Archivio | 05/09/2020

Ascoltando – Listening



Ascoltando
Ascoltando getto via il fardello
pieno di dubbi, di verità preconcette,
di condizionamenti che non sono la realtà.
Ascoltando libero la mente
da ogni atteggiamento separativo
ed ” io ” e ” mio” restano tacitati.
Ascoltando apro la mente/cuore
in completa accoglienza
per essere retta attenzione.
Ascoltando non reagisco ma raccolgo
come spettatore tutto quel che accade
e respiro equidistanza con dolcezza.
Ascoltando in empatia raccolgo, comprendo e mi svuoto,
per dare tutta la mia amorevole attenzione
e aperta la mano tutto è interconnesso.
Ascoltando non conosco sofferenza
mentre si libera energia che avvolge tutto
ed un fiore di loto sboccia in delicata fragranza.

02.10.2009 Poetyca

Listening
Listening to cast off the burden
full of doubt, truth bias,
of constraints that are not reality.
Listening to free the mind
every separative attitude
and “I” and “mine” are silenced.
Listening to open my mind / heart
in complete reception
attention to be straight.
Listening to react but not gather
everything that happens as a spectator
equidistance and breath gently.
Listening to gather sympathy, and I understand I empty,
to give all my loving attention
open hand everything is interconnected.
Listening not know suffering
while the free energy that surrounds all
and a lotus flower blooms in delicate fragrance.

02.10.2009 Poetyca

Luce – Truth


Luce

Cerco
qualche pietoso
alambicco
di verità
per attraversare
il tunnel buio
di questa illusione
di questo tempo
così confuso
ed infine trovare
quella Luce
da sempre attesa

25.02.2017 Poetyca

Truth

I try
some pitiful
still
of truth
to cross
the dark tunnel
of this illusion
of this time
so confused
and finally find
that Light
always waiting

25/02/2017 Poetyca

Le parole – Words


Le parole

Le parole
possono essere
carezze o spade
La verità è ricerca
per dissetare
chi attende giustizia

17.12.2016 Poetyca

Words

Words
can be
caresses or swords
Truth is search
to quench
for those that are awaiting justice

12/17/2016 Poetyca

Umiltà – Humility – Soeren Kierkegnard


37267_406176039645_742844645_4688802_7649185_n

Umiltà
“È meglio dare che prendere.
Ma a volte può esserci più
“È meglio dare che prendere.
Ma a volte può esserci più umiltà
nel ricevere che nel donare.
L’umiltà non va confusa con l’umiliazione,
che è l’atto con il quale qualcuno viene indotto a vergognarsi.
L’umiliazione non ha nessuna attinenza con la parola umiltà.
Umiltà è mettersi al servizio della Verità
ed avere il coraggio di testimoniarla,
anche quando non sembra conforme ai dettami della società.”
Soeren Kierkegnard

Humility
“It is better to give than to take.
But sometimes there may be more
“It is better to give than to take.
But sometimes it can be more humility
in receiving that in giving.
Humility should not be confused with the humiliation,
which is the act by which someone is induced to feel ashamed.
The humiliation of no concern with the word humility.
Humility is to serve the Truth
and have the courage to bear witness to it,
even when it does not seem to conform to the dictates of society. “
Soeren Kierkegnard

Tristezza – Sadness – Khalil Gibran


aforismi

Tristezza
“Quando siete tristi guardate di nuovo nel vostro cuore, e vedrete che in verità state piangendo per quello che vi ha reso felici.”
Khalil Gibran

Sadness
“When you are sorrowful look again in your heart, and you shall see that in truth you are weeping for that which has been your delight.”
Khalil Gibran

Senza parole – Without words


🌸Senza parole🌸

Dopo
tanti semi
gettati
intorno
è tempo
di tacere

Nel silenzio
si può
dare senso
al frullio d’ali
o alla brezza
tra le foglie

Se il terreno
è fertile
generosamente
con pazienza
e cura
donerà frutto

29.08.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Without words

After
many seeds
thrown
around
it’s time
to be silent

In the silence
you can
make sense
to the whisk of wings
or in the breeze
among the leaves

If the ground
it is fertile
generously
with patience
and care
it will bear fruit
29.08.2020 Poetyca

Realizzazione


Immagine di Giuseppe Bustone

Realizzazione

A volte cerchiamo la felicità e pensiamo che la raggiungeremo quando avremo questa o quella cosa, e la rimandiamo a poi. Ma, la felicità se è nel futuro è irraggiungibile. Penso che l’unica felicità possibile stia solo nel presente. Quindi: diventa felice adesso! Come fare? Compi il bene e impara a pregare davvero e ringrazia…

Giuseppe Bustone

I due tipi d’amore: l’amore “bisogno” e l’amore “dono”


I due tipi d’amore: l’amore “bisogno” e l’amore “dono”I due tipi d’amore: l’amore “bisogno” e l’amore “dono”

