Archivio | 11/12/2020

Respirerà l’alba – Breathe the dawn


Respirerà l’alba

In oscurità che sovrasta
l’incedere a tentoni
nessuna stella porta conforto
nessuna speranza a cui ti abbandoni
Passi di chi dopo l’incubo
vorrebbe stelle
ma è vuota la notte
e sulle pareti dell’anima
nessun ombra si proietti
Buia visione
mette in fuga da se stessi
e nell’attesa
respirerà l’alba

29.09.2003 Poetyca

Breathe the dawn

In the darkness above
the gait groping
No star brings comfort
no hope that you leave
Walking about after the nightmare
would star
but the night is empty
and walls of the soul
no shadow is projected
Dark vision
put to flight by themselves
and waiting
breathe the dawn

29.09.2003 Poetyca

Notte – Night


Notte

Flusso
e riflusso
in un viaggio
magico
nell’attesa
dell’inconsistente
immagine
della luna
riflessa
sul lago
Sogni impalpabili
ricamano
desideri accesi
perle di luna
scorrono
nel silenzio
profondo
di ogni attimo
acceso di stelle
e nuovi respiri

24.09.2017 Poetyca

Night

Flow
and reflux
on a trip
magical
waiting
of inconsistent
image
of the moon
reflected
on the lake
Impatient dreams
embroider
wish you turned on
moon beads
flow
in the silence
deep
of every moment
lit of stars
and new breaths

24.09.2017 Poetyca

Sorriso di Vita – Smile for Life


Sorriso di Vita

Quando ti svegli al mattino

Sciogli
lacrime al sole
e fai trasformare
le mille goccioline
in pioggia ridente.

Perle preziose
nascono
e portano pace
ai fiori in attesa.

Fanne dono.

Raccogli
il tuo respiro
e abbraccia
nel silenzio
i cuori in ombra.

Impara
ora a rivelare
la tua presenza
dove giunge
inaspettata.

Dona oggi
Il tuo sorriso
di vita.

08.06.2002 Poetyca

Smile for Life

When you wake in the morning

Melt
tears in the sun
and then transform
the many droplets
laughing in the rain.

Pearls
born
and bring peace
the flowers on hold.

Give a gift.

Collect
your breath
and embraces
silence
hearts in the shade.

Learn
now reveal
your presence
where he arrives
unexpected.

Donate now
Your smile
of life.

08.06.2002 Poetyca

Momenti


Immagine di Giuseppe Bustone

Momenti

Perdonami se anche oggi ti ho offeso
Anche per quel brutto insulto che ti ho fatto
Scusa se oggi ti ho ignorata
Anche per la pena che ti ho data
Non guardare ai miei errori banali
Tra consuete inettitudini malsane
E semplici dementi affermazioni
Che non vorrei offensive le parole
Che a te mi rivolgessi mai maldestro
E puntualmente e serio ti ringrazio
Per aver creduto che nche oggi resto
A te incollato col mio cuore che è sempre il tuo.

© Giuseppe Bustone

Musica amica – Music friend


Musica amica

…E scrivi musica
come moti d’anima
che scorrono lievi
come voli di gabbiani
su onde del mare
E cerchi gioia
tra orizzonti del tempo
ormai fuggito
tra quello che attendo
con le tue nuove parole
E scorreranno silenzi
per riallacciare la storia
intessuta di colori d’attesa
E tu lo sai …
io qui ci sono

05.12.2003 Poetyca

Music friend

And you write music …
as movements of soul
flowing light
as flights of seagulls
on waves
And you look for joy
between the time horizons
now fled
between what we expect
with your new word
And silent flowing
to resume the story
interwoven colors waiting
And you know …
I m here

05.12.2003 Poetyca

#Celare – To hide


image

#Celare

Voglio #celare
dietro un sorriso
la mia attesa
di un silenzio
senza parole
dove a volte
tutto si svela
perché vuoto
è Presenza
senza nome

16.05.2016 Poetyca

#To hide

I want #To hide
behind a smile
my wait
a silence
without words
where sometimes
everything is revealed
because empty
it is Presence
nameless

05/16/2016 Poetyca

Colori – Colors


🌸Colori 🌸

Crollano
mura
e i pensieri
occupano
tutta la stanza

Senza spazio
con il respiro
ormai spezzato
cerco ali
ed afferro speranza

04.12.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Colors

They collapse
walls
and thoughts
occupy
the whole room

Without space
with the breath
now broken
I’m looking for wings
and I grab hope

04.12.2020 Poetyca

Diamanti di gioia – Diamonds of joy


7

Diamanti di gioia

Negli angoli dimenticati
di questa mente
si nasconde sempre
una scintilla in attesa
di nuova presenza
di ascolto vero
Non mettere a tacere
paure o rabbia
raccogli bagliore
ed accendi il cuore
alla compassione vera
come diamanti di gioia

