Giganti


Giganti

Pieni d’orgoglio, due giganti
entrambi cercavano ragione:
troppo vile chi teme l’affronto
e si misero a scagliare sassi

Lì vicino il mare con nel porto
tutti gli ormeggi di pescatori:
Quella che bonaccia era
ben presto divenne tempesta

Si persero le barche
si distrusse tutto
e di pesci neppure l’ombra

Tuonò dunque il cielo
per quella distruzione
per quel sordo e cieco atto
che voleva solo ragione

Tutto fu un lampo
un batter d’occhio
per coloro che
mancarono di rispetto

Dopo la furia venne il sereno
e due nuovi scogli presero il posto
dei due orgogliosi contendenti

Servirono a riparare il porto
da tutte le tempeste future
e fu quella la punizione
per l’arroganza di chi non sa ascoltare

01.12.2003 Poetyca

Giants

Full of pride, two giants
both were right:
too coward who fears the insult
and began to hurl stones

Nearby the sea with the port
All berths for fishermen:
What was calm
soon became a storm

They lost their boats
everything is destroyed
fish and even the shadow

So thundered the sky
for the destruction
to note that deaf and blind
he wanted only reason

Everything was a flash
blink of an eye
for those who
disrespect

After the fury was the clear
and two new rocks took place
proud of the two contenders

Served to fix the port
from any future storms
and that was the punishment
the arrogance of those who can not listen

01.12.2003 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.