the phoenix rise above its own ashes.

I would have you consider your judgment and your appetite even as you would two loved guests in your house.
Surely you would not honour one guest above the other; for he who is more mindful of one loses the love and the faith of both.

Among the hills, when you sit in the cool shade of the white poplars, sharing the peace and serenity of distant fields and meadows — then let your heart say in silence, “God rests in reason.”
And when the storm comes, and the mighty wind shakes the forest, and thunder and lightning proclaim the majesty of the sky — then let your heart say in awe, “God moves in passion.”
And since you are a breath in God’s sphere, and a leaf in God’s forest, you too should rest in reason and move in passion.

Nella danza dei colori


Nella danza dei colori

Tu sei ricco, come la fonte che disseta
tu sei vivo, come il passero che allieta
tu sei poesia che in un solo istante accende il lampo
tu sei come chi sorride dentro, capacità di offerta
del massimo della saggezza e della purezza interiore.

Non un sorriso a fior di labbra che presto sfiorisce
ma un fiore che sboccia nel silenzio
e non disperde nulla ma accresce amore ed armonia.

Tu sei pittore che squarcia il velo dell’ombra
e fa della luce la danza dei colori.

10.11.2010 Poetyca

In the dance of colors

You are rich, as the source that quenches
you are alive, like the bird that cheers
You’re poetry in an instant turn on the flash
you are just like those who smile in, supply capacity
the highest wisdom and inner purity.

Not a smile to his lips, which soon fades
but a flower that blooms in the silence
and does not release anything but it increases love and harmony.

You are a painter who pierces the veil of the shadow
and makes the light dance of colors.

10.11.2010 Poetyca

Nelle mie mani


Nelle mie mani

Nelle mie mani

ti ho portato un nuovo giorno

caleidoscopio di colori

che appare leggero

soffio di parole

carezze e respiro

per questo interminabile momento

armonia vibrante

cancella le incertezze di ieri

abbraccio di gioia

sogni soffici

danza in ascolto del cuore

palpiti e luce armoniosa

nella vera essenza

di questa vita che si svela

24.05.2011 Poetyca

In my hands

In my hands

I brought a new day

kaleidoscope of colors

which appears slightly

breath of words

caresses and breath

for this endless time

vibrant harmony

remove the uncertainties of the past

embrace of joy

soft dreams

dance to listen to the heart

palpitations and light harmonious

in true essence

of this life that is revealed

24.05.2011 Poetyca

Il fiorire


36744_404275294645_742844645_4640046_3499762_n

 

Il fiorire

“Ricorda che la meditazione ti porterà sempre più intelligenza, infinita, intelligenza radiale, ti renderà più vivo e più sensitivo: la tua vita diventerà più ricca.
“Se guardi l’asceta, puoi notare che la sua vita è diventata quasi come una non-vita, non è un meditatore. Gli asceti forse sono masochisti, si torturano godendo della tortura stessa. La mente è molto astuta, continua a fare cose razionalizzandole.
“Ordinariamente siete violenti verso gli altri ma la mente è scaltra – può imparare la non-violenza, predicare la non-violenza, e poi diventare violenta nei confronti di se stessa. E la violenza che fai contro te stesso viene rispettata dagli altri in quanto hanno l’idea che essere ascetico è essere religioso. Ma questo è un puro nonsenso. Dio non è ascetico – non ci sarebbero fiori altrimenti, né alberi verdi, solo deserto. Dio non è ascetico altrimenti non ci sarebbero canzoni nella vita, né danza – solo cimiteri e cimiteri. Dio non è ascetico, dio gioisce della vita, è più un Epicureo di quanto tu possa immaginare. Se pensi a dio, pensalo nei termini di Epicuro. Dio è in una costante ricerca di sempre più felicità, gioia, estasi. Ricordalo.
“Ma la mente è molto astuta, può razionalizzare la paralisi come meditazione, può razionalizzare l’indolenza come trascendenza, può razionalizzare l’essere spenti e morti come rinuncia. Stai attento e ricorda sempre che se ti muovi nella giusta direzione, continuerai a fiorire”.

Osho, Ancient Music in the Pines
The Bloom

“Remember that meditation will bring more intelligence, infinite intelligence radial, will make you more alive and more sensitive: your life will become richer.
“If you look at the ascetic, you can see that his life has become almost like a non-life, not a meditator. Ascetics perhaps are masochists, torturing enjoying the torture itself. The mind is very smart, continues to make things razionalizzandole.
“Ordinarily you are violent towards others but the mind is cunning – can learn non-violence, preaching non-violence, and then become violent against herself. And you do violence against yourself is respected by others as they have the idea that being ascetic is to be religious. But this is a sheer nonsense. God is not ascetic – otherwise there would be no flowers, no green trees, just desert. God is not ascetic otherwise there would be no songs in life, nor dance – only cemeteries and graveyards. God is not ascetic, God rejoices in life, it is more an Epicurean than you can imagine. If you think of God, think of it in terms of Epicurus. God is in a constant search for more happiness, joy, ecstasy. Remember that.
“But the mind is very smart, can rationalize paralysis as meditation, can rationalize laziness as transcendence, can rationalize being dull and dead as a waiver. Be careful and always remember that if you move in the right direction, you will continue to flourish. “

Osho, Ancient Music in the Pines,

Provarci – Try – Confucio


🌸Provarci🌸

“Anche sapendo
che ti è impossibile
fare una cosa
devi comunque provarci,
purche sia
la cosa giusta da fare.”

Confucio
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Try

“Even knowing
that is impossible for you
do a thing
you still have to try,
as long as it is
the right thing to do. ”

Confucius

Provarci – Try – Confucio


🌸Provarci🌸

“Anche sapendo
che ti è impossibile
fare una cosa
devi comunque provarci,
purché sia
la cosa giusta da fare.”

Confucio
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Try

“Even knowing
that is impossible for you
do a thing
you still have to try,
as long as it is
the right thing to do. ”

Confucius

Responsabilità – Responsibility


🌸Responsabilità🌸

Attribuire tutto a Dio
non deve essere motivo
per fuggire le proprie
responsabilità.
Se esiste libero arbitrio
è anche vero
che si raccoglie
quanto si semina.

05.06.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Responsibility

Give everything to God
it must not be a reason
to escape one’s own
responsibility.
If there is free will
it’s also true
that gathers
how much is sown.

05.06.2019 Poetyca