L’alba


L’alba

Lancio lo sguardo in avanti;
fra la mia miopia
e quello che vedo
senza vedere
Condivido il mio curioso
contemplare tra spigoli
e inciampo
Avveduto, deluso ma coerente,
seguo il tramonto del mio attendere Inaspettatamente arriva
la fine della notte
Orchestrando liberi sonatori,
i miei pensieri
Mi ridesto.

Giuseppe Bustone

2 thoughts on “L’alba

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.