Archivio | 30/07/2020

Vetri appannati – Fogged


vetri-appannati

Vetri appannati

Vetri appannati
davanti agli occhi
per nascondere
i contorni
della memoria
e ritrovare
l’incanto notturno
di ore
senza storia

29.12.2016 Poetyca

Fogged

Fogged
in front of your eyes
for hide
the outlines
memory
and regain
the nocturnal enchantment
of hours
no history

29.12.2016 Poetyca

 

Petali -Petals


purelove

Petali

Oceano lambisce
anime in viaggio
nel respiro lieve
Mandala racchiuso
nel tempo senza tempo
impresso nel silenzio
Petali sovrapposti
colori di luce viva
soffice incanto
Specchio del Cuore
dove l’infinito cammino
abbraccia e regala Amore
09.08.2013 Poetyca
Petals
Ocean lapping
souls on the road
in the light breath
Mandala enclosed
in time without time
imprinted in the silence
Overlapping petals
colors of bright light
soft charm
Mirror of the Heart
where the infinite path
Embraces and gives Love
09/08/2013 Poetyca

Essenza – Essence


Essenza

Raccontami ancora
di petali di luna
da disciogliere nella notte
con le mani aperte
ed il capo chino
raccoglierò il tesoro
che il silenzio mi offre

Soffice incanto
palpita e vive
di respiri che abbracciano
in un solo istante
passi in punta di piedi
dove tutto è incanto
che non ha bisogno di parole

Danza e carezze
che srotolano
memorie del tempo
dove tutto è coraggio
in chi non teme
e non ha incertezze
nel portare fuori essenza

18.07.2011 Poetyca

Essence

Tell me more
of petals of moon
to be dissolved into the night
with open hands
and head down
I will gather the treasure
that silence gives me

Soft enchantment
beats and live
of breaths that embrace
in one moment
steps on tiptoe
where everything is magic
that does not need words

Dance and caresses
that roll out
memories of the time
where everything is courage
in who is not afraid
and has not uncertainties
to bring out essence

18.07.2011 Poetyca

I sognatori sanno – The dreamers know


I sognatori sanno

I sognatori sanno
di quella realtà viva
mai vaga
che accompagna oltre frontiera
dove non è confine
a raccogliere lacrime ed incanto
perchè nulla esiste a separare
ma sono solo emozioni vere
che prendono il volo senza parole

13.09.2011 Poetyca


The dreamers know

The dreamers know
that living reality
ever vague
accompanying cross-border
where the border is not
to collect tears and enchantment
because there is nothing to separate
but these are real emotions
taking flight without words

13.09.2011 Poetyca

Profumo di magia – Scent of Magic


profumodimagia

Profumo di magia

Dammi stelle
dammi sorrisi
luce viva sulla pelle

Dimmi che nulla
è mai cambiato
nel profumo di magia

Soffice incanto
strappi di realtà
in un vero abbraccio
dove nulla ci separa

Dolce sogno
in punta di dita
per rincorrere ancora
essenza e respiro di vita

19.02.2013 Poetyca

Scent of Magic

Give me stars
give me smiles
bright light on the skin

Tell me anything
has never changed
the scent of magic

Soft charm
tears of reality
in a real hug
where nothing separates us

Sweet dream
at your fingertips
to chase again
essence of life and breath

19.02.2013 Poetyca

Non conosco confine – I know of no boundary


199192_213452008681493_180153952011299_915126_1582933_n

Non conosco confine
Accordo il mio volo
su ali frementi di vita
nell’essenza profonda
di un nuovo respiro
in ricerca di te
E’ brezza leggera
a donare conforto
da ogni fatica
per abbracciare tutto
dove l’occhio sconfina
Tu mi hai attesa
con il cuore in festa
tra speranza e certezza
perché tutto possa essere
quest’ incanto che si manifesta
28.08.2014 Poetyca

I know of no boundary
I tune my flight
on quivering wings of life
in the deep essence
of a new breath
in search of you
It is light breeze
to give comfort
from every effort
to embrace all
where the eye exceeds
You got me waiting
with your joyful heart
between hope and certainty
because everything can be
this magic that occurs
28/08/2014 Poetyca

