Archivio | 06/10/2020

Immensità – Immensity – Sri Nisargadatta Maharaj


“Nell’immensità della coscienza appare una luce, un puntolino veloce che traccia forme, assembra pensieri e sentimenti, idee e concetti, come la penna sul foglio. Tu sei quel puntolino, e muovendoti ricrei ogni volta il mondo. Ti arresti, e il mondo scompare. Va’ dentro, e vedrai che quel punto luminoso è l'”io sono”, come il riflesso nel corpo dell’immensità della luce. Solo la luce è, tutto il resto appare”.

Sri Nisargadatta Maharaj

❤ ❤ ❤

“In the immensity of consciousness a light appears, a speck fast track forms, assembra thoughts and feelings, ideas and concepts, such as pen on paper. You’re that little dot, and recreate it each time by moving the world. You arrests, and world disappears. Go ‘inside, and you’ll see that the bright spot is the’ “I” as a reflection of the immensity of light in the body. Only the light is, everything else is. “

Sri Nisargadatta Maharaj

Luogo certo – Place sure


Luogo certo

Naufraghi della vita
cerchiamo sempre
il faro nella notte
Onde e tempesta
aprono la ferita
che squarcia l’anima
Poche parole
dal cuore nate
e si placa la corrente
Luce nuova
che indica l’approdo
verso casa
verso l’orizzonte
che temevamo di varcare
Unità trasparente
che conduce verso
l’unico luogo certo
Fonte d’Amore
a lungo dimenticato

09.08.2003 Poetyca

Place sure

Shipwrecks of life
we always
the beacon in the night
Waves and storm
open wound
that pierces the soul
A few words
born from the heart
subsides and the current
New light
indicates that the port
homeward
towards the horizon
we feared to cross
Unit transparent
which leads to
the only place some
Source of Love
long forgotten

09.08.2003 Poetyca

Mai nessuno – Nobody


Mai nessuno

Mai nessuno potrà
toccare la tua anima
mai nessuno varcherà
la soglia del cuore
– non temere –
se non comprendono
– non fuggire quel mondo –
sono solo occhi sconfitti
che non vedono
oltre cortine di fumo

Sei tu Uomo
che conosci
tutto il tuo errare
sei solo tu
che comprendi
le tracce di vento
– pensieri che fuggono
tra trattenute lacrime –
Eppure non sei solo
non tutti gli occhi
scrutano nel buio orizzonte
non tutte le voci
denigrano nel silenzio
Tra ali di folla
nella luce fioca
tu guarda bene :
lo sguardo amico
che ti avvolge
comprendendo

27.12.2003 Poetyca

Nobody

Nobody can ever
touch your soul
nobody will cross
the threshold of the heart
– Fear not –
they do not include
– Not to escape that world –
are only defeated eyes
who see
than smokescreens

You’re the Man
you know
all your wanderings
only you
you understand
traces of wind
– Thoughts fleeing
deductions between tears –
Yet you’re not alone
not all eyes
peering in the dark horizon
Not all items
denigrate the silence
Among wings crowd
in dim light
you look good:
gaze friend
that surrounds you
including

27.12.2003 Poetyca

Piccolo nulla – Little nothing


Piccolo nulla

Il nostro piccolo nulla
è comunque atteso ed amato,
possiamo farne dono.
Diventa il filo conduttore
che conferisce valore al tempo.
Non dobbiamo essere
un gruppo di solitudini
confuse e vaganti,
ma stelle danzanti
che sappiano dare luce
al buio nel cuore del mondo.

09.02.2017 Poetyca

Little nothing

Our little nothing
It is still awaited and loved,
we can donate them.
Becomes the leitmotif
which gives value to time.
We should not be
a group of loneliness
confused and wandering,
but dancing stars
who know how to give light
in the dark in the heart of the world.

