Archivio | 24/12/2020

Cin cin


Immagine di Giuseppe Bustone

Cin cin

Meraviglie di un Dicembre
Ldi un anno catastrofico.
Ma abbiamo ancora
voglia di festeggiare.
Ultimi giorni dell’anno.
Tra qualche ora è Natale
Allora forza tu, io, noi
e chi altri. Tutti insieme brindiamo
e rimaniamo uniti.
Almeno noi. Ancora noi.
Vi amiamo. Buon Natale a tutti!

© Giuseppe Bustone

Passi – Steps



Passi

Magia
in punta di dita
soffio leggero
in fondo al cuore
Oggi è profumo
soffice carezza
a dare senso
ai passi miei

26.02.2017 Poetyca

Steps

Magic
at your fingertips
light breath
at heart
Today it is fragrance
soft caress
to give way
for my steps

02/26/2017 Poetyca

Viaggio senza tempo – Timeless journey


budda2

Viaggio senza tempo

Mille colori
raccolti in un soffio
senso e misteri
scavano un solco
Certezza e sorrisi
viaggio senza tempo
per non perdere nulla
in un battito di ciglia

03.12.2013 Poetyca

Timeless journey

A thousand colors
collected in a breath
meaning and mysteries
dig a furrow
Certainty and smiles
timeless journey
so as not to miss anything
in a blink of an eye

03/12/2013 Poetyca

Colorando il futuro – Painting the future


Colorando il futuro

Non hai letto mai
il coraggio
nei miei occhi
ed hai cercato
solo le paure

Non hai udito mai
i silenzi
ed hai voluto
le mie parole

Non hai cercato
il mio volto
e non ne conosco
la ragione

Le mie mani aperte
si stringono ora
in un pugno
pieno di amarezze

Non potrei mai
lasciarmi ferire
come solo tu
sai fare

Guardo il cielo
e spazzo via
le sue nubi

Soffio su
ogni domanda
che non avrà
mai risposta

Proseguo
su questo
aspro sentiero
con le mani in tasca
e libero il sole
per riscaldare ancora
tutti i miei passi

04.04.2003 Poetyca

 

Painting the future

Do not you ever read
courage
in my eyes
and you tried
only fears

Do not you ever heard
the silence
and you wanted to
my words

You have not tried
my face
and I do not know
reason

My hands open
shake hours
in a handful
full of bitterness

I could never
to be wounded
as only you
you can do

I look at the sky
and sweep away
its clouds

Blow up
each question
will not
never answer

Continuation
on this
sour path
with hands in pocket
and free sun
to heat up again
all my steps

04.04.2003 Poetyca

 

Cicatrici – Scars


🌸Cicatrici🌸

Vivere
è attraversare
Il nostro
lungo percorso
raccogliendo poi
esperienza
con gratitudine

Indelebili
sono i segni
che portiamo
nella nostra anima
ed ogni cicatrice
è una storia
da raccontare

15.12.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Scars

Live
is to cross
Our
long path
collecting then
experience
with gratitude

Indelible
are the signs
that we carry
in our soul
and every scar
it’s a story
to tell

15.12.2020 Poetyca

Ogni giorno è un’opportunità – Every day is an opportunity – Stephen Littleword


🌸Ogni giorno è un’opportunità🌸

Immagina la fortuna che hai ogni volta che al mattino ti alzi.
Ogni giorno, puoi investire il tempo per te, per il tuo lavoro,
puoi scegliere, tra tutte le scelte disponibili, di lamentarti e non agire
o trasformare ogni secondo in un’opportunità per te e per gli altri.
La scelta è solo tua, hai tra le mani la più grande opportunità
del tempo da investire per gli altri
e per te stesso,
tocca a te fare questo investimento.
Sii grande, sii folle! Sii te stesso!

Stephen Littleword, Nulla è per caso

🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Every day is an opportunity

Imagine how lucky you’ve every time you get up in the morning.
Every day, you can invest the time for yourself, for your job,
You can choose from among all the choices available, bitching and not to act
every second or transform it into an opportunity for you and for others.
The choice is yours, you have between your hands the greatest opportunity
the time to invest for others and for yourself,
it’s up to you to make this investment.
Be great, be crazy! Be yourself!

Stephen Littleword, Nothing is by case

Ritorno – Return


🌸Ritorno🌸

È respiro
lento
e consapevole
mentre allungo
lo sguardo
a quel che è stato

Sorriso
mai dimenticato
tra foglie morte
e germogli nuovi
accende ancora
la nostra speranza

15.12.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Return

It is breath
slow
and aware
while I stretch
the look
to what it was

Smile
never forgotten
among dead leaves
and new shoots
lights up again
our hope

15.12.2020 Poetyca

Meditazione per la vigilia di Natale di Paramhansa Yogananda


yoganandacompassione

Meditazione per la vigilia di Natale di Paramhansa Yogananda

Solleva gli occhi e raccogliti interiormente. Guarda la stella astrale della divina saggezza e lascia che i saggi pensieri che nascono in te seguano quel­la telescopica stella per poter contemplare il Cristo in ogni luogo.