22.02.2014 Poetyca

Diamonds of joy

In the forgotten corners
of this mind
always hides
a spark waiting
presence of new
of true listening
Do not silence
fear or anger
collect glow
and turn on your heart
True compassion
like diamonds of joy

02/22/2014 Poetyca

Tutti in viaggio – All in Travel


Tutti in viaggio
Tutti siamo in viaggio:
scoperta di quel che siamo,
leggero il bagaglio – togliendo via
quel che è inutile –
Sentimenti di attaccamento;
timori e rabbia a nulla serviranno.
Tutti sulla stessa via,
alla ricerca di senso:
scoperta del tempo
che non ha tempo
dello spazio
senza spazio
per essere Fratelli
e Sorelle dell’Anima
che chiama.
Una sola coperta
che riscalda il cuore
una sola borraccia
per estinguere la sete;
Amore che raccoglie
anche l’ultima stella
nel riflesso della gioia.
La meta è vicina
e non dimentichiamo
anche l’ultimo viandante
che non crede più
e non spera
in quest’attesa,
perché non manda via la nebbia
delle sue illusioni.

01.12.2005 Poetyca

All in Travel
All we are traveling:
discovery of what we are,
Lightweight luggage – taking away
what is useless –
Feelings of attachment;
fear and anger will not avail.
All on the same street,
in search of meaning:
Discovery of Time
who has no time
space
no space
for Brothers
Sisters and Soul
he calls.
One blanket
that warms the heart
one bottle
to quench the thirst;
Love that collects
also the last star
in the reflection of the joy.
The end is near
and do not forget
also the last wayfarer
it no longer believes
and hopes
in this expectation,
why not put away the fog
of his illusions.
01.12.2005 Poetyca

Emozioni – Emotion


🌸Emozioni🌸

E poi
ti accorgi
e comprendi
che in fondo
la vita
è solo
un attimo

Vissuto
intensamente
da accogliere
da comprendere
senza smettere
mai
di amare

Tra le lacrime
di gratitudine
appaiono ricordi
che non si potranno
mai cancellare
rivestendo il senso
del nostro viaggio

05.12.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Emotions

And then
you realize
and understand
that basically
the life
he is alone
a moment

Lived
intensely
to welcome
to understand
without
stopping
to love

Between tears
of gratitude
memories appear
that in you can
never cancel
covering the sense
of our trip

05.12.2020 Poetyca

Risolvere problemi – Solving problems – Peter Drucker


🌸Risolvere problemi🌸

Si ottengono risultati
sfruttando le opportunità,
non risolvendo problemi.

Peter Drucker
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Solving problems

Results are gained
by exploiting opportunities,
not by solving problems.

Peter Drucker

THE END OF AN EAR – ROBERT WYATT (1970)


Robert Wyatt, pseudonimo di Robert Ellidge (Bristol, 28 gennaio 1945), è un batterista, cantante, tastierista, compositore e percussionista inglese. È stato membro fondatore dei Soft Machine, una delle band più importanti del progressive rock e pioniera del movimento musicale noto come scena di Canterbury. Ha partecipato ai primi quattro album del gruppo, lasciandolo nell’agosto del 1971 per fondare i Matching Mole, altra band della scena di Canterbury.

Oltre che per il suo talento come strumentista e compositore, è noto per le originali sonorità che riesce ad ottenere con la voce, che ne fanno uno dei cantanti più originali ed ammirati nel panorama della musica contemporanea.[1] Nel percorso che lo ha portato ad affinare le sue doti vocali, Wyatt si è ispirato al jazz, fonte principale della sua educazione musicale nonché sua grande passione, ma non si definisce un musicista jazz, ritenendo che questa etichetta sia riservata agli artisti cresciuti a contatto con la comunità afroamericana.[3]

In seguito ad un incidente occorsogli il 1º giugno 1973, è rimasto paralizzato dalla vita in giù; da quel momento ha condotto una vita più ritirata, dedicandosi alla sperimentazione e alla ricerca musicale nelle opere da solista, alla collaborazione con altri artisti, alla promozione di giovani talenti e all’impegno politico.

https://it.wikipedia.org/wiki/Robert_Wyatt
Robert Wyatt (born Robert Wyatt-Ellidge, 28 January 1945) is an English musician, and founding member of the influential Canterbury scene band Soft Machine,[1] with a long and distinguished solo career. He is married to English painter and songwriter Alfreda Benge.

https://en.wikipedia.org/wiki/Robert_Wyatt