Archivio | 25/09/2020

Tutto scioglie il cielo – Everything melts the sky


 


Tutto scioglie il cielo

Quando lo sguardo
sfiora nel firmamento stelle,
quando l’Universo
diventa dimora dell’anima….
è lì che ti perdi:
Sogni ed ebbrezze,
vita e mistero,
tutto scioglie il cielo.

© Poetyca

Everything melts the sky

When the sight
touches stars in the firmament,
when the universe
becomes the dwelling
place of the soul …
that’s where you’re missing:
Dreams and drunkenness,
life and mystery,
everything melts the sky.

© Poetyca

L’ultima notte – Last night


Savitri

Ma ora lei sedeva accanto a Satyavan addormentato,
interiormente attenta, ed enorme la Notte
la circondava della vastità dell’Inconoscibile.

Una voce cominciò a parlare dal Suo cuore,
che non era la Sua, ma dominava il pensiero e i sensi.

Com’essa parlava, tutto cambiava dentro e fuori di lei;
tutto esisteva,tutto viveva;lei sentì tutto l’essere uno;
il mondo dell’irrealtà cessò di esistere:
non c’era più un universo costruito dalla mente,
condannato come struttura o segno;
uno spirito, un essere vedeva le cose create,
si proiettava in forme innumerevoli
ed era ciò che vedeva e generava;tutto divenne allora
la prova di un’unica stupenda verità,
d’una Verità in cui non c’era posto per la negazione,
la prova di un essere e d’una coscienza vivente,
d’una Realtà completa e assoluta.

Sri Aurobindo Savitri – Volume II- Canto VII

L’ultima notte

Una Verità inconoscibile attraverso i sensi,
eppure di essi è parte,
un percorso oltre ogni immaginazione
che vibra, respira, s’espande ed E’.

Un viaggio senza muovere passo,
perchè sia manifesta la Realtà
che in tutto è Presenza ed è di Tutto essenza.

Senza stupore, senza timore
perchè sia quel che deve essere
oltre ogni freno nel fremito dell’ultima notte.

03.05.2008 Poetyca

Savitri

But now she sat beside Satyavan asleep
inwardly attentive huge Night
the surrounding of the vastness of the unknowable.

A voice began to speak from your heart,
that was not His, but dominated the thoughts and senses.

As she spoke, everything changed in and out of her;
all there, everything was living and she felt a whole being;
the world of unreality ceased to exist:
there was a universe constructed by the mind,
condemned as a structure or sign;
a spirit, a being saw things created,
was projected in many forms
and it was what he saw and created, everything became so
proof of one beautiful truth
of a Truth in which there was no room for denial,
evidence of a consciousness of being and living
Reality of a complete and absolute.

Sri Aurobindo Savitri – Canto VII, Volume II

Last night

A Truth unknowable through the senses,
and yet they belong to,
a journey beyond imagination
that vibrates, breathes, expands and E ‘.

A journey without moving step
because it is obvious Reality
that everything is all presence and essence.

No wonder, without fear
because it is what it must be
beyond the brake shudder last night.