02/09/2017 Poetyca

Con le parole – With words


199192_213452008681493_180153952011299_915126_1582933_n

Con le parole

Con le parole
dipingi l’aurora
Colori si spargono
sulla tela dei respiri
mentre con stupore
rincorro istanti
illuminati dalla Luce
di questa scintilla
chiamata vita

24.05.2015 Poetyca

With words

With words
paint the aurora
Color spread
on canvas breaths
while in amazement
run after moments
illuminated by the Light
this spark
called life

24/05/2015 Poetyca

Vorrei dirti – Let me tell you


Vorrei dirti

Vorrei dirti che a volte
è dentro di me quel vento
che turbina su vecchie ferite
che cerca un varco
tra porte chiuse…

Non costruisce niente
e prova a distruggere
la mia quiete

Vorrei dirti che potrei scuotere
nel silenzio ogni ombra
per far tornare luce
per scaldare i miei passi
ma essere soli a cercare
non è mai facile

Se soltanto ci fosse
chi sa comprendere

02.08.2003 Poetyca

 

Let me tell you

I would tell you that sometimes
is inside of me that wind
swirling up old wounds
looking for an opening
between closed doors …

Do not build anything
and try to destroy
my peace

I would tell you that I could shake
every shadow in the silence
to bring back light
to warm my feet
but being alone in trying
is never easy

If only there was
Who can understand it

02.08.2003 Poetyca

Io sono come – I am like


Io sono come

Quando
la luce
mi attraversa
io sono come
danza
acqua che scorre
carezza
d’infinito bagliore
sorriso e lacrime
impigliate
tra le ciglia

18.11.2016 Poetyca

I am like

When
the light
through me
I am like
dance
water flowing
caress
the infinite glow
smile and tears
caught
between lashes

11/18/2016 Poetyca

Veridicità


Immagine di Giuseppe Bustone

Veridicità

Esaminando
pensieri sfoltiti e corretti

tra sonnecchianti
desideri di vecchia data

Ora ridacchio di me

e azzero limiti

all’immaginazione

Quanto ti rincorsi, curiosità!

Troppe volte
siete state categorie
inespresse

nonostante

vi richiamassi all’opera

Né mai veniste

ora che respiro
a pieni polmoni
attimi di soavità
aggiudicate

Ritorna
alla memoria

la mia fedeltà
al mio Io
più vero.

Giuseppe Bustone

Il tuo domani – Your tomorrow


Il tuo domani

Molla gli ormeggi
del tuo pensare
e ascolta solo
eco del cuore
– Rincorri
il sorriso perduto –
su frammenti di specchio
senza riflesso di luce
Ma ora il tempo è andato
non lo cercare
e odi le onde del tuo mare

Rinascerà un sogno
tra spuma e brezza
s’innalzeranno ali
di un gabbiano forte
che saluterà l’alba
per il tuo domani

22.12.2003 Poetyca

Your tomorrow

You leave the dock
your thinking
and listen only
echo of the heart
– Chases
lost his smile –
on fragments of mirror
without light reflex
But now the time is gone
look no
and hear the waves of your sea

Reborn a dream
between foam and breeze
rise wings
a strong gull
that greet the sunrise
for your tomorrow

