Archivio | 30/09/2019

Percorso sottile


Percorso sottile

Tormento sarebbe
non aver dato vita
a quanto vibra dentro
al soffio che muove
verso un oltre

oltre l’effimero
oltre il senso
che dia traccia
di quel che supera
ogni confine

Per non essere
cittadini delle ombre
perchè la vita
non è morte
dove si stagli
il percorso che
non confonda

Dove sia luce
oltre il mistero
per essere compimento
di quel sottile percorso
che porti in cuore

28.02.2004 Poetyca

Thin Path

Torment would
not having given birth
what vibrates in
the breath that moves
to a well

beyond the ephemeral
over sense
giving track
in excess of that
all boundaries

Not to be
citizens of the shadows
because life
not death
where stands
the path
do not confuse

Where is the light
beyond the mystery
for completion
of the thin path
leading to heart

28.02.2004 Poetyca

Ancora


Ancora

Non smettere la lotta
e quando tutto appare buio,
tu,non ti voltare dall’altra parte
Non lo senti il tuo cuore che batte?
non le senti le voci della notte?
Restano poche ore al giorno
questo lo sai…E tu non temere
perché tra mille ombre
che anche questa notte si stagliano
tra pareti d’oblio troppo strette intorno
troverai ora quel leggero soffio
che chiama a gran luce…
Speranza che verso la salvezza conduce
Forza che fa raccattare i pezzi
di una vita che cerca futuro…
Ancora

04.12.2003 Poetyca

Still

Do not stop the fight
and when everything looks dark,
you, do not turn around the other side
Do not you feel your heart beating?
do not you hear the voices of the night?
There remain a few hours a day
And you know this … do not be afraid
because a thousand shades
that this night stand
between walls of oblivion too tight around
you now that light breeze
that calls for great light …
Hope that leads towards salvation
Force that makes picking up the pieces
a life that seeks future …
Still

La nostra speranza


La nostra Speranza

E’ lì che attende
i nostri occhi
ed il cuore aperto
come nuovo fiore che sboccia
in Luce d’aurora

Mai perduta
sebbene si sia temuto
era solo impigliata
in lacrime amare
durante la salita

E’ sempre stata compagna
come soffio leggero
nascosta nel buio
dove ingigantivano ombre
in questa stanza

Piccola presenza
poi resa grande
dal nostro aprire
gli occhi del cuore
di fronte ad ogni tempesta

Illuminata forza
dolcemente sovrasta
scaccia con gesto gentile
anche l’ultimo dubbio:
E’ lei, la nostra Speranza

29.03.2012 Poetyca

Our Hope

It is there waiting
our eyes
and an open heart
as a new flower blooming
in the light of dawn

Never lost
although it is feared
was only caught
in bitter tears
during the ascent

It ‘s always been the companion
as a soft breath
hidden in the dark
where magnified shadows
in this room

Small presence
then made it great
from our open
eyes of the heart
the face of any storm

Illuminated power
gently above
casts with a kind gesture
the last question:
It is she, our Hope