03.05.2008 Poetyca

Angelo dorato – Golden angel


Angelo dorato

Dimmi se sogno

quando prendo in mano il cuore

quando raccolgo la luce

che vibra oltre ogni confine

o se sono solo immagini

venute chissà da dove

a portare un messaggio

che sappia sciogliere un nodo

Sentieri nel nulla

che circuiscono le parole

e ne fanno immagini

che raccontano

invisibili mondi

Dimmi il senso

di questo sentire

che raccatta dolori

e ne porta fuori l’essenza

per cambiare vibrazione

a chi s’è perduto ancora

Dimmi di quel sorriso

che sconfina oltre l’universo

e mi rende cosa fragile

che non ha parete alcuna

Per essere vita ancora

che non teme nulla

se m’ avvolgi

tra luce di stelle

e palpiti d’Amore

Dimmi Angelo dorato

di quel mondo perduto

che m’attende ancora

17.02.2005 Poetyca


Golden angel


Tell me if I dream

when I pick up my heart

when I collect light

that resonates beyond the border

or if they are only images

come from somewhere

to bring a message

who knows how to untie a knot

Trails into nothingness

that encircles the words

and make images

telling

invisible worlds

Tell me the meaning

of this feeling

which picks pain

and brings out the essence

to change vibration

who was lost again

Tell me that smile

that crosses over the universe

and what makes me weak

which has no wall

To make life even

that fears nothing

if m ‘wrap

between starlight

and beating of Love

Tell me golden angel

of that lost world

that still awaits me


17.02.2005 Poetyca

Amorevoli con voi stessi – Loving yourself – Riflettendo…


Riflettendo…

La Riflessione

Una persona dovrebbe contemplare l’attività dell’universo
Con profonda reverenza e introspezione.

In questo modo viene data espressione agli effetti di queste armonie
fin nella propria persona.

Ciò è sorgente di una energia nascosta.

I Ching

———————–

Osservando ad accogliendo
quanto si proietta da lontano,
quanto è legato in armonia profonda
è mezzo per comprendere come
siamo innestati nel tutto,
con le stesse leggi e la stessa
capacità di interagire
nel rispetto di esse.

Noi tutti siamo figli
dell’immutabile legge d’armonia
che tutto abbraccia e tutto sovrasta.

Noi tutti siamo capaci di seguire
respiro e passo che ci facciano
aprire all’universo, per essere
oltre le apparenze, forza e manifestazione.

Poetyca

———————–

L’insegnamento

Amorevoli con voi stessi

Non dimenticate di essere amorevoli con voi stessi.

Anche voi siete esseri viventi che meritate,
che necessitate amore e compassione.
In fatti, non potete veramente amare gli altri
fino a che non abbiate imparato ad amare voi stessi.

Questo non significa essere egoisti ed egocentrici.
Significa essere amici di voi stessi,
accettandovi così come siete, con i vostri difetti e limitazioni,
sapendo che potete cambiare e crescere.

Ven. Sangye Khadro

————————-

Ogni cosa parte da te:
braccia aperte al mondo,
cuore compassionevole
che sa accogliere e tramutare
ogni incertezza in colore vivo.

Ma partire da te
è apertura ed attenzione
verso il rispetto e la consapevolezza
che nessuno è perfetto
ma in mutevole e crescente attesa
per comprendere e portare
unità ad armonia passo dopo passo,
in sè ed intorno
per essere sempre fedele
con te stesso e le tue aspirazioni
per ritrovare il suono
del tuo essere nel mondo.

Poetyca

————————-

Reflecting …

The Reflection

A person should contemplate the activity of the universe
With deep reverence and introspection.

In this way the effects of these harmonies are given expression
right down to his own person.

This is the source of a hidden energy.

I Ching

———————–

Looking to welcoming
how much is projected from afar,
what is linked in profound harmony
it is a means of understanding how
we are grafted into the whole,
with the same laws and the same
ability to interact
in compliance with them.

We are all children
of the immutable law of harmony
that embraces everything and dominates everything.

We are all capable of following
breath and step they take
open to the universe, to be
beyond appearances, strength and manifestation.

Poetyca

———————–

The teaching

Loving yourself

Don’t forget to be loving to yourself.

You too are living beings that you deserve,
that you need love and compassion.
In fact, you cannot truly love others
until you have learned to love yourself.

This does not mean being selfish and self-centered.
It means being friends with yourself,
accepting yourself as you are, with your flaws and limitations,
knowing that you can change and grow.

Ven. Sangye Khadro

————————-

Everything starts with you:
open arms to the world,
compassionate heart
who knows how to welcome and transform
any uncertainty in bright color.

But starting from you
it is openness and attention
towards respect and awareness
that no one is perfect
but in changing and growing expectation
to understand and bring
unity to harmony step by step,
in itself and around
to always be faithful
with yourself and your aspirations
to find the sound
of your being in the world.

Poetyca

————————-

Fiabesca missiva


Immagine di Giuseppe Bustone

Fiabesca missiva

Sulla soglia di un nuovo mondo
entro nel turbinio editato
nella falsa riga
di un bel territorio tutto mio
e qui ritrovo come nuovi
alberi dei mille e un desiderio
tra chi ritorna soddisfatto
e chi accelera per non arrivare tardi
Poi la porta si chiude alle spalle
e siamo su questo pianeta sconosciuto…
Sconosciuti
mentre intorno
ci accompagnano
i colori sfavillanti
sotto volte cangianti
In abiti da favole misteriose
e mi ridesto.

