Archivio | 03/04/2021

Foglio immacolato – Immaculate sheet


Foglio immacolato

Le lacrme scorrono
su questo bianco foglio
croce e delizia di chi
ha l’animo ferito
silente è quest’attesa
di un bel gancio dal cielo
che spazzi via le nubi
ed accenda colori
per non avere resa
di fronte ai dolori
di questa lunga vita

29.04.2011 Poetyca

Sheet immaculate

The tears flowing
on this white paper
cross and delight of who
has hurt own soul
silent is this waiting for
a nice hook by the sky
that sweep away clouds
and turn colors
to not have yield
in the face of pain
of this long life

29.04.2011 Poetyca

Musica del cuore – Music of the heart


Musica del cuore

Nessuno errore si commette
se in attesa si resta
di una musica che ci è compagna
il suo ritmo è guida
per condurre verso la gioia

Musica che ha nel cuore
lo spazio e la sede
e per l’armonia è nata

Con umiltà e senza fretta
ponendosi in ascolto
si ritrova il tracciato
di un percorso per noi nato

15.02.2003 Poetyca

Music of the Heart

No mistake you make
if you remain on hold
that there is a music companion
its rhythm is driving
to lead to joy

Music that has heart
space and location
and harmony is born

With humility and without haste
taking heed
you can find the path
a path for us born

15.02.2003 Poetyca

Sete di ricerca – Thirst for research


pace_thumb

Sete di ricerca

Con le mani a coppa
raccolgo l’essenza
di questo oceano
Goccia a goccia
lo porto nell’alambicco
del cuore
dove la mia anima
distilla petali d’amore
In un respiro solo
abbraccio il mondo
Io placo le ferite
estinguo la sete di ricerca
senza più luogo
nè tempo
vortica la danza
ovunque
al suono suadente
dell’Adesso
Solo un abbraccio
completa
L’Opera inestinguibile
come onda avvolgente
in carezze d’anima
Tutto il resto respira Amore

28.05.2013 Poetyca

Thirst for research

With hands cupped
I gather the essence
of this ocean
Drop by drop
I carry it into the cruet
of the heart
where my soul
distilled petals of love
In one breath only
embrace the world
I calmed wounds
quench the thirst for research
no more place
neither time
whirling dance
everywhere
to the seductive sound
of Now
Only a hug
completes
The Opera unquenchable
as a wave enveloping
in caresses of soul
Everything else breathes Love

28.05.2013 Poetyca

In divenire – In progress



In divenire

Tra sogno e vita
non respira il tempo
ma l’impalpabile sentire
di un’anima leggera
che conosce il sottile
mondo interiore
e mutano gli attimi
in colorati luoghi
che di impercettibile
hanno tutto il sapore
Non muta la sensazione
di attraversare ogni confine
e tutto diviene mondo

04.02.2004 Poetyca

In progress

Between dream and life
not breathing time
But the intangible feeling
light of soul
who knows the subtle
inner world
and change the moments
stained in places
that subtle
have all the flavor
Does not change the feeling
to cross all borders
and the whole world become

04.02.2004 Poetyca

Parole sul foglio – Words on the sheet


Parole sul foglio

Parole su di te: foglio in attesa
che si colmino silenzi
parole sinuose e vive
che si donano senza tempo
parole nate tra le pieghe
di un nuovo sorriso
o tra i palpiti di una canzone
che in armonia scivola dentro
Parole rincorse dal vento
e tra riflessi argentei
segnano il filo segreto
di un pensiero
rivestito d’emozione
Parole che scorrono ora per te
e senza più domande
restano impigliate
nell’anima che non le vuole cancellare

30.08.2003 Poetyca

words on the page

Words about you: sheet pending
remedying that silences
winding words and lives
without giving themselves time
words born in the folds
a new smile
or between the beats of a song
in harmony slips in
Words chased by the wind
and between silvery reflections
mark the secret thread
a thought
coated with emotion
Words that flow time for you
and no more questions
entangling
soul who did not want to delete

30.08.2003 Poetyca

Pensiero – Thought


Pensiero

Sospeso
come tela
di ragno
un pensiero
Al sole
riluce
e la brezza
lo accarezza
Sospeso
in attesa
di senso
profondo
Mentre
l’anima
danza
con gioia

20.03.2018 Poetyca

Thought

Suspended
like a web
of spider
a thought
In the sun
light
and the breeze
caresses it
Suspended
on hold
of sense
deep
While
the soul
dance
with joy

20.03.2018 Poetyca

Vortici di stelle – Vortices of stars


Vortici di stelle

Vortici di stelle
ed ali forti
nella nostra anima
Carezze di vento
ed arcobaleni
mentre noi voliamo
Gabbiani liberi
da ogni incertezza
raccogliamo amore

