Figli – Children


Figli

Figli della notte
tra il silenzio e l’abbandono
di sagome distanti
che non corrodono la mente
Figli del sentire
come acquisito dono
di attimi intensi
che oltrepassano barriere
Figli del sorridere
ad occhi socchiusi …ancora
per raccogliere colori
e sperare con la forza
di credere tutto possibile
se lo detta il cuore

31.08.2003 Poetyca

Children

Children of the Night
between silence and neglect
silhouettes of distant
that will not corrode the mind
Sons of feeling
acquired as a gift
moments of intense
that transcend barriers
Sons of the smile
with eyes half-closed … more
to pick colors
with the strength and hope
to believe everything is possible
that if the heart

31.08.2003 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.