Giuseppe Bustone

Rotte di vita – Routes of life


🌸Rotte di vita🌸

Tutto arriva
e poi passa
in gocce
o a catinelle

Soffia il vento
o è bonaccia
con ritmo
sempre puntuale

Onda d’urto
nelle tempeste
è navigare
senza timore

19.09.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Routes of life

Everything comes
and then it passes
in drops
or in tubs

The wind blows
or and calm
with rhythm
always on time

Shock wave
in storms
is to navigate
without fear

19.09.2020 Poetyca

Incertezze – Uncertainties – Riflettendo…


Riflettendo…

La Riflessione

Silenziosamente un fiore si schiude,
in silenzio cade giù;
nondimeno qui ed ora, in questo istante,
in questo luogo,
il fiore nella sua totalità,
il mondo nella sua interezza,
sta fiorendo.

Questo è il discorso del fiore,
la verità dello sbocciare;
la gloria della vita sta pienamente risplendendo qui.

Zenkei Shibayama

—————————–

Quando osservi,
apri il cuore e non sentirti separato,
ogni petalo di vita che si offre
non è diverso dal tuo vivere.

QUando la tua emozione ricolma
l’istante che stai vivendo,
nel riconoscerti parte del respiro
di questo universo, apri la porta
a quella gratitudine che è compassione
verso la bellezza che riveste tutto.

Poetyca

—————————-

L’insegnamento

Incertezze

Le incertezze della vita,
anche se dolorose,
ci insegnano a non attaccarci
a questo mondo effimero.

Maestro Ikkyu

—————————-

Quando comprendi
che nulla è duraturo,
che tutto perisce
perchè è nella natura delle cose,
impari che non ha senso
attaccarsi a quanto è incerto.

Apprezzare questo attimo,
nella sua intensità,
grati del suo dono,
è riconoscere l’errore
nelle aspettative
che non rispecchiano la realtà.

Poetyca

—————————–

21.02.2009 Poetyca

Reflecting …

The Reflection

Silently a flower opens,
silently falls down;
nevertheless here and now, in this instant,
in this place,
the flower in its totality,
the world in its entirety,
is flourishing.

This is the talk of the flower,
the truth of blossoming;
the glory of life is fully shining here.

Zenkei Shibayama

—————————–

When you look,
open your heart and don’t feel separate,
every petal of life that offers itself
it is no different from your living.

When your emotion is filled
the moment you are living,
in recognizing yourself as part of the breath
of this universe, open the door
to that gratitude which is compassion
towards the beauty that covers everything.

Poetyca

—————————-

The teaching

Uncertainties

The uncertainties of life,
even if painful,
they teach us not to attack
to this ephemeral world.

Master Ikkyu

—————————-

When you understand
that nothing is lasting,
that everything perishes
because it is in the nature of things,
you learn that it makes no sense
cling to what is uncertain.

Appreciate this moment,
in its intensity,
thankful for his gift,
is to recognize the mistake
in expectations
that do not reflect reality.

Poetyca

—————————–

21.02.2009 Poetyca

Di voi -Of you


Di Voi

Di Voi leggo
respiro e colgo
ogni pensiero
ogni dipinta immagine
tra le trame del cuore

Di Voi conosco
la vita che scorre
sotto le dita
che si offrono veloci
e tra l’essenza che è dono

Di Voi parole e palpito
nella respirata voglia
di lasciare traccia
come colore di sogno

Di Voi ho raccolto già
la sottile somiglianza
in comunanza di cielo

Di Voi segni impalpabili
che sono dell’anima ricamo
e Storia oltre il confine
di un tempo interiore

Di Voi avvolgo
la luce brillante
tra pause
e comunicazione
e respiro
respiro ancora
la gioia che scorre
in un sol battito

Di Voi ha bisogno
il futuro per progettare
Chimere nascenti
e il linguaggio d’Amore

