Il cinghiale, il cavallo ed il cacciatore – Esopo


favolediesopo

Il cinghiale, il cavallo ed il cacciatore – Esopo

Un cinghiale e un cavallo
andavano a pascolare nello stesso posto.
Ma il cinghiale calpestava continuamente l’erba
e intorbidiva l’acqua al cavallo, il quale,
per vendicarsi, chiese aiuto al cacciatore.
Questi gli rispose che non poteva far nulla per lui
se non si lasciava mettere il morso e le briglia
e non lo prendeva in groppa.
Il cavallo acconsentì a tutte le sue richieste.
Allora il cacciatore salì sul cavallo, uccise il cinghiale,
ma poi condusse il cavallo nella stalla e lo legò alla mangiatoia.
Così molti, mossi da un cieco impulso di collera,
per vendicarsi dei propri nemici, si precipitano sotto il giogo altrui.

The wild boar, the horse and the hunter – Aesop

A boar and a horse
they went to pasture in the same place.
But the boar trampled continually grass
and intorbidiva the water to the horse, which,
for revenge, he appealed for help to the hunter.
He answered that he could do nothing for him
if you do not let put the bite and bridle
and he did not take him on his back.
The horse agreed to all his demands.
Then the hunter climbed on the horse, killed the boar,
but then he led the horse into the stable and tied to the manger.
So many, driven by blind impulses of anger,
to take revenge on their enemies, they rush under the yoke of others.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.