Albis


Albis

Apri a me le braccia
e non temere
tu leggi negli occhi
ed hai vissuto aurore
che sapienti edulcoravano
la tua memoria

Non ti fermare sulla soglia
ed attraversa questo mondo
senza inganni e false illusioni
tocca nel profondo
luci ed ombre
per scacciare le tue paure

Non sono maschera sul volto
ma pozzo profondo
per specchiare i tuoi occhi
quando tremante di paura
credi che non ci sia più nulla
oltre silenzio ed incertezze

20.07.2011 Poetyca

Albis

You open your arms towards me
while nothing to fear
you read in the eyes
and with dawns lived
that wise sweetened
your memory

You do not stop on the doorstep
and you travel through this world
without deception and false illusions
it touches deeply
lights and shadows
to drive away your fears

I do not have a mask on the face
but I m a deep pit
to mirror your eyes
when you trembling with fear
believe that there is nothing
over silence and uncertainty

20.07.2011 Poetyca

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.