Di Voi dell’Universo figli
è la sete che arde
e che cerca ristoro
solo un sorriso
ed abbracceremo
l’intero mondo

06.01.2003 Poetyca

Of you

I read to you
breath I take
every thought
each painted image
between the plots of the heart

Of you know
where life goes on
under your fingers
which offer fast
and the essence of which is a gift

You beat and words of
breathing should
to trace
color to dream

You’ve already gathered to
the subtle similarity
commonality in the sky

You sign impalpable
which are the soul embroidery
History and across the border
an internal time

You wrap of
bright light
between breaks
and communication
and breath
still breathing
the joy that flows
in one beat

You need to have
the future to design
Chimeras nascent
and the language of Love

You children of the Universe
is the thirst that burns
and seeking refreshment
just a smile
and embrace
the whole world

– 06.01.2003 Poetyca

La pace – Peace – Arthur Schopenhauer


🌸La pace🌸

Dall’albero del silenzio
pende il suo frutto: la pace

Arthur Schopenhauer
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Peace

From the tree of silence
its fruit hangs: peace

Arthur Schopenhauer

Occhi al cielo – Eyes to the sky


🌸Occhi al cielo🌸

Punto
lo sguardo
in alto
tra le stelle

Mistero
e scoperta
in angoli
nascosti

Tutto
pulsa
e regala vita
all’universo

19.09.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Eyes to the sky

Point
the look
up
among the stars

Mystery
and discovery
in corners
hidden

All
pulsates
and gives life
to the universe

19.09.2020 Poetyca

La verità – Truth


La verità

La verità non è una cosa che si trova all’esterno… è dentro di te.
La verità non è oggettiva, quindi non può essere collettiva.
La verità è soggettiva, è il tuo nucleo più profondo.
Osho

☆ ❥☼ღ❥¸¸.☆

Truth
The truth is not something that is outside … it is within you.
The truth is not objective, so it can not be collective.
The truth is subjective, it is your deepest core.
Osho

Intanto crescevo


Immagine di Giuseppe Bustone

Intanto crescevo

Ricordo le notti insonni
girovagando per la città.
Aspettavo l’apertura del primo bar per fare colazione.
Adoravo il cappuccino.
Mi faceva compagnia.
Mi riscaldava lo stomaco ed il cuore. Povero. Sempre.
Io ero vivo comunque.
Purtroppo (o per fortuna) ero spesso solo. Ho sempre visto negli altri qualcuno che voleva farsi valere; darsi importanza. Fossi anch’io così! Incontravo gli amici che detestavo
e perdevo di vista quelli che amavo. Bastian contrario. Crescevo
e cresceva con me la speranza.
Di nuovo l’Autunno.

Giuseppe Bustone

★ღPoeti amici ღ★


Nei tuoi occhi bambino
ho veduto il volto delle stelle
quel mite colore che dà parola al mondo
Ho sentito la brezza calda
che da ristoro al pianto

Nei tuoi occhi
ho veduto il cuore di una mamma
che tesse vita nel suo seno

Nei tuoi occhi di latte
ho trovato un campo di grano
le ali di una rondine
che urla al mondo
poesie di pace

Nei tuoi occhi
ho riveduto i miei occhi di bambino
che guardavano all’amore
…ho sentito il tremore
dei miei nervi
quando l’acqua scorre ancora
nel respiro della vita…

Francesco Luca Santo

In your eyes baby
I have seen the face of the stars
that mild color that gives word to the world
I felt the warm breeze
that by catering to tears

In your eyes
I saw the heart of a mother
weaving life in her womb

In your eyes of milk
I found a field of wheat
the wings of a dove
screaming to the world
poems for peace

In your eyes
I revised my child’s eyes
watching love
I felt the tremor …
of my nerves
when the water still flows
in the breath of life …

Francesco Luca Santo

Una perla al giorno – Corrado Pensa


 

buddha41
Pensiero buddista: Volersi sbarazzare della tristezza
  è espressione della aspirazione universale alla felicità.

  Corrado Pensa

Everyday Buddhist: Wanting to get rid of sadness
 is an expression of the universal aspiration to happiness.

 Corrado Pensa