Nel paese del Natale perenne, della gioiosa e onnipresente Coscienza Cristica, troverai Gesù, Krishna, i santi di tutte le religioni e i grandi Guru-Precettori in attesa di accoglierti con una divina infiorata di felicità senza fine.

Preparati all’avvento del Cristo bambino ad­dobbando un albero di Natale interiore. Intorno a quest’albero sacro posa i tuoi doni di calma, in­dulgenza, nobiltà d’animo, disponibilità, affabilità, comprensione spirituale e devozione, ognuno fode­rato con l’involto d’oro della buona volontà e lega­to con il nastro d’argento della genuina sincerità.

Nel mattino di Natale del tuo risveglio spiri­tuale, piaccia al Signore di svolgere i generosi do­ni delle primizie del tuo cuore, sigillati con le tue lacrime di gioia e legati coi nastri dell’eterna fe­deltà a Lui.

Egli accetta in dono solo le sublimi qualità dell’anima. Accettandole ti avrà fatto il suo dono più grande: ti darà, cioè, in cambio, niente di meno che se stesso. Dandosi a te espanderà il tuo cuore quanto basta per poterlo contenere. Il tuo cuore pulserà allora con Cristo in tutte le cose. Gioisci di questa festività del Cristo che na­sce nella tua mente, nella tua anima e in ogni ato­mo vivente.

Con la meditazione quotidiana preparerai la culla della tua coscienza ad accogliere l’infinito Cristo bambino. Ogni giorno sarà allora per te un vero Natale di divina comunione. Sarò anch’io, come Gesù, un figlio di Dio e riceverò pienamente il Signore nella mia coscienza, consacrata e ampliata dalla meditazione.
Meditation for Christmas Eve by Paramhansa Yogananda

Raises his eyes and Recollect inwardly. Look at the star astral of divine wisdom and let the wise thoughts that arise in you follow that telescopic star to contemplate Christ in every place.

In the land of perennial Christmas, the joyful and omnipresent Christ Consciousness, you will find Jesus, Krishna, the saints of all religions and the great Guru-Preceptors waiting to greet you with a floral display of divine happiness without end.

Prepared the advent of the Christ child decorating a Christmas tree inside. Around this tree sacred pose your gifts of calm, indulgence, nobility, availability, kindness, understanding and spiritual devotion, each lined with the bundle of gold of good will and tied with silver ribbon of genuine sincerity.

In Christmas morning of your spiritual awakening, like the Lord to carry the generous gifts of the first fruits of your heart, sealed with your tears of joy and tied with ribbons of eternal fidelity to him.

He accepts a gift only the sublime quality of the soul. Accepting you will have made his greatest gift: you will, that is, in return, nothing less than himself. Giving himself to you expand your heart enough to be able to contain. Your heart will beat then with Christ in all things. Rejoice in this feast of Christ that comes in your mind, in your soul and in every living atom.

With daily meditation will prepare the cradle of your consciousness to accept the infinite Christ child. Each day will then be for you a real Christmas divine communion. I’ll be, like Jesus, a son of God and receive the Lord fully in my conscience, consecrated and extended by meditation.

STEPPENWOLF 16 ORIGINAL HITS COLLECTION – LYRICS


[youtube https://www.youtube.com/watch?v=r5_ekvfsGJY]

Gli Steppenwolf sono un gruppo musicale rock canadese/statunitense fondato nel 1967 e tuttora in attività. Hanno realizzato 28 album e alcuni brani considerati pietre miliari del rock, come Born to Be Wild (alle cui parole si fa risalire l’origine dell’espressione “heavy metal“) e Magic Carpet Ride. Il loro stile contamina elementi di blues,country, rock psichedelico heavy metal e hard rock; insieme ai Grateful Dead, sono fra i gruppi più rappresentativi della stagione della contestazione hippie. Il nome del gruppo è un riferimento al romanzo di Herman Hesse Il lupo della steppa (Der Steppenwolf, 1928); di origini tedesche è infatti il fondatore del gruppo, John Kay.

http://it.wikipedia.org/wiki/Steppenwolf_(gruppo_musicale)

Steppenwolf is a Canadian-American[4] rock group that was prominent from 1968 to 1972. The group was formed in late 1967 in Toronto by vocalist John Kay, keyboardist Goldy McJohn and drummer Jerry Edmonton. Guitarist Michael Monarch and bassist Rushton Moreve were recruited by notices placed in LA area record stores and musical instrument stores. The essential core of Steppenwolf was John Kay, Jerry Edmonton, his brother Dennis Edmonton and Goldy McJohn from The Sparrows (originally Jack London & the Sparrows from Oshawa, Ontario, Canada).[5]

Steppenwolf sold over 30 million records worldwide,releasing eight gold albums and twelve Billboard Hot 100 singles of which six were Top 40 hits,[6]including three Top 10 successes: “Born to Be Wild“, written by Dennis Edmonton, “Magic Carpet Ride“, and “Rock Me.” Steppenwolf enjoyed worldwide success from 1968 to 1972, but clashing personalities led to the end of the core lineup. Today, frontman John Kay is the only original member, having served as lead singer since 1967.

http://en.wikipedia.org/wiki/Steppenwolf_(band)