Cara zia


Cara zia

Cara zia,
hai raggiunto mia mamma, o sei in viaggio per raggiungerla. Grazie per tutto il bene che mi hai elargito, quando bambino venivo a passare le vacanze di Natale. Io credo che il Signore perdoni tutti sempre e comunque e premi chi, come te, è stata una persona meravigliosa. Comunque, se puoi, raccomandami al Signore. E salutami tutti gli altri miei cari che là ritroverai. Grazie, non ti dimenticherò mai!

Giuseppe Bustone

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.