Archivio | 14/01/2020

Passi


Passi

Tutto è percorso
e non c’è un passo
che non sia seguito
da un passo nuovo

Non ha senso
restare fermi
nella certezza
di avere compreso tutto

Non ha alcun significato
piantare una tenda
senza intenzione
di andare oltre

Oltre le cose dette
oltre le cose conosciute
perché si resta aggrappati
alla propria convinzione

E’ più importate fare spazio
per accogliere sempre
tutto quello che è di fronte:
il nuovo oltre ogni confine

14.08.2010 Poetyca

Steps

Everything is crossed
and there is a step
it is followed
a new step

It makes no sense
stand still
in the certainty
you understand everything

It has no meaning
a tent
without intention
to go beyond

Besides the things said
well known things
because it clings
to his conviction

It ‘s more important to give space
to accommodate more
all that is in front:
beyond the new borders

14.08.2010 Poetyca

La vita, questo mistero – Life, this mystery


La vita, questo mistero

Morire a se stessi; non lo sappiamo,
ma lo facciamo ogni giorno …
Ogni volta che lasciamo da parte
qualcosa e ci sentiamo in sintonia
con “altro”.

Essere;cogliere e vivere
con consapevolezza:
come direbbe un buddhista – cammini
e sai di camminare; ti siedi e sai di sederti – Sei presente a quel che vivi
con profonda partecipazione.

Morire è abbandonare i timori;
gli attaccamenti,per proiettarsi
a quella vita che ci renda partecipi.

Morire è lasciare indietro le concezioni
che condizionano e trovare se stessi
– come il bruco che si trasforma in farfalla.

Eppure cambiare veste è sofferenza,
dolore e trasformazione che lasciano
il segno nell’anima.

11/10/2005 Poetyca

Life, this mystery

Die to yourself; we do not know,
but we do it every day …
Whenever we leave it aside
something and we feel in tune
with “other”.

To be; to seize and live
with awareness:
as a Buddhist would say – walk
and you know you are walking; you sit and you know you sit – You are present to what you live
with deep participation.

To die is to abandon fears;
attachments, to project themselves
to that life that makes us participate.

To die is to leave conceptions behind
that condition and find themselves
– like the caterpillar that turns into a butterfly.

Yet changing clothes is suffering,
pain and transformation they leave
the sign in the soul.

10/10/2005 Poetyca

In presenza


In presenza

Quanto con tutto te stesso sei presente
e sai apprezzare ogni cosa – qui ed ora –
nulla è lasciato fuori, ogni aspetto è vissuto profondamente e con cura.

Quando sai portare amorevolezza e compassione
in ogni attimo del tuo vivere e sai donarlo con amore incondizionato
( senza attaccamento) sai fare con i tuoi passi un percorso ricco ed unico del quale ogni momento è espressione di bellezza.

29.12.2009 Poetyca

In the presence

As with all of yourself are present
know and appreciate everything – here and now –
nothing is left out, every aspect of it is lived deeply and carefully.

When you know bring kindness and compassion
in every moment of your life and you know you give it with unconditional love
(Without attachment) you can do with your steps a rich and unique path to whom every moment is an expression of beauty.

29.12.2009 Poetyca

Rimembranze


Rimembranze

Un silenzio che si racconta,
rimescola ricordi del passato
e cerca la ragione delle cose;
proprio quando era l’impulso
a dare la direzione di ogni azione.

Il percorso a ritroso che respira,
rincorre quel che si raccoglie,
quando era il sentire delle viscere
a portare quella forza oltre
ogni pacata ragionevolezza.

Ed ora che nulla rimane,
le ali del sogno sono bruciate,
è solo memoria che s’incide
per accarezzare con tenerezza
il tempo che ci ha nutrito.

Erano attimi vivi
eppure..pieni di quella gioia
che ora sembra morire;
era quel che è stato nel cuore
e che la speranza ancora,
se vorrai, potrà restituire.

11.10.2006 Poetyca

Remembrances

A silence that says,
stirred memories of the past
and look for the reason of things;
just when was the impetus
to give direction to all action.

The journey back through breathing,
chases what is collected,
when was the feeling of the bowels
to bring that power over
all calm reasonableness.

And now nothing remains,
wings of dreams are burned,
memory that is incised
to caress with tenderness
the time it has nurtured.

There were moments alive
.. and yet full of the joy
that now seems to die;
was what was in the heart
and that hope again,
if you want, can return.

11.10.2006 Poetyca

Vivere ora – Live now – Alan Watts


💮Vivere ora💮

Nessun piano valido per il futuro
può essere fatto da quelli
che non hanno la capacità
di vivere ora.

Alan Watts
💮🌿💮
💮Living now

No valid plans for the future
can be made by those
who have no capacity
for living now.

Alan Watts