Archivio | 23/01/2021

Colore pastello – Pastel colors


Colore pastello

Inganno tutte le tensioni
con questi colori pastello
da distribuire in essenza di vita

Oltre le paure e le pressioni
del tuo turbamento
per una mente che annulla
la voce e l’essenza del suo sentire

Dove non penetra la polvere
e tutto brilla di luce vera
perchè tu sia capace di sorriso

Smorzo l’acceso colore
di ogni emozione che urla
e di questo tempo che corre

La brezza estiva
è un tenue ricordo
di quella goccia che scivola
per esssere amore

Con furore esso supera
l’istante del respiro
per essere foglia che trema

25.07.2007 Poetyca

Pastel colors

Deceit all voltages
with these pastel colors
distribution in the essence of life

Apart from the fears and pressures
your trouble
for a mind that cancels
the voice and the essence of his feelings

Where it penetrates the dust
and all true light shines
because you are able to smile

Dampening on color
every emotion that screams
and running this time

The summer breeze
is a faint memory
that drop that slides
esssere for love

With fury it exceeds
the moment of breath
to be a leaf that trembles

25.07.2007 Poetyca

Quel che siamo – What we are


Quel che siamo

Profondità
ed ampiezza
nel suono
di onde
capaci
di avvolgere
oltre le distanze
Vibrazioni e canti
incisi nella memoria
del brodo primordiale
perché nulla è distante
o diverso
da quel che siamo

03.10.2017 Poetyca

What we are

Depth
and amplitude
in the sound
of waves
capable
to wrap
beyond distances
Vibrations and songs
engraved in memory
of the primordial broth
because nothing is distant
or different
from what we are

03.10.2017 Poetyca

Nella profondità del silenzio – In the depths of silence


Nella profondità del silenzio

Entrate in profondità nel silenzio,
respirate con attenzione
e lasciate andare ogni pensiero,
senza forzare, osservate semplicemente:
la bellezza è nel respirare,
la libertà è nell’essere presenza,
senza aspettarsi nulla – lasciando fluire tutto,
scoprendo di essere quel tutto.
Restare attenti alle emozioni gioiose
di amore, di pace, di serenità,
respirarle,inalarle e donarle al mondo intero.
Che la pace e la compassione siano con te,
che tutti gli esseri possano essere liberi dalla sofferenza.
Che tutti possano essere felici.

✿◠TUTTO E’ AMORE!

✿◠09.01.2011 Poetyca


In the depths of silence

Enter deeply into the silence,
breathe carefully
and let go of every thought,
without forcing, simply observed:
beauty is in breathing,
freedom is in being present,
without expecting anything – leaving everything to flow,
discovered to be what all.
Staying attentive to the joyful emotions
love, peace, serenity,
breathe, breathe and give it to the world.
May peace and compassion are with you,
that all beings be free from suffering.
May we all be happy.

✿ ◠ ALL IS LOVE!

✿ ◠ Poetyca 09.01.2011

Senza aggrapparsi a nulla – Without clinging to anything – Buddha “Sutta Nipata”


Senza aggrapparsi a nulla

Un tale chiese al Buddha: “Vorrei sapere qualcosa di più di quello stato di pace,
di solitudine e di quieto distacco.
Come si fa a diventare calmi, indipendenti, senza volersi aggrappare a nulla?
Si arriva a questo rispose il Buddha, “sradicando l’illusione dell”io sono’.
Stando attenti e vigili si comincia a lasciar andare i
desideri man mano che insorgono.
Ma qualunque risultato si ottenga, bisogna stare attenti alla superbia spirituale.
Bisogna evitare di credersi superiori agli altri, o peggiori, o uguali,
perche’ ogni paragone non fa che rafforzare l’ego.
Bisogna cercare la pace interiore e non dipendere da una pace che sta in qualche altro posto.
Se si e’ quieti nell’intimo, non esiste più il se’.
Nelle profonditá dell’oceano non ci sono onde:
cosi’ e’ per la persona pacificata.
E’ calma, tranquilla, senza più nulla da afferrare.
Ha mollato il fondamento del se’ e non da’ piú luogo alla costruzione
del senso d’importanza personale e del desiderio”.

Buddha “Sutta Nipata”

Without clinging to anything

Someone asked the Buddha: “I would like to know more about that state of peace,
of loneliness and quiet detachment.
How do you become calm, independent, without wanting to cling to anything?
It comes to this the Buddha replied, “eradicating the illusion of ‘I am’.
By being alert and vigilant you begin to let go of
desires as they arise.
But whatever results are obtained, one must beware of spiritual pride.
We must avoid believing ourselves superior to others, or worse, or equal,
because every comparison only strengthens the ego.
We must seek inner peace and not depend on a peace that is somewhere else.
If one is quiet within, the self no longer exists.
In the depths of the ocean there are no waves:
so it is for the pacified person.
It is calm, peaceful, with nothing left to grasp.
He has given up the foundation of self and no longer gives rise to construction
the sense of self-importance and desire “.

