Siamo – We are


Siamo

Siamo tutti bimbi, relegati in un angolo.

Siamo tutti in attesa di una voce, di un richiamo o di qualcuno

che con un sorriso ci stringa la mano.

Siamo adulti che non ricordano più

il sapore di un dolce antico

il suono di una canzoncina

il cuore che era in attesa di una carezza.

Oggi fuggiamo, rincorriamo il futuro

e dimentichiamo la nostra antica storia

raccolta in un sacchetto di carta, abbandonato su di una panchina

dove non andiamo a giocare più.

Ci manca la presenza amica, le voci in cortile e gli attimi eterni

quando si giocava tutti insieme.

Senza vere sconfitte e con il coraggio

che usciva dalle tasche con la fionda

o con quegli occhi sognanti che sapevano sempre sperare.

Siamo bambini silenti

che non raccontano più

storie fantastiche e ricchi momenti

perché sembrerebbe ridicolo

in un mondo

che non ci lascia giocare.

20.04.2008 Poetyca

We are all

We are all children, relegated to a corner.

We are all waiting for a voice, a point or someone

with a smile that we shake hands.

We are adults who can not remember more

the flavor of a sweet old

the sound of a song

the heart that was waiting for a caress.

Today we escape, we chase the future

and forget our ancient history

collected in a paper bag, abandoned on a bench

where we’re not going to play anymore.

We miss the friendly presence, voices in the courtyard and the eternal moment

when we played together.

No real setbacks and with the courage

that came from the pockets with a slingshot

or with those dreamy eyes who could always hope.

We are silent children

that do not tell more

fantasy and rich moments

it seems ridiculous

in a world

we will not play.

20.04.2008 Poetyca

2 thoughts on “Siamo – We are

    • Tutti in attesa di un sorriso…
      questa la verità, l’assenza di esso ci fa sentire senza valore, ci spinge a reagire a volte con una durezza non reale pur di prendere quanto ci spetti.
      Essere se stessi, capaci di mostrare quel cuore sensibile in ricerca, senza la maschera della forza è sollecitare agli altri l’apertura del cuore.

      Un abbraccio
      Daniela

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.