Archivio | 17/11/2019

Cercare – Search for


🌸Cercare🌸

Cerco da tempo
polvere dorata
intinta in cuore
tra sogni e speranze
oltre le parole
Figli del mondo
ci è preclusa la via
ed inganno
ed illusione
ci confondono ancora
Poi basta spalancare
la porta del cuore
senza stringere nulla
ed imparare ad accogliere
senza più cercare

07.11.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Search for

I’ve been looking for a long time
golden powder
dipped in heart
between dreams and hopes
beyond words
Children of the world
the way is foreclosed
and deception
and illusion
they still confuse us
Then just open it up
the door of the heart
without tightening anything
and learn to welcome
without searching anymore

07.11.2019 Poetyca

Tempesta – Storm


🌸Tempesta🌸

Arriva
spezza l’incanto
e graffia l’anima
Tempesta
a ciel sereno
cancella l’armonia
Poi è silenzio
a tingere nuova alba
e ritorna la pace

07.11.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Storm

Arrives
breaks the spell
and scratches the soul
Storm
from a clear sky
cancel harmony
Then it’s silence
to dye new dawn
and peace returns

07.11.2019 Poetyca

La nostra presenza – Our presence – Nelson Mandela


🌸La nostra presenza🌸

“Noi siamo nati
per rendere manifesta
la gloria di Dio che è in noi.
Essa non si trova soltanto
presso qualche eletto,
essa è in ciascuno di noi
e man mano che lasciamo
brillare la nostra luce,
diamo inconsciamente agli altri
il permesso di fare altrettanto.
Liberandoci dalla nostra paura,
liberiamo automaticamente gli altri
con la nostra presenza”

Nelson Mandela
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Our presence

“We are born
to make manifest
the glory of God that is in us.
It is not only found
with some elected,
it is in each of us
and as we leave
shine our light,
we unconsciously give to others
permission to do the same.
Freeing us from our fear,
we automatically free others
with our presence ”

Nelson Mandela

Fino al principio


Fino al principio

Occasioni perdute perché
non davo importanza
alle cose mondane.
Non mi importano
le belle auto
né nulla di lussuoso.
Mi accontento.
Mi piacerebbe viaggiare però
e avere più amici ed amiche.
Arrivato ai cinquant’anni,
mi sento un ragazzino
e penso che mi sentirò così
fino alla fine del mio soggiorno
in questo corpo su questa terra.
Sapete,anni fa,quando cominciai
ad interessarmi un po’
a tutte (o quasi) le religioni
e alla spiritualità: dalla Bibbia al Corano, ai Veda, la Cabbala,ecc…
non sapevo se mi avessero
mai portato da qualche parte.
Ma qualcosa dentro me mi diceva:
“Va avanti” ed io proseguii.
Non dico che oggi io sia realizzato,
ma ho capito e imparato
tante cose su Dio,l’umanità
e la trascendenza.
Consiglio molto modestamente
di intraprendere un cammino pionieristico della spiritualità
e vivere il più possibile
“distaccati” da tutto.
Vi auguro di andare lontano.

Giuseppe Bustone