Questa notte – Tonight


Questa notte

Questa notte
sarò manto di stelle
e luce negli occhi
Spilli lattescenti
in un cammino d’emozione
sempre crescente
Questa notte
Andromeda chiama
nell’espandere di un suono
che coprirà il nostro universo
Sentirai il respiro nel vento
tra infiniti palpiti
e sensazioni che sfiorano
l’incanto d’un sogno
Metterai tra le mia dita tremanti
un nuovo dono intessuto
semplicemente
nei colori d’arcobaleno
Tra confusi respiri
e distanze coperte
…non sarai più solo

03.09.2003 Poetyca

Tonight

Tonight
I’ll star mantle
and light eyes
Pins cloudy
a journey of emotion
increasing
Tonight
Andromeda calls
in expanding a sound
covering our universe
Feel the breath in the wind
between endless beatings
and touch sensations
the enchantment of a dream
Will you put between my trembling fingers
a new gift woven
simply
colors of the rainbow
Confused between breaths
and distance covered
… You will not be alone

03.09.2003 Poetyca

Nel deserto – In the desert


Nel deserto

Ascolta nel deserto
la voce che chiama
non è inganno
non è un nuovo miraggio
essa ti dice
che nel cuore è la rotta

Son di tutti le stelle
basta solo raccoglierne
ogni palpito di luce
e farsi condurre
dove la luna
racconta ancora
delle storie e dei sogni

Nulla perdi nell’incanto
di notti fatate
e saprai che mai sola
la tua voce resta
a raccontare ferite
specchiata negli occhi
di chi ti è accanto
ritrovi la tua storia

02.01.2003 Poetyca

In the desert

 

Play in the desert
the voice calling
there is no deceit
is not a new mirage
it tells you
that the heart is broken

Are all the stars
you just need to collect
each pulse of light
and be lead
where the moon
tell me more
stories and dreams

Nothing you lose the enchantment
of nights fairy
and you know that one never
your voice is
telling wounds
mirrored in the eyes
who is beside you
find your story

02.01.2003 Poetyca

Bellezza ed Armonia – Beauty and Harmony


image

Bellezza ed Armonia

Manifestazione
musica sublime
su note d’incanto
Bellezza ed Armonia
nascoste alla ragione
in spazio vibrante
Piccole e semplici
preziose presenze
in cose quotidiane
Sfiorate con occhi
accarezzate
in punta di dita
Come danza antica
dal mistero arcano
incisa nell’anima

10.05.2016 Poetyca

Beauty and Harmony

Manifestation
sublime music
of enchanting notes
Beauty and Harmony
hidden to reason
in vibrant space
Small and Simple
precious presences
in everyday things
Touch with eyes
caressed
at your fingertips
How ancient dance
the unfathomable mystery
engraved in the soul

10/05/2016 Poetyca

Sipario – Curtain


Sipario
E sono qui
pagina vuota
di un lungo diario
dove la voce tace
Fogli dispersi
in un vento silente
che non cerca più nulla
Caratteri svaniti
senza più chiedere
ordine sparso
e impeto dell’anima
Sono qui disilluso incanto
di immagini da sogno
Si è alzato il sipario
e la scena è illuminata ora
dalla realtà che applaude
Muta la folla si allontana
e non tornerà più per la replica

27.08.2003 Poetyca

Curtain
And I’m here
blank page
a long diary
where the voice is silent
Sheet missing
in a silent wind
not seeking anything
Characters vanished
without asking
any order
and impetus of the soul
Here are disillusioned charm
pictures of dream
He raised the curtain
and the scene is illuminated hours
applauds the fact that
Outline the crowd away
and never come back for replication

27.08.2003 Poetyca

Naufragio – Shipwreck


Naufragio

Naufraga l’anima
d’amor assetata
e tra flutti e spuma
è d’una riva la ricerca
Respira nella notte
la tumultuosa tempesta
e solo un’isola serena
sarebbe pace
M’avvolge del giorno
nuova luce
e la brezza sfiora
mentre m’accoglie come incanto

15.10.2003 Poetyca

Shipwreck

Shipwrecked soul
thirsty for love
and between waves and foam
is a bank of research
Breathe in the night
the tumultuous storm
island and only peaceful
Peace would
it wraps me of day
new light
and the breeze brushes
and welcomes me like a magic moment

15.10.2003 Poetyca

Dubbi – Doubts – Osho


Dubbi

Nessuno può
farti sorgere dei dubbi
se questi non si nascondono
già dentro di te.

