Archivio | 03/02/2021

Oceano orizzonte – Ocean horizon


Oceano orizzonte

Oceano di versi
oceano di parole
e di tempo senza tempo

laddove soffia
solo emozione

che sprigiona aliti
d’arcani destini
scivolati piano
come sabbia tra le dita

d’un mago che vede
sempre lontano

Oltre il silenzio
ed i sospiri
d’una luna
arcana e complice
della notte

06.03.2004 Poetyca

Ocean horizon

Ocean of lines
ocean of words
and timeless time

where blows
only emotion

breaths that releases
mysteries of destinies
slipped up
like sand between your fingers

of a magician who sees
always away

Beyond the silence
and the sighs
of a moon
arcane and accomplice
of the night

06.03.2004 Poetyca

Spicco il volo – I outline the flight


Spicco il volo

Mi appartiene
la capacità
di attendere
e la voglia
di scoperta
il sorriso complice
con ogni forma di vita
Apro il cuore
e spicco il volo

24.07.2017 Poetyca

I outline the flight

It belongs to me
the ability
to wait
and desire
of discovery
the accomplice smile
with every form of life
I open my heart
and I make the flight

24.07.2017 Poetyca

Sorriso complice – Smile accomplice


Sorriso complice

Essere amico
è sorriso complice
quando gli altri
impongono
solo il silenzio
Parole mai vane
dritte al cuore
per sintonia
senza barriere

20.02.2017 Poetyca

Smile accomplice

Be a friend
It is knowing smile
when others
impose
only silence
Words never vain
straight to the heart
to tune
without barriers

20/02/2017 Poetyca

Rapimento – Kidnapping


Rapimento

Eco del tempo
ed il suo incanto
– dimenticato –
note soavi in fattezze
di volti e colori
marmoree sculture

Turpe avanzare
di graffi erborei
che si conficcano
nell’anima assetata
Pietose le mani
discostano il velo

Rinasce alla vita
l’antico splendore
– sommesso ritorna –
ed ancestrali vibrazioni
rapiscono l’attimo

15.08.2006 Poetyca

Kidnapping

Echo time
and its charm
– Forgot –
sweet notes in features
faces and colors
marble sculpture

Foul advance
scratches erborei
sticking
thirsty soul
Compassionate hands
depart the veil

Born again to life
the former glory
– Low back –
ancestral and vibration
kidnap the moment

15.08.2006 Poetyca

Disegno dimenticato – Drawing forgotten


Disegno dimenticato

Nulla scalfisce l’essenza
tempo senza tempo
che tutto accompagna
oltre la danza delle apparenze
di cose credute reali o perdute

Un velo si scosta in un solo istante
ed è Luce che accoglie
dove era solo polvere
sui nostri occhi miopi
a celare il nostro vero essere

Ogni cosa cambia forma
e come un disegno dimenticato
confuso e vestito di vecchie immagini
che la paura ci ha fatto credere
trama certa della storia

Si srotola in un solo battito di ciglia
tutto il film della nostra vita
per riempire buchi ed immagini
di quella verità che era celata
dalla paura di perdere valore

03-06-2011 Poetyca

Drawing forgotten

Nothing scratches the essence
timeless time
everything goes
beyond the dance appearances
real credit for things lost or

A veil moves away in an instant
Light and welcomes
where it was just dust
our myopic eyes
to conceal our true being

Everything changes shape
and forgotten as a design
confused and dressed in old pictures
that fear has made us believe
certain plot of the story

Unfolds in a single blink of an eye
the whole movie of our lives
to fill holes and images
of that truth which was hidden
fear of losing value

03/06/2011 Poetyca

Uno con la terra – One with the Earth – Thich Nhat Hanh


🌸Uno con la terra🌸

“La Terra non è
solo il nostro ambiente.
Siamo la Terra
e la Terra siamo noi.
Siamo sempre stati
Uno con la Terra. ”

Thich Nhat Hanh
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸One with the Earth

“The Earth is not
just our environment.
We are the Earth
and the Earth is Us.
We have always been
One with the Earth.”

Thich Nhat Hanh

Prologo


Immagine di Giuseppe Bustone

Prologo

Percorrendo questa strada. Che,finalmente,a tappe, mi porta da qualche parte. Dopo parecchi anni spesi a sprecare il mio tempo in modo stupido. Mi dirigo verso qualcosa di valore. Forse un’atmosfera celeste; un angelo;il Paradiso alla fine. E,sempre,da un pó ringrazio il Cielo e l’Universo di essere arrivato fino a qui. Rivolgo ora il mio saluto a chi come me cerca di più. “Siate sempre vigili – come disse il Signore – e perseverate.”

© Giuseppe Bustone

★ღPoeti amici ღ★ –


Nel deserto

Avanza il deserto.
Il vento accumula dune
come gobbe di dromedari
in un mare d’oro fuso.
Cerco una nuvola nel cielo
mentre s’allontana
l’eco della tua voce
cristallina.

Avanza il deserto.
Cresce la mia pena.

Da: ” Il viaggio” – Orazio Gennuso

In the desert

The desert advances.
The wind accumulates dunes
like humps of camels
in a sea of molten gold.
Seeking a cloud in the sky
and walks away
the echo of your voice
crystalline.

The desert advances.
Increases my pain.

From: ” Il viaggio” – Orazio Gennuso