08.06.2017 Poetyca

Vortices of stars

Vortices of stars
and strong wings
in our soul
Windy winds
and rainbows
ehile we fly
Free Seagulls
from any uncertainty
we gather love

08.06.2017 Poetyca

Linea del tempo – Timeline


🌸Linea del tempo🌸

Vecchi ricordi
ed attimi strappati
non ci lasciano

01.03.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Timeline

Old memories
and torn moments
they do not leave us

01.03.2021 Poetyca

Anima gemella – Soulmate


Anima gemella

E’ possibile trovare una parte di noi in altre anime, come un suono, una vibrazione o un odore di armonia, così come due o più persone hanno la stessa sensazione.
Non è così facile trovare un’ anima gemella, ma quando si incontra una persona così speciale si è in grado di capire subito quanto questa persona sia speciale.

14.04.2012 Poetyca

Soulmate

It is possible to find a part of us in each other souls, as a sound, a vibration or a smell of harmony as two or more persons have same feeling.
It is not so easy to find a Soulmate but when you meet a so special person you are able to undestand immediately this special one.

14.04.2012 Poetyca

Primavera – Spring – Haiku


🌸Primavera – Haiku🌸

Sul ramo canta
il passero smarrito
tra mille suoni

15.05.2020 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Spring – Haiku

On the branch sing
the lost sparrow
among a thousand sounds

15.05.2020 Poetyca

Felicità – Happiness – Joe Vitale


🌸Felicità🌸

Il grande segreto della felicità
è accordarsi con la vita,
non controllarla.

Joe Vitale
🌸🌿🌸#pensierieparole
🌸Happiness

The great secret of happiness
is to agree with life,
do not control it.

Joe Vitale

Sensibilità – Sensitivity


🌸Sensibilità🌸

Non avrebbe senso trattenere
o contenere il proprio modo di essere,
solo perché non compreso.
Meglio essere “diversi”
dal contesto che ci circonda,
ed unici, piuttosto che scivolare
nei medesimi atteggiamenti
di falsa sicurezza.
In fondo è più forte
e meritevole di ammirazione,
chi resta se stesso, piuttosto
chi si sente forte associandosi
a chi non manifesta sensibilità.

28.02.2021 Poetyca
🌸🌿🌸#Poetycamente
🌸Sensitivity

It wouldn’t make sense to hold back
or contain your way of being,
just because not understood.
Better to be “different”
from the context that surrounds us,
and unique, rather than slipping
in the same attitudes
of false security.
and worthy of admiration,
who remains himself, rather
who feels strong associating
to those who do not show sensitivity.

28.02.2021 Poetyca

cღPoeti amici ღ★


Dolore

Si allontana la meta
che credevi raggiunta
Non finisce la corsa
Perché il fiato ti manca

E ti senti tradito
da quel vano miraggio
che ha ingannato li sguardo
del tuo cuore. Assetato

E con l’anima zoppa
provi ancora a rialzarti
ma è pesante il dolore
e la bocca riarsa

24-2-2013 Piero Sigismondi

Ache

Half is gone
that you thought achieved
The race does not end
Because you are short of breath

And you feel betrayed
from that vain mirage
who has deceived them look
of your heart. Thirsty

And with a lame soul
you try to get up again
but the pain is heavy
and a parched mouth

24-2-2013 Piero Sigismondi

Can – Live in Germany, Soest 1970


CaN (The CaN fino al 1970) è stato un gruppo musicale, fondato in Germania nel 1968, il cui prodotto spazia tra vari generi e stili di musica moderna, genericamente individuabili nell’avanguardia sperimentale con caratteri di rock, elettronica e free che prende il nome di kosmik-rock o anche krautrock.

https://it.wikipedia.org/wiki/Can

Can was a German experimental rock band formed in Cologne, West Germany, in 1968. Later labeled as one of the first krautrock groups, they transcended mainstream influences and incorporated strong minimalist, electronic, and world music elements into their often psychedelic and funk-inflected music.[1]

Can constructed their music largely through collective spontaneous composition—which the band differentiated from improvisation in the jazz sense—sampling themselves in the studio and editing down the results;[2] bassist/chief engineer Holger Czukay referred to Can’s live and studio performances as “instant compositions”.[3] They had occasional commercial success, with singles such as “Spoon” and “I Want More” reaching national singles charts. Through albums such as Monster Movie (1969), Tago Mago (1971), Ege Bamyasi (1972) and Future Days (1973), the band exerted a considerable influence on avant-garde, experimental, underground, ambient, new wave and electronic music.[4]

https://en.wikipedia.org/wiki/Can_(band)