Archivio | 02/01/2020

In armonia


Friendship is like music: two matching strings also vibrate together even if they touch one

Francis Quarles

In armonia

Un suono che oltrepassa il silenzio,

un vibrare che non conosce distanza – perchè tutto è qui ed ora –

e come un arco scocca una freccia e colpisce il bersaglio,

così è l’essenza che unisce chi è nella medesima sintonia.

Prima di mostare di fare o di saper dire si deve essere capaci di essere.

Presenza nell’attimo, manifestazione che in ascolto effonde un sentire interiore

che è forza motrice di un modo di essere in armonia con tutto.

Il percorso prende inizio dal saper ascoltare,

dal cercare il senso di percezioni, dall’ essere fedeli

e non contraddittori tra quel che sentiamo

e quanto portiamo all’esterno, a volte controccorente,

tenendo la distanza da quanto sia generalizzato,

da quanto rappresenti il frutto di altrui aspettative,

un rimasticare concetti e proposizioni non del tutto capito

o mai sperimentati. Usare l’inerzia non conduce lontano,

infatti la spinta iniziale di estingue e non trova nuovo alimento.

Poter manifestare se stessi, sulla stessa sintonia

e sull’accordo di una musica interiore, di sensazioni

legate al buonsenso è non andare contro il proprio essere,

ma sopratutto non farsi trascinare da correnti esterne,

da quello che altri vorrebbero noi fossimo,

più per una personale necessità che per il nostro reale beneficio.

Accordare il nostro sentire, portare voce e limpidezza

come emanazione limpida, come diamante che nelle sue sfaccettature

dona luce e forza è armonizzare anche altre persone verso l’armonia.

Non esiste un’ armonia perfetta ma un continuo lavoro di assestamento,

una flessibilità che spesso ci deve fare cambiare frequenza vibratoria

perchè nulla è fermo ma si trasforma, ci rende capaci di crescita

e di attenzione profonda, a volte provocando un’onda d’urto tale

da coinvolgere altri come catalizzatori che offrono infinite parti di luce

a coloro che sanno guardare con cuore aperto e a loro volta gettano semi

nell’infinito percorso della transcendenza dell’Amore Universale.

07.10.2010 Poetyca

In harmony

A sound that goes beyond the silence,
a vibration that knows no distance – because everything is here and now –
like a bow and shoots an arrow and hits the target,
so is the essence that unites those who are in the same tune.

First of showing to do or how to say it must be capable of being.
Presence in the moment, an event that plays an inner feeling pours
which is the driving force behind a way of being in harmony with all.

The route begins by knowing how to listen,
from seeking the meaning of perceptions, from ‘be faithful
and contradictory relationship between what you feel
and how we carry out, sometimes controccorente,
taking distance from what is generalized,
from what represents the fruit of others’ expectations,
a rehashing concepts and propositions not fully understood
or never experienced. Use the inertia does not lead away,
In fact, the initial push to find new food and do not expire.

Being able to express themselves on the same line
and the agreement of an inner music, sensations
related to common sense is not to go against one’s being,
but above all not to get carried away by currents external
from what others would like us to be,
more for a personal need for our real benefit.

Match the way we feel, lead vocals and clarity
emanation as clear as that in the diamond facets
gives light and strength is to harmonize other people into harmony.

There is no perfect harmony, but a continuous adjustment,
flexibility that we often must change frequency vibration
because nothing is firm but turns, makes us capable of growth
and deep attention, sometimes causing a shock wave that
to involve other catalysts that have infinite components of light
to those who can look with an open heart and in turn throw seeds
path of the infinite transcendence of Universal Love.

07.10.2010 Poetyca

Promesse


Promesse

Come un mantra
che accarezza l’aria
ed espande oltre il silenzio
questa mia anima
sono le promesse
che oltre la memoria
restituiscono il senso
del nostro percorso

Come chiave
che apre le porte
di un castello
di cui solo il cuore
dall’eterno è custode

E tu appoggiando l’orecchio
hai saputo ascoltare
il battito lieve
e la tenerezza
di un tempo che attendiamo

29.01.2008 Poetyca

Promises

Like a mantra
That Shakes the air
and expands beyond the silence
my soul
are the promises
that more than memory
return the sense
of our journey

As key
that opens doors
a castle
of which only the heart
is the eternal guardian

And you put his ear
you know listening
the pulse light
and tenderness
a waiting time

29.01.2008 Poetyca

Quel che hai cercato


Quel che hai cercato

E siamo noi
a tracciar percorso
nel respiro di un sogno

Si
siamo noi
a raccogliere colori
tra velate atmosfere

Scosta il velo
e sorprendi
la rugiada che nutre

vivide attese
per raccontare
quel che hai cercato

24.03.2004 Poetyca

What you’ve tried

we are
to track path
in the breath of a dream

so
we are
to pick colors
between veiled atmosphere

Departs the veil
and surprise
the dew that nourishes

vivid expectations
to tell
that you tried

24.03.2004 Poetyca

Ultima notte


L’ultima notte

Una Verità inconoscibile attraverso i sensi,
eppure di essi è parte,
un percorso oltre ogni immaginazione
che vibra, respira, s’espande ed E’.

Un viaggio senza muovere passo,
perchè sia manifesta la Realtà
che in tutto è Presenza ed è di Tutto essenza.

Senza stupore, senza timore
perchè sia quel che deve essere
oltre ogni freno nel fremito dell’ultima notte.

03.05.2008 Poetyca

The last night

A Truth unknowable through the senses,
and yet they belong to,
a journey beyond imagination
that vibrates, breathes, expands and it is.

A trip without moving step
because it is obvious Reality
that everything is all presence and essence.

No wonder, without fear
because it is what it must be
beyond the brake shudder last night.

03.05.2008 Poetyca

Volo impalpabile – Impalpable flight


🌸Volo impalpabile🌸

Brezza leggera
e sorriso
saranno presenza
volo impalpabile
che circonda e fa capolino
Tu offri
la tua attenzione
al palpito
del cuore
ed il tuo respiro
Ovunque
non è luogo
ma spazio
che ti accoglie
se tu sai cercare

07.12.2019 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Impalpable flight

Light breeze
and smile
they will be presence
intangible flight
that surrounds and peeps
You offer
your attention
at the heartbeat
of the heart
and your breath
Everywhere
it is not a place
but space
that welcomes you
if you know how to search

07.12.2019 Poetyca