Buddha “Sutta Nipata”

Voglio – Want To


Voglio

Voglio stringerti
dentro al cuore
e farti danzare
al battito della mia gioia:
“LO VOGLIO!”

Veliero su acque placide…
gabbiano che spiega le ali
nel tempo senza tempo,
nel cuore in festa,
nel sole che brilla.
Respiro lucente che vibra
su note inudibili, sei
musica dell’universo:
“Cuore -vita
riflesso del tutto.
AMORE espanso
che tutto tocca.
” IO AMO”

11.06.2002 Poetyca

I Want To

I want to hold you
inside the heart
and make you dance
to the beat of my joy:
“I want!”

Sail boat on calm waters …
seagull spreads its wings
in timeless time,
in celebration of the heart,
the sun shines.
Breath shiny vibrating
inaudible to the notes, you
music of the universe:
“Heart-life
reflection of the whole.
LOVE expanded
everything that touches it.
“I LOVE YOU”

11.06.2002 Poetyca

Ali di carta – Paper wings


bruno2_1024

Ali di carta

Ali di carta
si dispiegano lievi
ed il vento
non le potrà strappare
Nessun sogno sbiadisce
se saprai accoglierne
in un sussurro la forza
fai respirare le tue speranze
e non indossare ali di cartone
Solo ali di carta
piume leggere
che sfiorano vita
senza rumore

09.08.2003 Poetyca

Paper wings

Paper wings
unfold mild
and the wind
not can tear it away
No dream fades
If you can accommodate
in a whisper strength
you breathe your hopes
and do not wear cardboard wings
Only paper wings
light feathers
that touch life
without noise

09.08.2003 Poetyca

Timore – Fear


Timore

A volte una nube oscura il sole
è solo illusione di aver perduto la rotta:
Chi crede aspetta
accoglie le pause del cuore
e scaccia tutte le paure
perchè sa che ogni cosa
è solo un momento
e come cerchio tutto ritorna
tutto è pronto a fuggire
Solo un sorriso che accoglie
riappacifica il nostro timore

09.01.2011 Poetyca

Fear

Sometimes a cloud obscures the sun
is only an illusion of having lost the way of:
Whoever believes awaits
welcomes the heart breaks
and drive away all fears
because he knows everything
is just a moment
and everything comes back as a circle
everything is ready to fly
Only a smile that welcomes
Our fear makes peace

09.01.2011 Poetyca

Postulato


Immagine di Giuseppe Bustone

Postulato

Ho incontrato gente distrutta. Ho provato ad aiutarli, ma, alla fine, hanno distrutto anche me. È che non possiamo aiutare chi dapprima non si aiuta e non fa nulla per cambiare… Ho trovato amici che mi hanno aiutato, grazie al fatto che ho deciso di aiutarmi. Aiutati che il Ciel ti aiuta!

© Giuseppe Bustone

Le lezioni della vita – The lessons of life – Carl Gustav Jung


🌸 Le lezioni della vita🌸

“È un peccato
che noi teniamo conto
delle lezioni della vita
soltanto quando
non ci servono più a niente”.

Carl Gustav Jung
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸 The lessons of life

“It’s a shame
that we take into account
of life’s lessons
only when
we are no longer of any use ”.

Carl Gustav Jung

Libertà – Freedom


🌸Libertà🌸

La libertà
mani aperte
senza temere
di perdere
se stessi

Passi
con nuove traiettorie
tra luci d’alba
ed antichi
nodi sciolti

16.01.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Freedom

Freedom
open hands
without fear
of losing
themselves

Steps
with new trajectories
between dawn lights
and ancient
loose knots

16.01.2021 Poetyca

★ cღPoeti amici ღ★


pierpaolo3

Resistenza  

Cercammo il sole
nella luce di mattini
estorti alla notte
Spogli di fronte alla morte
insorse l’orgoglio del sogno come fiamma
l’estrema luce ad indicare la via
I respiri rotti da fatica
Suoni puri e cristallini
canti di madri sedute all’ercolaio
Quel tempo c’insegnò
il suono del vento
lieve tra i faggi
il dolce lume in lontananza
il fiore tenuto tra esili dita
Cademmo senza veder vittoria prima di morire
Cari agli dei
salì il nostro canto di foglie e di stelle
come dolore smorzato

Pierpaolo Pracca