“..la prima cosa: ci sono due tipi di amore. L’”amore-bisogno” e l’”amore-dono”. La distinzione è significativa e deve essere compresa.
L’ ”amore-bisogno” o l’ ”amore-carenza” dipende dall’altro, è amore immaturo. Tu usi l’altro, lo usi come un mezzo: sfrutti, manipoli, domini. In questo modo l’altro è reso succube, viene praticamente distrutto; ma anche l’altro fa esattamente la stessa cosa: tenta di manipolarti, di dominarti, di possederti, di usarti.
Usare un altro essere umano non ha niente a che fare con l’amore: sembra amore ma è una moneta falsa. Eppure questo è ciò che accade al novantanove per cento della gente perché la prima lezione d’amore la impari nella tua infanzia…milioni di persone rimangono infantili per tutta la vita, non crescono mai. Invecchiano, ma nella loro mente non crescono mai; la loro psicologia rimane infantile, immatura. Hanno sempre bisogno di amore. Sono sempre affamate di amore, lo bramano come il cibo.
L’uomo matura nel momento in cui comincia ad amare piuttosto che ad avere bisogno. Comincia a traboccare a condividere, comincia a donare. La differenza è fondamentale.
Nel primo caso ciò che importa è avere di più; nel secondo, l’importante è come donare sempre di più e incondizionatamente. Questo significa crescita, è l’inizio della maturità.
Una persona matura dà. Solo una persona matura può dare, perché solo una persona matura può avere. In questo caso l’amore non è dipendente, e tu puoi amare che l’altro ci sia o no.In questo caso l’amore non è una relazione, è uno stato dell’essere.
Ebbene questo è il paradosso: coloro che si innamorano non hanno amore, ecco perché si innamorano. E poiché non hanno amore, non possono darne. E ancora una cosa: una persona immatura si innamora sempre di un’altra persona immatura, perché parlano la stessa lingua.
Una persona matura ama una persona matura. Una persona immatura ama una persona immatura. Puoi continuare a cambiare marito o moglie mille volte, troverai di nuovo lo stesso tipo di persona e la stessa miseria ripetuta in forme diverse; ma la stessa miseria ripetuta è praticamente la stessa cosa. Il problema di base nell’amore è che prima devi diventare maturo, allora troverai un partner maturo: le persone immature non ti attireranno affatto.
Le persone immature che cadono in amore distruggono a vicenda la propria libertà, creano un legame, una prigione. Le persone mature in amore si aiutano a essere libere, si aiutano l’un l’altra a distruggere ogni tipo di legame.E quando l’amore fluisce nella libertà c’è bellezza. Quando l’amore fluisce nella dipendenza c’è bruttezza.
Ricorda, la libertà è un valore più alto dell’amore. Quindi se l’amore distrugge la libertà, non ha alcun valore.
L’amore può essere lasciato cadere, la libertà deve essere salvata: è un valore più elevato. E senza libertà non potrai mai essere felice, non è possibile.
Libertà è il desiderio intrinseco di ogni uomo, di ogni donna: libertà totale, assoluta. Ecco perché si inizia ad odiare tutto ciò che è distruttivo nei confronti della libertà.
Non odi forse l’uomo che ami? Non odi la donna che ami? Tu odii fatalmente. E’ un male necessario, devi tollerarlo. Poiché non sei in grado di stare da solo devi riuscire a stare con qualcuno e devi adeguarti alle richieste dell’altro. Devi tollerare, devi sopportare….”
Tratto dal libro:
“Con te e senza di te” di Osho

Both types of love: love “need” and love “gift”
“.. The first thing: there are two kinds of love. L ‘” love-need “and'” love-gift. “The distinction is significant and must be understood.
L ‘”love-need” or’ “love-shortage” depends on the other, it is immature love. You use the other, use it as a means: exploit, manipulate, dominate. In this way, the other is made under the thumb, is practically destroyed, but the other does the same thing: trying to manipulate, to dominate, to possess, to use you.
Using another human being has nothing to do with love, but love seems a smash.Yet this is what happens to the ninety-nine percent of the first people to learn the lesson of love in your childhood … millions of people remain children for life, never grow up. Age but never grow up in their minds, their psychology is childish, immature. They always need love. I’m always hungry for love, I crave as food.
The mature man when he begins to love rather than need. Begins to overflow to share, start giving. The difference is crucial.
In the first case, what matters is having more in the second, the important thing is how to donate more and unconditionally. This means growth, it is the beginning of maturity.
A mature person gives. Only a mature person can make, because only a mature person can have. In this case, love is not dependent on, and you can love the other person is there or no.In this case is not a love relationship, is a state of being.
Well this is the paradox: those who fall in love do not love, that’s why they fall in love. And since they did not love, can not give. And one more thing: an immature person always falls in love with another immature person, because they speak the same language.
A mature person loves a person ages. An immature person like an immature person. You can keep changing their husband or wife a thousand times, you will find again the same kind of person and the same misery repeated in different forms, but repeated the same misery is pretty much the same thing. The basic problem is that first love must become mature, then you will find a partner mature: immature people do not attract at all.
People who fall in love immature destroy each other’s freedom, create a bond, a jail. Mature people in love will help us be free, they help each other to destroy any kind of legame.E when love flows in freedom there is beauty. When love flows into addiction is ugliness.
Remember, freedom is a higher love. So if you love destroys freedom, has no value.
Love can be dropped, freedom must be saved: it is a higher value. And without freedom you will never be happy, you can not.
Freedom is the inherent desire of every man, every woman: total freedom, absolute. That’s why you start to hate everything that is destructive to freedom.
Maybe not hate the man you love? Do not hate the woman you love? You hate fatally. It ‘a necessary evil, you have to tolerate it. Because you are not able to be alone must be able to be with someone and you have to adapt to the requirements of the other. You have to tolerate, you have to endure …. “
From the book:
“With you and without you” by Osho