29.03.2012 Poetyca

Posso respirare


 Posso respirare

Vorrei poter chiamare

                       a raccolta

tutti i silenzi

             e farli tacere

smettere di vedere

ancora una volta

                     la danza

delle ombre

       -degli altri-

ma non smettono

di aleggiare qui intorno

e uncinate rostrano

senza preavviso

questo mio spazio

Vorrei poter tappare

orecchie e occhi

              del cuore

senza più resa

a quest’immagini

da combattere ancora

Sono le sensazioni

che tutto impregnano

e gridano sempre

-tolgono fiato-

ogni passo è lotta

tra quel che opprime

                 come cappio

e quel che rimbalza

sullo scudo

                  che pongo

Rifletto e cerco

ancora una volta

quel filo perduto

per capire

         respirando

dove poggiare

         il mio passo

Conosco il percorso

      il ripetersi stanco

di tutti i respiri

Solo un attimo

     un attimo ancora

e presto sarà silenzio

toccate le nuvole

    è il mio cuore

             che ascolto

Ora che resto

nell’impero del sole

   svaniscono ombre

e resto a guardare

Distacco e forza

  mi sorridono

    e posso

          respirare

   05.09.2002 Poetyca

I can breathe

I wish I could call

harvested

all silences

and shut them up

stop seeing

again

dance

shadows

-of the other-

But do not stop

to hover around here

and hooked rostrum

without notice

my space

I wish I could plug

ears and eyes

heart

made without

in these images

to fight again

These are the feelings

permeate everything

and cry forever

remove-breath-

each step is a struggle

between that which oppresses

as a loop

and what bounces

shield

I am asking

I reflect and try

again

lost the thread

to understand

breathing

where rest

my pace

I know the path

the tired repetition

of all breaths

Just a moment

even a moment

and soon will be silent

touch the clouds

My heart is

I listen to

Now that the rest

Empire of the Sun

shadows disappear

and watched

Posting and strength

I smile

and I can

breathe

05.09.2002 Poetyca

Ogni istante


36348_406177899645_742844645_4688829_2814541_n

Ogni istante

Risposte
ogni istante
a domande
mai poste
come luci ed ombre
sulle pareti eteree
del divenire

24.11.2015 Poetyca

Every moment

Replies
every moment
to questions
never asked
as light and shadow
on the ethereal walls
of the becoming

11/24/2015 Poetyca

Con me – With me


🌸Con me🌸

Tu sei con me
nella forza indomita
e nello stupore
regalo indelebile
di ogni giorno nuovo
Stretto al mio cuore
senza mai mollare
o smettere di credere
all’incanto che supera
ogni confusa illusione

20.09.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸With me

You are with me
in the indomitable strength
and in amazement
indelible gift
of every new day
Strait to my heart
without ever giving up
or stop believing
to the enchantment that surpasses
every confused illusion

20.09.2019 Poetyca

Nuova promessa


nuova promessa

Nuova promessa

Guarisce la ferita
di un cuore
immerso nei dolori
Luce asciuga ombre
– pianto senza tempo –
incrostate come gabbie

Rapido il momento
cattura ed espande
la certezza di Essere
Petali di vita
nuova promessa
nel profumo di Primavera

10.04.2013 Poetyca

New promise

Heals the wound
of a heart
immersed in pain
Light dry shadows
– Cried timeless –
encrusted as cages

Quick time
captures and expands
the certainty of Being
Petals of life
new promise
the scent of Spring

10.04.2013 Poetyca

Esiste un luogo


Esiste un luogo

Esiste un luogo
dove non si abbatte
mai la tempesta
dove non si conosce
la paura e la separazione

Esiste un luogo
dove nessuno
potrebbe essere lontano
e nella notte profonda
quando il buio
sembra inghiottire tutto
è serenità che illumina
e accoglie lacrime

Esiste un luogo
senza fame o guerra
senza sogno o illusione
dove tutto palpita
e conduce ad un respiro solo

Esiste un luogo
che ha i colori
che tu cercavi
i respiri senza tempo
per colorare vita
oltre il battito di un istante

Esiste un luogo
che abbraccia tutti
senza domande
senza incertezza
per raccogliere voci
senza suono
e avvolgere di forza
immersa oltre le ombre

Esiste …
Si chiama Amore

19.01.2005 Poetyca

there a place

There is a place
where it strikes
ever the storm
where you do not know
fear and separation

There is a place
where no
could be far
and deep in the night
when darkness
seems to swallow everything
serene light
and welcomes tears

There is a place
no hunger or war
without a dream or illusion
where everything pulsates
and leads to a single breath

There is a place
which colors
you were looking for
breaths timeless
coloring life
than the blink of an instant

There is a place
that embraces all
no questions asked
without uncertainty
to collect items
soundless
and wind power
immersed beyond the shadows

There …
It’s called Love

19.01.2005 Poetyca

Vuoto a perdere


ak4

Vuoto a perdere

Vite
che non
valgono niente
vilipese
svendute
strappate
per la rabbia
senza controllo
per una manciata
di banconote
Vuoto a perdere
noi siamo
vuoto a perdere
ai vostri occhi
per le vostre ragioni
ragioni tortuose
che non passano dal cuore
non conoscono la fame
aggrappate ad ogni giustificazione
Figli del progresso
 voi calpestate
con piedi di piombo
anche la Compassione
siete figli delle ombre
venditori di fumo
messi in fila
da chi da sempre
vi può comprare
Vuoto a perdere
noi siamo vuoto a perdere
come bottiglie
galleggiamo alla deriva
in attesa del silenzio
e della mano
che alla foce
come bene prezioso
ci raccoglie