22.12.2003 Poetyca

Nulla e Tutto – Nothing and All


Nulla e Tutto

Nulla è luce

nulla è tenebra

nel perpetuo equilibrio

tra contrari percorsi

Tra domande arcane

si cerca risposta

che riconduca al Tutto

03.10.2003 Poetyca

Nothing and All

Nothing is light

nothing is darkness

in perpetual balance

against paths between

Among arcane questions

you try to answer

which brings to All

03.10.2003 Poetyca

Attimo – Moment


🌸Attimo🌸

Sette note
avvolgono
regalando
profonde
emozioni

Ali d’argento
solcano
il cielo
per viaggi
lontani

Sette colori
tra le nuvole
sono intreccio
di lacrime
e speranze nuove

30.09.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Moment

Seven notes
envelop
giving away
deep
emotions

Silver wings
furrow
the sky
for travel
far away

Seven colors
between the clouds
they are intertwined
of tears
and new hopes

30.09.2020 Poetyca

Quest’alba che ci appartiene -This dawn belongs to us


Quest’alba che ci appartiene

Non avrei trovato
la luce nei tuoi occhi
se insieme noi
non avessimo attraversato
questo luogo d’ombra
E l’alba era in te
e in me
bastava gettare lontano
l’orgoglio e le paure
e spendere il tempo
a bussare alla porta del cuore
E’ una sfida a volte
e invece di tacere
è meglio dire tutte le parole
che ci aveva rubato il silenzio
Allargare lo spazio
di questo abbraccio che ora
è solo attesa di quell’alba
che senza rumore
ci attraversa l’anima
e rende speciale
ogni respiro vissuto
nella consapevolezza
di questa realtà
che ora ci appartiene

13.08.2011 Poetyca

   This dawn belongs to us

I would not find
the light in your eyes
If together we
had not crossed
this place of shade
It was dawn in you
and in me
enough to throw away
pride and fears
and spend time
knocking on the door of the heart
It is a challenge at times
and instead of silence
I should say all the words
who had stolen the silence
Expanding space
embrace this now
is just waiting for the dawn
that without noise
through the soul
and makes it special
lived in every breath
in the knowledge
this reality
which now belongs to us

13.08.2011 Poetyca

Solleva il velo – Lifts the veil


34232_406183594645_742844645_4689070_8317343_n

Solleva il velo

Solleva il velo e cerca la luce

ora nascosta come cenere:

Nulla accade per caso

se impariamo a vedere

27.01.2015 Poetyca

Lifts the veil

Lifts the veil and look for the light

now hidden as ash:

Nothing happens by chance

if we learn to see

27/01/2015 Poetyca

Incontro – Meeting


🌸Incontro🌸

Dove
i limiti
frenano
sono gli sguardi
a comunicare
moto impalpabile
di anime
in volo

30.09.2020 Poetyca
🌸🍃🌸#Poetycamente
🌸Meeting

Where is it
the limits
brake
are the looks
to communicate
impalpable motion
of souls
in flight

30.09.2020 Poetyca

Te stesso – Yourself – Luigi Pirandello


🌸Te stesso🌸

Non aspettarti nulla
che non venga da te.

Luigi Pirandello
🌸🍃🌸#pensierieparole
🌸Yourself

Don’t expect anything
that doesn’t come from you.

Luigi Pirandello

★ღPoeti amici ღ★ –


Blu

Blu il cielo,

il mare,

i canti nei campi di cotone,

quest’arancia che gira

nei tuoi occhi,

la mia malinconia

eternamente blu.

Da: ” Frammenti ” – Orazio Gennuso

Blue

Blue sky,

the sea,

the songs in the cotton fields,

this orange that turns

in your eyes,

my melancholy

eternally blue.

From: ” Frammenti ” – Orazio Gennuso

Eh sì, ho sbagliato


Immagine di Giuseppe Bustone

Eh si,ho sbagliato

Mentre ascolto musica di sottofondo
e rilasso il mio corpo,
vuoto la mia mente,
provo un grande senso di pace
che, purtroppo io (e credo anche voi) non posso sperimentare in modo continuo,non sarebbe normale, ringrazio per questo.
Intanto l’esperienza si arricchisce giorno dopo giorno;
acquisisco affabilità, sempre più. Gioie e dolori si susseguono scandendo la vita dei migliori
come dei peggiori.
E’ fortunato chi impara dai propri errori, e ha l’umiltà
di ammetterli e correggerli.
Spesso è solo l’orgoglio
a farci mentire pur di non ammettere di avere sbagliato…
E, spesso, riusciamo
ancora una volta
ad ingannare il nostro prossimo… Perché? Come mai? Il mio proposito
è e sarà quello di fare il possibile
ogni nuovo giorno per migliorarmi…

Giuseppe Bustone