Perdonatemi



Perdonami

È momento certo che vi è collegato
Il nostro da sempre attenuato senso comune
Ché dinnanzi abbiamo una espressione
E sì sa che invece siamo altro nel nascosto
Così è almeno per alcuni
Che tutta sta grande partecipazione non riconosco
Almeno dalle parti in cui sto io
Mi chiedo cosa diavolo succede
E quando finirà in modo lesto
Così com’è arrivato vada via.

Giuseppe Bustone

2 thoughts on “Perdonatemi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.