Ponti – Bridges


🌸Ponti🌸

Nulla
deve restare
in sospeso,
va attraversato.

Si deve guardare
nel profondo,
come nel riavvolgere
il nastro della nostra vita.

Tutto va compreso,
rivissuto con coraggio
e lasciato andare
per poi andare avanti.

28.08.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Bridges

Nothing
must stay
outstanding,
must be crossed.

You have to watch
deep inside,
as in rewinding
the ribbon of our life.

Everything must be understood,
relived with courage
and let it go
and then move on.

08.28.2020 Poetyca

La visione della vita – The vision of life


🌸La visione della vita🌸

Se credi che tutto si risolverà,
vedrai opportunità.
Se credi di no,vedrai ostacoli.

Wayne W. Dyer
🌸🍃🌸#pensierieparole
🌸The vision of life

If you believe that everything will work out,
you will see opportunities.
If you believe not, you will see obstacles.

Wayne W. Dyer

★ღPoeti amici ღ★ –


Luce e buio

L’insieme dei colori
dà la luce;
il buio ne è l’essenza.

Eppure ci sono
giorni incolori
in cui la noia
crocifigge il tempo
sul quadrante delle ore.

E ci sono
brevi notti felici
che colorano l’anima.

Da:” Frammenti” – Orazio Gennuso

Light and dark

The set of colors
gives light;
darkness is its essence.

Yet there are
colorless day
where boredom
crucifies the time
on the dial of hours.

And there are
short happy nights
that color the soul.

From:” Frammenti” – Orazio Gennuso

Vuoto mentale: Indipendenza dal pensiero e indipendenza del pensiero


L’indipendenza concettuale è determinata primariamente da due fattori: grado di indipendenza dal pensiero e grado di indipendenza del pensiero.             Il primo riguarda la capacità di pensare consapevolmente, che nel suo aspetto più elevato implica la Coscienza Integrale, quindi l’alternanza Estinzione – Vuoto mentale – Pensiero consapevole.             Il secondo fattore, il grado di […]

Vuoto mentale: Indipendenza dal pensiero e indipendenza del pensiero

L’osservazione dei pensieri vera e propria esige il vuoto mentale, nel senso che si è consapevoli dei pensieri proprio dallo stato in cui essi si formano, che implica anche la consapevolezza dell’intervallo tra due pensieri.


L’osservazione di un pensiero avviene sempre con un ritardo rispetto alla formazione del pensiero stesso. Tale ritardo è determinato primariamente dal grado di consapevolezza in atto durante l’osservazione. L’osservazione dei pensieri vera e propria esige il vuoto mentale, nel senso che si è consapevoli dei pensieri proprio dallo stato in cui essi si formano, che […]

L’osservazione dei pensieri vera e propria esige il vuoto mentale, nel senso che si è consapevoli dei pensieri proprio dallo stato in cui essi si formano, che implica anche la consapevolezza dell’intervallo tra due pensieri.

Essere Creatori è ben diverso dall’essere creatura e soltanto trascendendoci come creatura possiamo scoprire cosa significa Essere Creatore.


L’arbitrio implica l’azione consapevole, più precisamente sufficientemente consapevole, perché l’inconsapevolezza totale non esiste. Le reazioni sono inconsapevoli, più precisamente mancanti della necessaria consapevolezza. Comprendere la differenza tra azione e reazione è molto importante, anche perché altrimenti si confonde la reazione con l’azione, destinandosi così all’essere mero reagente, negandosi così la realizzazione dell’esigenza fondamentale di divenire […]

Essere Creatori è ben diverso dall’essere creatura e soltanto trascendendoci come creatura possiamo scoprire cosa significa Essere Creatore.