Lacerata cortina di nubi – Torn Curtain clouds


Lacerata cortina di nubi

Quanti sogni manifesta il cuore fanciullo:
chimere e attese di scoprire il fascino
di un mondo che appare spazio d’incanto

Quante poi le cadute ed i muri
– amare ferite –
che sbriciolano ogni entusiasmo

Singhiozza la speranza lungo la via
e sembra oscurarsi il cielo – senza sole –
perchè tra fitte nuvole è nascosto

Restano vuote le mani
ed incisi nell’anima
sono i graffi mortali

Qualcosa…qualcosa resta
con gusto di nostalgia
come piccolo fiore

Lieve la brezza
che chiama Primavera
ed ancora il risveglio

Ecco è vento
che palpitando
conduce forza nuova

Lacerata cortina di nubi
ora si dona alla visione
d’un sole che mai ha abbandonato

09.02.2004 Poetyca

Torn Curtain clouds

How many dreams manifest your heart boy:
chimeras and waited to discover the charm
a world that is enchanting space

How then falls and walls
– Love hurts –
that crumble any enthusiasm

Sobs hope along the way
and seems to darken the sky – no sun –
because it is hidden in dense clouds

Remain empty hands
and engraved in the soul
Scratches are fatal

Something … something is
with taste of nostalgia
as a small flower

Slight breeze
calling Spring
and still waking up

Here is wind
that trembling
brings new strength

Torn Curtain clouds
now gives vision
of a sun that never gave up

– 09.02.2004 Poetyca

6 thoughts on “Lacerata cortina di nubi – Torn Curtain clouds

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.