Archivio | 06/03/2021

E forse – And perhaps


E forse

…E nella notte
cadono stelle
– le tue parole –
bagliori silenti
e schegge di luna
che portano a casa
ancora una volta
il senso del tempo
non ancora perduto

…E nel gorgo di sospiri
raccogli attimi
avanzi di un sogno
che non toccavi più
– forse dimenticato –
o pieno di patina
lo tenevi nascosto

…E forse
ancora respira
nelle acque quiete
di una solitudine
ancora cercata
ma per pennellare
ogni suo istante
di polvere dorata

05.11.2003 Poetyca

And perhaps

… And in the night
falling star
– Your words –
silent glow
and slivers of moon
bringing home
again
timing
not yet lost

… And in the maelstrom of sighs
collect moments
remnants of a dream
that it was not more
– Perhaps forgot –
and full of patina
you kept it hidden

And maybe …
still breathing
quiet waters
a loneliness
still sought
but to brush
every moment
of gold dust

05.11.2003 Poetyca

Nel vento – In the wind


Nel vento

Raccolta d’immagini
sfoglia i ricordi
avvinghiati all’anima
cercano spazio per il volo
Sospiri tingono
queste pareti immote
e raccogliendo i sogni
ora posso correre
Scalza respiro
su nuovi orizzonti
senza più lacrime
Parole restano
su fogli immacolati
e come petali…
Respirano nel vento


06.02.2003 Poetyca

In the wind

Image Gallery
Browse memories
clinging to the soul
looking for space flight
Sighs dye
these walls motionless
and collecting dreams
I can now run
Barefoot breath
to new horizons
no more tears
Words are
on sheets immaculate
like petals and …
Breathe in the wind
06.02.2003 Poetyca

Strumento d’amore – Love tool


🌸Strumento d’amore🌸

Tutti noi possiamo
leggerci dentro,
accogliere e dare
per essere
strumento d’amore.

02.02.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Love tool

We all can
read inside,
welcome and give
to be
instrument of love.

02.02.2021 Poetyca

Vibrazioni e canti – Vibrations and songs


Vibrazioni e canti

Un luogo che è istinto
e primordio
di archetipo e mistero
per chi oltrepassa il confine
in ascolto di vibranti estremi

E diviene abbandono di lacci
che trattengono – con la ragione-
per essere di passione l’anfora
che il Tutto contiene

Note che espandono
ritrovate melodie
incise e rapite
dal ratto dell’oblio
solfeggi euforici
in canti nascenti
per ormeggiare il vuoto
di un pensiero ingombrante

Passi di danza nell’ascolto
di ritrovati suoni
espansi nel silenzio
tra luce e colori

Solo vita
prende ora forma
nel tuffo dell’anima
in un vivido sogno
che accarezza
i sospiri dell’universo

Solo Amore
disegna i contorni
che suggeriscono
vibrazioni e canti

Poetyca 22.04.2004

 

Vibrations and  songs

A place that is instinct
and primordium
of archetype mystery
for those who cross the border
Listening to extreme vibration

It becomes abandoned laces
holding back – with reason-
amphora of passions
That everything contains

Note that expanding
melodies found again
expanded kidnapped
from rat oblivion
solfeggios euphoric
singing in the nascent
to anchor void
thought of a bulky

Dance steps in listening
variety of sounds
expanded in the silence
between light colors

Only life
now takes the form
dip in the soul
in a vivid dream
caressing
the sighing of the universe

Only Love
shape the contours
suggesting
vibration songs

Poetyca 22.04.2004

 

Tulipano – Tulip


coloriemomenti_1024

Tulipano

Stelo nel vento
tra petali di rosso colore
o alone dorato
che si dona al sole

Bulbo che rinnova
la chioma d’amore
per restare in silenzio
ad osservare la vita

Tulipano che evoca
sogni e sospiri
portando forza fremente
d’ eterna Primavera

14.11.2004 Poetyca

Tulip

Stem in the wind
among petals of red color
or golden halo
who gives the sun

Bulb that renews
the canopy of love
to remain silent
to observe life

Tulip evoking
dreams and sighs
bringing strength quivering
of eternal Spring

14.11.2004 Poetyca

Il peso del coraggio – The weight of courage


🌸Il peso del coraggio🌸

La ricerca di libertà,
il grido di chi
non accetta imposizioni
mi fa ricordare
l’età di passaggio
dell’adolescenza:
Tanti sogni
e il desiderio
di essere diversi
e migliori rispetto
a chi impone qualcosa.
Poi comunque
si raccoglie
qualche insegnamento
e si rispetta
il valore di quanto,
in principio,
veniva rifiutato.

30.01.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸The weight of courage

The search for freedom,
the cry of whom
does not accept impositions
It makes me remember
the passing age
adolescence:
So many dreams
and desire
to be different
and better respect
to those who impose something.
Then anyway
it collects
some teaching
the value of how much,
in the beginning,
was refused.

30.01.2021 Poetyca

Gratitudine – Gratitude – Daphne Rose Kingma


🌸Gratitudine🌸

Dicendo “grazie”
tu crei amore.

Daphne Rose Kingma
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Gratitude

Saying “thank you”
you create love.

Daphne Rose Kingma

★ღPoeti amici ღ★


MY OATH

I would promise you the moon
But it is not mine to present…
I will paint it with words of love
And offer a personal creation.
Fragrant flowers I could bring
But tomorrow’s withers hold no spark
Chocolate kisses in a three-lock box
But they will melt, as the ending elements.
Bands of gold and silver, nor diamonds
Prove radiant on a cloudy day.
But I can make water dance a waltz
And bring a smile to your heart
Instead of all the riches known
I bring to you the unknown
My oath: to stand with you forever…
…until the stars fall from your eyes…
 

© Sept 29, 2012 ~ DBC, Duke of the Arctic

Il mio giuramento

Io prometto a te la luna
Ma non sta a me presentarla …
Te lo dipingo con parole d’amore
E offro una creazione personale.
Fiori profumati ho potuto portare
Ma saranno appassiti domani non hanno scintilla
Baci di cioccolato in tre batterie di scatole
Ma si sciolgono, come gli elementi che terminano.
Fasce di oro e d’argento, né diamanti
Si mostrano radianti in una giornata nuvolosa.
Ma posso far ballare un valzer acqua
E portare un sorriso al tuo cuore
Invece di tutte le ricchezze conosciute
Ti porto l’ignoto
Il mio giuramento: di stare con te per sempre …
… Fino a quando le stelle cadranno dai tuoi occhi …

© 29 settembre 2012 ~ DBC, duca di l’Artico

Una perla al giorno – Milarepa


mandala e

Di fronte alle realtà dell’illuminazione
non c’è un sé né un altro, né dualità,
né alcuna divisione vuota di identità
e nemmeno un vuoto né un non vuoto.
Non c’è alcun percipiente.
Ma eh! Finché uno yogi di montagna
non ha ben capito il significato di ciò,
non deve sottovalutare la causa e l’effetto!

Milarepa

Faced with the reality of enlightenment
there is no self or another, or duality,
nor any division empty identity
and even a vacuum or a non-empty.
There is no recipient.
But eh! As long as a yogi mountain
He did not quite understand the meaning of what,
It should not underestimate the cause and effect!

Milarepa