11.10.2015 Poetyca

Vacuum to lose

Lives
that does not
worth anything
vilified
sold
torn
anger
unchecked
for a handful
of banknotes
Vacuum to lose
we are
vacuum to lose
your eyes
for your reasons
reasons winding
which do not pass from the heart
do not know hunger
clinging to every justification
Children’s progress
trampled
with feet of lead
Also Compassion
 you are sons of the shadows
snake oil salesmen
lined up
who always
you can buy
Vacuum to lose
we are empty to lose
such as bottles
we float adrift
waiting for the silence
and in the hand
that at the mouth
as a precious
gather us

10/11/2015 Poetyca

Tacere


Tacere

E nel silenzio rimane

questa ferita che sanguina

e non la potrai vedere

nel luogo invisibile dell’anima

Per parole non dette

o forse da dire

e non è il loro netto confine

non è il loro stagliare ombre

Per non essere compresa

– forse cosa difficile –

nel silenzio come sempre

raccolgo forze nuove

Smetterò d’illudere

il tempo che resta

con parole irreali

e poco credibili

Ancora una volta

ho trovato quel muro

dove sbattere la testa

mi fermerò allora

Io che devo comprendere

sempre tutto

-le altrui ragioni-

posso solo tacere

19.08.2003 Poetyca

Be silent

It in the silence remains

this wound that bleeds

and you can not see

invisible place in the soul

For words not spoken

or perhaps to say

and not their sharp line

is not their shadows stand out

In order not to be understood

– Maybe something hard –

in silence as usual

gather new forces

I will stop to deceive

time remains

words unreal

and not very credible

Again

I found that wall

which way to turn

I’ll stop then

I understand that I must

always everything

-others’ reasons-

I can only keep silent

19.08.2003 Poetyca

 

Tacere


Tacere

E nel silenzio rimane
questa ferita che sanguina
e non la potrai vedere
nel luogo invisibile dell’anima
Per parole non dette
o forse da dire
e non è il loro netto confine
non è il loro stagliare ombre
Per non essere compresa
-forse cosa difficile –
nel silenzio come sempre
raccolgo forze nuove
Smetterò d’illudere
il tempo che resta
con parole irreali
e poco credibili
Ancora una volta
ho trovato quel muro
dove sbattere la testa
mi fermerò allora
Io che devo comprendere
sempre tutto
-le altrui ragioni-
posso solo tacere

19.08.2003 Poetyca

Be silent

And in the silence remains
this wound that bleeds
and you will see the
place in the invisible soul
For unspoken words
or maybe say
and not their net border
is not their shadows silhouetted
To be included
– Perhaps something difficult –
in silence as usual
gather new strength
I stop to deceive
time remains
words unreal
and not very credible
Again
I found that wall
where to turn
I’ll stop then
I understand that I must
always around
Others-the reason-
I can only keep silent

19.08.2003 Poetyca

Prossimo sorriso – Next smile


🌸Prossimo sorriso🌸

Tu puoi ascoltare
la tua percezione interiore
e ricordare poi
l’impermanenza di ogni cosa
Oggi sei triste
la nostalgia è un velo
ma sii pronto per
il tuo prossimo sorriso

20.06.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Next smile

You can listen
your inner perception
and remember then
the impermanence of everything
Today you are sad
nostalgia is a veil
but be ready for
your next smile

20.06.2019 Poetyca

…Tutta la verità, nient’altro che…


…Tutta la verità, nient’altro che…

Sono qui.
Materialmente,
con lo stretto necessario. Spiritualmente
forse ricco, chissà?
Se vi sarà un traguardo,
sarà ancora lontanissimo.
Quel che mi spiace,
tra tante bellezze
e brutture di questo mondo,
è il fatto che ci sia ancora
gente bugiarda e ipocrita.
Ma, è così difficile
dire la verità?
È invece,
così bello mentire?
Si prova un piacere sottile
nel dire una bugia?
Ci si sente furbi
a prendere per il naso
il prossimo?
O che cos’è?

Lo so,
perché un tempo
mentivo
e anche volentieri.

Giuseppe Bustone