Osho

Doubts

No one can
make doubts arise
if these do not hide
already inside you.

Osho

Le qualità del silenzio – The quality of silence


399988_213764452046295_100002382266926_472814_1146950121_n
Le qualità del silenzio

Ogni qualità del silenzio è:
linfa che ripara, che accoglie
Sorgente del tutto
modulato Essere
che riposa nelle pieghe
dell’incanto senza voce

25.10.2014 Poetyca

 

The quality of silence

Every quality of silence is:
sap that repairs, which includes
Source of all
To be modulated
resting in the folds
enchantment voiceless

10/25/2014 Poetyca

Respiri d’attesa – Breaths waiting


Respiri d’attesa

Meraviglia ed incanto
di parole vive
che come lanterna
accendono il buio di silenzi
spesso spezzati da un sospiro

Attimi ed attese
tra sponde di sogni
che tagliano il tempo
come la nave un oceano di pensieri

Tu che sorridi
e con la voce
accompagni l’aurora
in attimi lucenti
di bellezza

Apolide
senza terra
corre nel vento
per una carezza ancora

Abbracci della sera
quando strappi un solo attimo
alla vita che scorre pigra
per destare la fiamma

Desideri e sogni
che respirano piano
e costruiscono trame
che incantano la vita

17.08.2010 Poetyca

Breaths waiting

Wonder and enchantment
of words heated
and as a lantern
light up the darkness of silence
often broken by a sigh

Moments and expectations
between the shores of dreams
that cut the time
the ship as an ocean of thoughts

You who smile
and voice
accompany the aurora
shining moments in
Beauty

Stateless
landless
runs in the wind
even for a caress

Embrace the night
when tears one moment
life flowing lazy
to arouse the flame

Wishes and dreams
breathing plane
and building plots
life that enchant

17.08.2010 Poetyca

Ricerca – Research


🌸Ricerca🌸

Adesso resta
ad ascoltare
e non temere
le asperità
di questo mondo

Tu chiudi ora
questi tuoi occhi
per accogliere
la vita presente
in ogni attimo

Sono i sogni
ad indicare
le vie della luce
dove tutto
appare buio

23.07.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Research

Now stay
to listen
and don’t fear
the roughness
of this world

You close now
these your eyes
to welcome
the present life
in every moment

They are dreams
to indicate
the ways of light
where everything
appears dark

23.07.2020 Poetyca

Profumo d’amore – Scent of love


Profumo d’amore

Uno squarcio
un attimo rubato
occhio cattura
incanto ed aroma

Sponda di un fiume
vita sprigiona
attesa e respiri
profumo d’amore

27.03.2011 Poetyca

Scent of love

A Piece
a stolen moment
eye catching
charm and flavor

Side of a river
life releases
hold and breathe
scent of love

27.03.2011 Poetyca

Diafane attese – Diaphanous waiting


Diafane attese

Nastri di stelle
legano gli spazi
tra un silenzio
ad un nuovo incontro
incanto mai spezzato
continuità di dialogo
in diafane attese
che riprendono vita
all’incontro di occhi
dove colore è l’abbraccio
e cuore di nuovo spalancato

16.05.2011 Poetyca

Diaphanous waiting

Ribbons of stars
linking spaces
between a silence
a new meeting
charm never broken
continuity of dialogue
waiting in diaphanous waiting
that come back to life
at the meeting of eyes
where color is the embrace
and heart wide open again

16.05.2011 Poetyca

Ritmo e vita – Rhythm and life


ritmoevita

Ritmo e vita

Non abbassare

 mai la guardia

respira ancora

getta via ogni muro

 come prigione

soffoca il tuo cuore

Ricorda quando tu

eri un bambino

quando incanto e magia

accompagnavano

con bellezza

ogni tuo respiro

Ritmo e vita

scorrono nelle tue vene

colorano tempo

speranze e ricordi

nell’abbraccio

di anime senza catene

19.02.2013 Poetyca

Rhythm and life

Do not lower

  our guard

still breathing

throws away every wall

  as a prison

suffocates your heart

Remember when

you were a child

when enchantment and magic

accompanied

with beauty

your every breath

Rhythm and life

flowing through your veins

color time

hopes and memories

embrace

of souls without chains

19.02.2013 Poetyca

Lo splendore è in te – The brilliance is in you


Lo splendore è in te

Lo splendore è in te…

Piccola anima che a volte si assopisce ed ha timore per quelle ferite che la vita infligge, la persona splendida sei tu!

