Dire Straits – Sultans Of Swing: The Very Best Of Dire Straits



I Dire Straits (IPA: [daɪə(ɹ) stɹeɪts]) sono stati un gruppo rock britannico fondato nel 1977 da Mark Knopfler (voce, chitarra e autore di tutti i brani[4]) insieme al fratello David Knopfler (chitarra), a John Illsley (basso) e a Pick Withers (batteria)[3]. Nel corso degli anni, la band conobbe qualche avvicendamento nella formazione, che in tempi diversi vide Alan Clark (tastiere), Hal Lindes (chitarra), Terry Williams (batteria) e Guy Fletcher (tastiere) entrare a far parte del progetto come componenti stabili, affiancati di volta in volta – in base alle varie esigenze interpretative – da alcuni turnisti[3].

Il gruppo proponeva un rock limpido[1][2], costruito intorno agli stilemi del blues rock[3][5] e contraddistinto da un’ampia gamma di influenze musicali, tra le quali spiccavano elementi country, folk, jazz e rock progressivo[6][7]. Pur collocandosi in netta controtendenza rispetto ai canoni del periodo, dominato da post-punk, new wave, soft rock e disco music[2][8][9], i Dire Straits si affermarono grazie a sonorità originali e immediatamente riconoscibili[10], nonché alla loro abilità tecnica come esecutori[1][5]. Il frontman Mark Knopfler, in particolare, fin dagli esordi è stato considerato un virtuoso della chitarra[1][5] e un autore di talento[11][12].

L’atteggiamento sobrio e modesto, agli antipodi dello stereotipo delle rockstar, e la propensione a rifuggire le luci della ribalta per dedicarsi alla musica senza divagazioni[13] costituivano i tratti peculiari dello spirito che ha sempre animato l’attività del gruppo[8]. In occasione dei primi concerti della band, ad esempio, Mark Knopfler era solito chiedere agli ingegneri del suono di non alzare eccessivamente il volume dei diffusori, in modo tale da permettere al pubblico di conversare liberamente durante lo spettacolo[8].

Annoverati tra gli esponenti principali del rock britannico[11][14][15], i Dire Straits hanno inciso, escludendo le antologie, nove album – di cui tre dal vivo[16] – che nel complesso contano oltre 120 milioni di copie vendute[17]. Il sodalizio si sciolse di fatto agli inizi degli anni novanta, allorché Mark Knopfler – che insieme a John Illsley era rimasto l’unico componente del quartetto originario – preferì concentrarsi a tempo pieno sulla propria carriera solista e su alcuni progetti alternativi, allontanandosi ulteriormente dal mondo del music business e dalle sue dinamiche.

https://it.wikipedia.org/wiki/Dire_Straits

Dire Straits were a British rock band, formed in 1977 by Mark Knopfler (lead vocals and lead guitar), his younger brother David Knopfler (rhythm guitar and backing vocals), John Illsley (bass guitar and backing vocals), and Pick Withers (drums and percussion). Dire Straits’ sound drew from a variety of musical influences, including jazz, folk, and blues, and came closest to beat music within the context of rock and roll. Despite the prominence of punk rock during the band’s early years, the band’s stripped-down sound contrasted with punk, demonstrating a more “rootsy” influence that emerged from pub rock. Many of Dire Straits’ compositions were melancholic.[3] Dire Straits’ biggest selling album, Brothers in Arms, has sold over 30 million copies, and was the first album to sell a million copies on CD.[4][5]

They also became one of the world’s most commercially successful bands, with worldwide album sales of over 120 million.[6] Dire Straits won four Grammy Awards, three Brit Awards—winning Best British Group twice, two MTV Video Music Awards, and various other music awards.[6] The band’s songs include “Money for Nothing”, “Sultans of Swing”, “So Far Away”, “Walk of Life”, “Brothers in Arms”, “Private Investigations”, “Romeo and Juliet”, “Tunnel of Love”, and “Telegraph Road”.

According to the Guinness Book of British Hit Albums, Dire Straits have spent over 1,100 weeks on the UK albums chart, ranking fifth all-time.[7] Their career spanned a combined total of 15 years. They originally split up in 1988, but reformed in 1991, and disbanded for good in 1995 when Mark Knopfler launched his career full-time as a solo artist. There were several changes in personnel over both periods, leaving Mark Knopfler and John Illsley as the only two original bandmates who had remained throughout the band’s career.

https://en.wikipedia.org/wiki/Dire_Straits

4 thoughts on “Dire Straits – Sultans Of Swing: The Very Best Of Dire Straits

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.