Archivio | 24/10/2019

Ragione – Reason


🌸Ragione🌸

È importante indagare,
imparare a conoscersi
e confrontarsi,
far valere il proprio pensiero,
le proprie scelte
ed illustrare le proprie ragioni.
Purché ogni “ragione”
non diventi giustificazione
per non migliorare
o falsa credenza che esoneri
dall’assumere responsabilità
per i propri atti.

25.09.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Reason

It is important to investigate,
learn to know each other
and confront,
to assert one’s thought,
your choices
and explain your reasons.
As long as every “reason”
does not become justification
to not improve
or false belief that you exempt
from assuming responsibility
for their own acts.

25.09.2019 Poetyca

Colmare silenzi


Colmare silenzi

Oltre un vetro – lamina sottile del tempo –
torneranno indietro parole
attimi perduti e mai conosciuti
raccontati poco alla volta
da chi – è partito armai –
viaggio lontano tra orizzonti
che non si raggiungono
Colmerà il silenzio
il racconto di una vita
non accolto ora
ma che sarò capace
di abbracciare tutte le distanze

08.12.2003 Poetyca

Fill silences

Over a glass – thin sheet of time –
return back words
moments lost and never known
told little by little
by whom – has left weapon –
Travel distance between horizons
not be reached
Fill the silence
the story of a life
hours are not accepted
but I’ll be able
to embrace all distances

08.12.2003 Poetyca

Obbedienza


Obbedienza 

L’obbedienza è il distacco dal sé. Questo è il distacco più radicale di tutti. Ma che cos’è il sé? Il sé è il principio della ragione e della responsabilità in noi. E ‘la radice della libertà, è ciò che rende noi uomini.

Bede Griffiths

 

Obedience 

Obedience is detachment from the self. This is the most radical detachment of all. But what is the self? The self is the principle of reason and responsibility in us. It is the root of freedom, it is what makes us men.
Bede Griffiths

La natura del sentimento


imagesa

La natura del sentimento
« Ogni volta che un essere umano vi ispira amicizia o amore, è auspicabile che vi interroghiate sulla natura del vostro sentimento. L’amore ha ovviamente diverse forme, ma c’è almeno una domanda che ci si può porre: questo amore è interessato o disinteressato?
L’amore disinteressato non si aspetta nulla dagli altri, non si preoccupa, non si aggrappa agli altri, non li turba. È una sorgente che zampilla, che dà incessantemente, senza preoccuparsi di sapere chi verrà ad attingere la sua acqua; gli piace distribuirla senza fare calcoli. L’amore interessato, al contrario, agisce sugli altri come una violenza poiché in realtà cerca soltanto di prendere, e alla minima delusione si manifesta con l’impazienza, la collera e il risentimento. L’amore disinteressato evita anche i dubbi, la diffidenza e le discussioni, instaura la gioia, la bellezza, la speranza. È una vita nuova che si apre un varco e rende gli esseri sempre più liberi, forti e felici. Ora perciò chiedetevi a cosa assomiglia il vostro amore. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov

The nature of feeling
« Each time someone inspires friendship or love in you, you should ask yourself about the nature of this feeling. Love obviously comes in different forms, but there is at least one question you can ask yourself: is this love self-serving or disinterested?
Disinterested love expects nothing from others, it is not anxious, it does not cling to them, and it does not disturb them. It is a gushing spring, constantly giving without bothering to know who will come to take its water; it takes pleasure in sharing it without counting. Self-serving love, on the other hand, has a violent effect on others, for it is really only seeking to take, and at the slightest disappointment it expresses itself through impatience, anger, resentment. Disinterested love also avoids doubts, distrust and arguments and establishes joy, beauty and hope. It is a new life opening up and constantly making others freer, stronger and happier. So now ask yourself what your love is like. »
Omraam Mikhael Aivanhov

Dimmi chi sono io?


Dimmi chi sono io?
Sono soltanto una rosa
che Tu tieni nel palmo della Tua mano:
briciola nel vento
in cerca della Tua aurora
Luce che rivesta
questa mia anima
per essere libera
di porgere Amore
dove la Tua voce
mi conduce
Dimmi oh Dio
del mio sentiero
e di tutte le volte
che un velo di lacrime
non mi ha fatto vedere
la tua Presenza
Di questo silenzio
increspato da piccole onde
colme del lieve vibrare
di un emozione nuova
Eppure la conoscevo
ne sentivo il profumo
– aria di casa .
e non lo credevo che un sogno
una favola lieta
per chi non ha più nulla
a cui potersi appigliare
Piccola cosa
trattenuta nella Tua mano
posso donare un poco di vita
prima che si possa sciupare
Un petalo per volta
lo voglio sfogliare
e restate senza più nulla
Essere soltato un’ essenza lieve
che abbia portato
gocce del Tuo Amore
e poi nulla vorrei
soltato restare
ancora un istante
avvolta di Luce
Farne tesoro
per tutte le volte
che chi teme ed è smarrito
non sa trovare la strada
che a Te conduca
Farne fiaccola per lenire
ogni ferita
– stella nella notte –
che conduca a lidi di speranza
ma per Te soltanto
Tu lo sai che non sono nulla
ed un giorno
cadrò da quella Tua mano
per essere polvere nel vento
– come Tu mi hai voluta-
felice di aver donato tutto
quel che ero
con il cuore colmo di Vita
18.05.2005 Poetyca

Tell me who I am?