Tu che cogli sfumature ed attraversi la notte, che colori con magia mille istanti … Con te non servono neppure le parole, ed è per pochi, con te che anche attraverso piccoli gesti sai proteggere e vivere emozione, vorrei che la vita fosse generosa.

Con te non mi è difficile esserci, saper leggere nella tua trasparenza e cogliere ogni cosa.

Non mi è difficile condividere il cammino di questo mio esistere.

Esserci…

Per me esserci è nella scommessa del quotidiano, nel passo leggero, quasi in punta di piedi ad osservare, cogliere e sostenere se sento che debbo essere più vicina. E’ nell’ascolto intimo di quelle sensazioni che chiedono conferme – lampi ed intuizioni – che accolgo e rifletto, senza fretta – seppure io sia un’impulsiva, è nell’entusiasmo vivo che a volte mi fa correre lontano con la mente e con il cuore, con le mani piene di sogni che vorrei distribuire intorno.

Ma è sopratutto attesa, senza aspettative, che si compia negli altri la realizzazione .

Ogni giorno è meraviglia, è colore, incanto e respiro che sappia porgere senso ad ogni attimo di vita, la cosa più bella e saperlo trovare insieme.

Sogni, utopie e desiderio di unità per molti, per questo vagare senza saper trovare un senso preciso.

Un nuovo anno nella mia vita non è peso ma ricerca consapevole di quel che è stato dono,di quello che potrebbe essere sfuggito ed attesa di quello che si coglierà ancora per essere consapevoli di cosa si possa manifestare lungo questo mio cammino.

Non analisi fredda, razionale, non inventario e bilancio ma un toccare,con il cuore e uno scorgere lo sbocciare di semi inaspettati: un filo sottile che abbia saputo tracciare colori per avere poi ascoltato da che parte si dovesse andare.

Io sono in cammino da sempre e tanto ancora ho da scoprire.

Io sono senza età, perchè quello che sono lo vivo e lo vivrò sempre con la consapevolezza che il vero senso delle cose è scolpito in fondo all’anima e solo chi lo sa vedere, lo coglie è capace di trovare valore nel proprio cammino.

Sappi che lo splendore è in te e non smettere mai di credere, di stupirti e di rialzarti se cadi, di essere la persona che sei perchè è in questo la tua unicità.

05.06.2005 Poetyca

The brilliance is in you

The brilliance is in you …

Little soul who sometimes falls asleep and has fear of the wounds that life inflicts, the wonderful person you!

You cross that captures the nuances and night, that one thousand color with magic moments … With you do not even need words, and that is just with you know that even through small gestures and protect living emotion, I wish that life was generous.

With you it’s hard to be there, knowing how to read in your transparency and seize everything.

I can easily share the journey of my existence.

Be …

For me there is the bet of the day, the light step, almost on tiptoe to observe, understand and support if I feel that I must be closer. And ‘intimate listening seeking confirmation of those feelings – flashes and insights – that I accept and consider, in no hurry – even though I’m impulsive, living in the enthusiasm that sometimes it makes me run away with the mind and the heart, with hands full of dreams that I would like to distribute around.

But it is above expectation, with no expectations, which is carried in the other realization.

Every day you wonder, is color, charm and who can give meaning to breathe every moment of life, the best thing and being able to find together.

Dreams, utopias, and the desire for unity for many, for this wandering without knowing how to find a precise meaning.

A new year in my life is not weight but a conscious search for what was a gift, what could have escaped and waiting for what will take you to even be aware of what is observable along this my way.

Not cold analysis, rational, non-inventory and budget, but a touch, with a heart and see the blossoming of seeds unexpected: a thin wire that has been able to trace color to have then heard what side you were to go.

I am always on the move and so I still have to discover.

I am ageless, because I live what I am and always will live with the knowledge that the true meaning of things is carved at the bottom and only soul who knows how to see, he grasps is able to find value in their own way.

Know that the glory is in you and never stop believing, be surprised if you fall and get up, to be the person you are because this is your uniqueness.

05.06.2005 Poetyca

Viaggio – Travel


🌸Viaggio🌸

Breve
ed intenso
il presente
attimo
da attraversare
intingendo
l’anima
nella gioia
e nel coraggio

23.07.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Travel

Short
and intense
the present
moment
to cross
dipping
the soul
in joy
and in courage

23.07.2020 Poetyca

Vita – Life – Alan Watts


🌸Vita🌸

“Quando la vita è vuota,
rispetto al passato,
e senza scopo,
rispetto al futuro,
il vuoto è colmato dal presente “.

Alan Watts
🌸🍃🌸#pensierieparole
🌸Life

“When life is empty,
with respect to the past,
and aimless,
with respect to the future,
the vacuum is filled by the present.”

Alan Watts

Sandy Denny – Who Knows Where The Time Goes?


Sandy Denny, nome completo Alexandra Elene McLean Denny (Merton, 6 gennaio 1947 – Wimbledon, 21 aprile 1978), è stata una cantautrice folk britannica nota per il suo caratteristico timbro vocale, dalle evocative coloriture nebbiose e dalle suggestioni spettrali, considerato tra i più rappresentativi del genere[1][2][3]: secondo il giornalista e musicologo Richie Unterberger è stata «…la più importante cantante folk-rock britannica.»[4].

In veste di cantante dei Fairport Convention, nel 1968, si è resa artefice della prima fusione tra folk tradizionale inglese e rock; da quell’esperienza avrebbe avuto origine l’intera corrente britannica del folk rock.[2][5][6][7]

Il grande rispetto di cui godeva in ambito musicale indusse molti artisti a ricercarla per delle collaborazioni; va in particolare ricordato il duetto vocale di cui fu protagonista con Robert Plant nel brano The Battle of Evermore, contenuto in Led Zeppelin IV, in seguito al quale passò alla storia come unica cantante ad aver affiancato la voce di Robert Plant nell’intera discografia dei Led Zeppelin.

Come nel caso di altri artisti, la fama di Sandy Denny è cresciuta in misura considerevole dopo la sua morte fino a generare un vero e proprio culto tra gli amanti del genere, anche attraverso una nutrita serie di pubblicazioni che, a partire dalla metà degli anni ottanta, ha contribuito ad alimentarne il seguito.

Dal 1998 una varietà floreale della famiglia delle Hemerocallidaceae porta il suo nome.[8][9]

https://it.wikipedia.org/wiki/Sandy_Denny

Alexandra Elene MacLean Denny (6 January 1947 – 21 April 1978) — known as Sandy Denny — was an English singer and songwriter, perhaps best known as the lead singer for the folk rock band Fairport Convention. She has been described as “the pre-eminent British folk rock singer”.[1]

After briefly working with British folk band the Strawbs, Denny joined Fairport Convention in 1968, remaining with that band until the end of 1969. She formed the short-lived band Fotheringay in 1970, releasing one album with them (another unreleased album surfaced over thirty years later), before focusing on a solo career. Between 1971 and 1977, Denny released four solo albums: The North Star Grassman and the Ravens, Sandy, Like an Old Fashioned Waltz, and Rendezvous. She is also noted as the only guest vocalist on a Led Zeppelin studio album, when she shared a duet with Robert Plant for “The Battle of Evermore” on Led Zeppelin’s untitled fourth album (1971).

Music publications Sunday Express, Uncut and Mojo have each called Denny Britain’s finest female singer-songwriter.[2] Her composition “Who Knows Where the Time Goes?” has been recorded by many artists as diverse as Judy Collins, Nina Simone, 10,000 Maniacs and Cat Power.

https://en.wikipedia.org/wiki/Sandy_Denny

Una perla al giorno – Manu-smrti


mandala1

Il desiderio non si placa mai
con la fruizione delle cose desiderate,
ma si ravviva sempre
come il fuoco per l’oblazione.

Manu-smrti

The desire is not subsiding ever
with the enjoyment of the things you want,
but it always revives
like fire for the sacrifice.

Manu-smrti