I’m just a rose
You keep it in the palm of your hand:
shred in the wind
Your in search of sunrise
Light that is of
my soul
to be free
Love to extend
where your voice
I leads
Tell me, oh God
of my path
and whenever
a veil of tears
I showed
Your Presence
In this silence
creased by small waves
filled the slight vibration
a new emotion
Yet I knew
I felt the smell
– Homey.
and did not think that a dream
a fairy tale happy
for those who have nothing
to which to cling
little thing
held in your hand
I can give a little life
before it can spoil
A petal at a time
I want to browse
and stay with nothing
Basis only to be a ‘mild essence
that led
drops of Your Love
and then nothing I want
basis only remain
another moment
wrapped in light
to treasure
for all times
and those who fear that is lost
can not find the way
that leads to You
Torch it to soothe
all wounds
– Star in the night –
leading to the shores of hope
but only for you
You know that I am nothing
and one day
I fall from your hand
to be dust in the wind
– As Thou hast willed-
happy to have donated all
what was
with hearts full of Life
18.05.2005 Poetyca

Come vento


Come vento

Sarebbe come vento
che accarezza le ali
sempre controcorrente
– trafitture opulenti –
di chi non legge oltre le parole
da sgualcire in sommessi voli
tra rotte tutte da inventare
alla ricerca di suono
che abbia odore di vita
che sia tracciato in divenire

Sarebbe abbattuta prigione
in cantilene senza senso
per essere canto che libera
e respira ancora
nel ritmo scatenato del cuore
che inebria e schiaccia
le rinuncie certe della ragione

Sarebbe essere
contro un binario certo
nell’apertura di porte
che chiamano in eco
– distinte voci –
contro la danza di ombre
nella scommessa
della vita

21.08.2004 Poetyca

As the windIt’s like the wind
That Shakes the wings
always against
– Wounds opulent –
of those who does not read beyond the words
crease in subdued by flight
among all routes to be invented
looking for sound
I have the savor of life
that is tracked in the making

Prison would be demolished
chants in the senseless
chant for free
and still breathe
unleashed in the rhythm of the heart
that intoxicates and crushes
certain waivers of reason

It would be
against a certain binary
in opening doors
they call eco
– Distinct voices –
against the dance of shadows
in bet
of life

21.08.2004 Poetyca

Pioggia di parole


Pioggia di parole

Adesso
nel silenzio
incalzante
arriva
pioggia
di parole
Trama di rime
armonia
e ritmo vivo
in un bagno
d’immagini
ed emozione
Danza
su passi
sempre nuovi
dove tutto
è sempre essenza
in libera espressione

20.01.2018 Poetyca

Rain of words

Now
in the silence
pressing
arrives
rain
of words
Texture of rhymes
harmony
and live rhythm
in a bathroom
of images
and emotion
Dance
on steps
always new
where everything
it is always essence
in free expression

20.01.2018 Poetyca

Sogni – Dreams


🌸Sogni🌸

Illogici
confini
dei tempi
Sogni
inascoltati
ed allineati
Rimandati
in grani
silenziosi
Respiri
intensi
infiniti
Abbracci
unici
e vitali

14.10.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Dreams

Illogical
borders
of the times
Dreams
unheeded
and aligned
Postponed
in grains
silent
Breathe
intense
endless
Hugs
only
and vital

14.10.2019 Poetyca

Percorso antico


Percorso antico

D’alabastro il viso
cornice dorata d’un sogno
mentre mutevoli carezze
d’ un vento compagno
inducono alla ricerca
di passi tra sterpi e paure

Marte tiranno
induce alla lotta
violente le urla
che diano scosse
al petto rimasto muto

Confuso tra nebbie
è il senso che manca
che cerco per liberare
da gabbie dorate
gli illusi sentieri

Si dirige il passo
e a lei mi porta:
la Dea che muta
di tutti il destino

Il silenzio cade
e raccolgo le forze
per il sopito percorso
che ancora rinnova

07.11.2003 Poetyca

Ancient path

Alabaster face
gilded frame of a dream
while changing caresses
‘s companion wind
lead to research
of steps between weeds and fears

Mars tyrant
leads to fight
violent screams
giving shock
chest remained silent

Confused between fog
missing is the sense that
I’m trying to free
by golden cages
the deluded paths

Heads up
and she brings me to:
Goddess changing
the fate of all

Silence falls
and gather forces
dormant for the path
that still renews

07.11.2003 Poetyca

Perfezione – Perfection – Lin Jutang


🌸Perfezione🌸

“Nessuno
può essere perfetto
può aspirare soltanto
a diventare
una piacevole
e ragionevole creatura.”

Lin Jutang
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Perfection

” Nobody
can be perfect
can only aspire
to become
a pleasant one
and reasonable creature. ”

Lin Jutang

In confidenza


In confidenza

Cerco in me la permanenza
in una vita caratterizzata
da felicità e piena conoscenza.
Azzardo aggiungendo l’eternità.
Lo sapete che Krishna
è sat cit ananda: saccidananda.
Dove sat è eternità;
cit, conoscenza;
ananda, beatitudine,felicità?
E sapete che noi,in maniera infinitesimale,possediamo
le stesse qualità?

Giuseppe Bustone